Privacy Policy La migrazione di suhrya.com da blogger a Wordpress - Suhrya

La migrazione di suhrya.com da blogger a WordPress

Posted on
Migrazione da blogger a wordpress di suhrya.com

I cambiamenti non mi piacciono e se sembra che non c’entri con il tema del post sappiate che per convincermi a fare la migrazione da blogger a wordpress di suhrya.com ho fatto delle scenate non male.

Ma diciamo la verità. I cambiamenti mi fanno paura.

Ho cambiato radicalmente la mia vita due volte e no, non l’ho vissuta bene. Oltre ai miglioramenti oggettivi che sono venuti dopo ho dovuto chiaramente affrontare prima diverse difficoltà.

Nuova grafica, nuova vita?

Questo preambolo per dirvi che voi chiaramente vedete solo il cambiamento grafico del blog. E ne sono super fiera eh: lo trovo bellissimo ora, è decisamente la mia versione preferita di dieci anni di blog.

Ma dietro c’è molto di più. Vi confesso senza vergogna di non aver fatto quasi nulla ma il grosso del lavoro l’ha fatto il mio ragazzo -fin troppo paziente con me durante questa avventura-.

Il senso di questa migrazione è quello di ottimizzare la SEO dei prossimi post (cosa che faccio per i siti di cui mi occupo ma non per me stessa, la solita storia del calzolaio con le scarpe rotte) e altre cose tecniche che dovrei aver capito ma non sono sicura di sapervi spiegare.

Se anche voi dovete fare un trasferimento da blogger a wordpress vi consiglio caldamente questo plugin.

Ho anche aggiornato la mia biografia. Sì, finalmente ho scritto di avere trent’anni e non più ventotto.

Nei prossimi giorni probabilmente modificherò alcune cose dei post vecchi che sono più di 1750. Non mi va troppo di andare a sistemare le categorie di centinaia e centinaia di articoli ma sono così soddisfatta del risultato finale che sì, posso fare questo sforzo.

Aspetto un vostro feedback sulla grafica nuova (l’unica parte che vedete voi).

Se non dovesse piacervi siate gentili o in alternativa facciamo una colletta per comprare un altro tema.

4 Comments

  1. Fra says:

    A me sembra tutto molto figo, immagino non sia stato facile ma ormai ci sei!
    Bacini

    1. Suhrya says:

      È stato più difficile pensare di affrontarlo che poi farlo, devo ammetterlo! Ora torno a mettere le categorie a 1700 post

  2. Hermosa says:

    Ciao. Rinvio da anni la migrazione, adesso quasi quasi ve l’affido 😀 (la tua è tanto bella)

    1. Suhrya says:

      Chissà cosa ci riserva il futuro! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo