Privacy Policy Maggio 2014 - Suhrya

Summer Look with Marionnaud!

Posted on
L’estate quest’anno per me è arrivata in anticipo, come saprete se mi seguite qui o su instagram.
Non so voi ma io cambio molto il mio modo di truccarmi quando mi abbronzo, per me è impensabile mantenere lo stesso stile quando la mia pelle cambia totalmente.
Quando Marionnaud mi ha dato la possibilità di provare lo store online ho subito pensato che avrei scelto dei prodotti che mi avrebbero fatta compagnia in questi mesi più caldi.
 

Extra Skincare.

Posted on
Last post for my skincare series.
Here you can find my morning routine and here my night one.
I hope you’ve liked them, please let me know which products interest you the most so I can plan future reviews.
Today we’ll talk about those products that I don’t use on a daily basis but that are still a fundamental part of my skincare.
Eccoci all’ultimo post di questa serie sulla skincare.
Qui potete trovare il post sulla routine delle mie mattine e qui quella della sera.
Spero che vi siano piaciuti, segnalatemi magari nei commenti quali sono i prodotti di cui vi interessa di più la recensione così mi organizzo per le prossime settimane.
Oggi parliamo dei prodotti che non uso tutti i giorni ma comunque almeno una volta a settimana.

Night Skincare.

Posted on
Second skincare post, yay!
On monday we talked about the products I use in the morning, you can find my post about it here.
Today’s night skincare turn.
Removing my makeup before going to bed is a must for me, it doesn’t matter how tipsy or tired I am, just thinking about sleeping with all that stuff on my face kills me.
Continua la serie di post dedicata agli skincare, yay!
Lunedì abbiamo parlato insieme dei prodotti che uso alla mattina, potete trovare il post qui.
Oggi parliamo di quelli che mi accompagnano la sera.
Per me struccarmi è fondamentale, non importa quanto io sia stanca o sbronza, il pensiero di andare a letto truccata mi uccide.

Day Skincare.

Posted on
I’m base-obsessed and you perfectly know that, don’t you?
With time I’ve understood that no matter how great is the foundation I slap on, taking care of my skin is the best way to achieve a flawless face.
I know, no rocket science.
This week we’ll talk about skincare and I’ll put some skincare posts among drama tags and lipsticks talk next week as well.
Yes, I feel like talking about skin stuff. Are you in?
 
Io sono ossessionata dalla base e lo sapete.
Con il tempo ho capito che sì, posso mettermi tutti i fondotinta del mondo tutti insieme ma probabilmente prendermi cura della mia pelle è un ottimo modo per raggiungere la base perfetta.
Lo so, non è la riflessione filosofica del secolo ma insomma.
Questa settimana farò una serie di post sulla mia skincare e la prossima oltre al ritorno del dramatag e qualche chiacchiera sui rossetti vi aggiornerò su qualche prodotto che ho avuto l’opportunità di provare.
Sì, ho voglia di parlare di cura per la pelle. Ci state?

Review: Alverde Eyeshadow Duo Golden Bronze

Posted on
I really like this Alverde eyeshadow duo for more than a reason.
The main reason is because it was a gift I received from the lovely Laura, a blogger that I’ve been  following for ages and that I had to chance to meet a couple of months ago.
A memory of a great afternoon, isn’t that already enough to love a product?
 
Questo duo di ombretti Alverde mi piace per tanti motivi.
Il primo è che è un regalo di Laura, blogger che seguo da tantissimo tempo e che ho avuto modo di conoscere ad un incontro da lei organizzato.
Anche solo per questo non potrebbe non piacermi, mi ricorda un bellissimo pomeriggio.

Review: Make Up For Ever Aqua Shadow in Pearly Beige

Posted on
Do you remember my Sephora christmas expereince?
In case you’ve forgot about it -how could you, HOW!- I’ll link it right here.
After that amazing afternoon I’ve received a goodie bag with so many cute things.
Among those were this eye crayon from Make Up For Ever, from the Aqua Shadow range.
 
Vi ricordate la mia esperienza natalizia alla Sephora di Lodi?
In caso non ve la ricordiate -male, molto male!- vi lascio qui il link al post con le mie chiacchiere a riguardo.
A seguito di quel bellissimo pomeriggio ho ricevuto un sacchetto con degli omaggi graditissimi, tra cui questo matitone Make Up For Ever, della linea Aqua Shadow.

Review: MAC Super Slick Eyeliner in Smoky Heir

Posted on
I’ve got more than one eyeliner from MAC’s Super Slick range and I really like all of them.
In the past I’ve reviewed Desires&Devices, here’s an old and embarrassing review, a gorgeous shade that’s a mix of gold and olive green.
Today’s post is about Smoky Heir, a recent buy that has stole my heart.
Ho più di un eyeliner della linea SuperSlick di MAC e mi piacciono tanto tutti.
In passato ho recensito Desires&Devices, qui review imbarazzante e corta, un colore meraviglioso che è un mix di verde oliva e oro.
Oggi parliamo di Smoky Heir, acquisto relativamente recente che mi ha proprio conquistata.

Review: Dior 5 Couleurs Mystic Metallics in Bonne Etoile

Posted on
Let’s say it straight away, this product is not currently available for sale in stores.
I know that reviewing something you can’t buy straight away is an hateful thing to do to other makeup addicts, especially when we’re talking about so gorgeous like this Dior palette.
But you know it takes me ages to get my ideas straight about something and if I had to review just new releases I’d have to start a Kickstarter project to fund my shopping.
Diciamolo subito, questo prodotto non è più in commercio.
Lo so che è odioso recensire qualcosa che non potete correre a comprare subito, specialmente se è qualcosa di meraviglioso come questa palette Dior.
Però io ci metto tanto a farmi un’idea su un prodotto e insomma, se dovessi recensìrvi solo  le ultime uscite dovrei comprare ancora più cose di quelle che già acquisto.
Insomma, mi perdonate?

Review: Laura Mercier Under Eye Perfector in Rose

Posted on
Today’s review is about an unique product, that I’ve never thought I could need.
We’re talking about Laura Mercier’s Under Eye Perfector in the shade Rose, one of the two available.
This little pot probably isn’t the first thing that catches your eye when you go to a LM’s counter, it kinds of get lost among all those well known products.
During my experience at one of the counters -you can find my post about it here– the mua Sara made me try it and I bought it straight away.
 
La review di oggi è su un prodotto unico, che mai avrei pensato di poter acquistare.
Stiamo parlando dell’Under Eye Perfector di Laura Mercier nella colorazione Rose, una delle due disponibili.
Questo barattolino non attira l’attenzione al counter Laura Mercier, si perde un po’ tra tutte le altre meraviglie.
Durante la mia -ormai lontana- esperienza in Rinascente, ve ne parlavo qui, la mua Sara me l’ha fatto provare e l’ho acquistato subito, conquistata.

Review: Nabla Cosmetics Liquid Tech Blush in Fluid Love

Posted on
Lately I’ve realised just how much I love blushes.
Ok, I don’t think there’s something I don’t like when it comes to makeup, let’s be honest.
But when I’ve re read the post about my travel makeup bag I noticed I brought oh so many of them!
I used to focus way more on my eye look and I really couldn’t care less about blusher. Now a look just doesn’t feel right if I don’t wear some color on my cheeks. 
Yet another fundamental step, I know.
Anyway, I did use every single blush while I was away!
But if I had to bring just a couple of them I’m sure Fluid Love would have been one of them.
 
Ultimamente mi sono resa conto di quanto mi piacciano i blush.
Ok, probabilmente non c’è un elemento del trucco che proprio non mi piace o non mi interessa, lo ammetto.
Guardando però i trucchi che ho deciso di portarmi in vacanza -qui trovate il post- ho visto che erano davvero tanti, specialmente se paragonati agli elementi per il look occhi che fino a qualche tempo fa erano quasi sempre la parte che mi interessava più in un trucco.
Un trucco non mi sembra più completo se non mi spiaccico qualcosa in faccia. Sì, l’ennesimo step fondamentale.
Tra l’altro i blush li ho usati tutti mentre ero via, tutti!
Se ne avessi portati di meno, però, avrei sicuramente portato Fluid Love.