Privacy Policy maybelline Archivi - Suhrya

My Stash: Liquid Lipstick

Posted on
A un certo punto della nostra carriera di appassionate di makeup ci siamo tutte innamorate dei rossetti liquidi e delle tinte labbra.
Poi c’è stata la questione delle fondamentali differenze tra tinte labbra e rossetti liquidi poi abbiamo iniziato a comprare solo quelle che vendevano online poi ci siamo innamorate di quelle di Jeffree Star poi hanno iniziato a farle tutti i marchi ed è stato il delirio.
Qual è il vantaggio principale di questa tipologia di prodotti? La durata infinita.
Quando ancora studiavo e basta non capivo l’esigenza di qualcosa che rimanesse sulle labbra tipo tatuaggio, che ci vuole a ritoccare un rossetto in fondo?
Poi ho iniziato ad avere giornate da centomila ore in piedi, di corsa e senza pause e ho capito il valore aggiunto di qualcosa che rimane perfetto senza necessità di modifiche.
Negli anni ne ho accumulati veramente tantissimi, in questo post oltre ai rossetti liquidi e alle varie tinte ci sono anche dei gloss e dei matitoni perché non sapevo in quale post inserirli ma fate finta di niente.

My Stash: Lip Pencil

Posted on
Inizia l’ultima parte dei post dedicati alla mia collezione di makeup.
Oggi c’è il primo a tema prodotti labbra, sezione che temevo di più e che pensavo mi avrebbe portato via veramente troppo tempo. Effettivamente ci ho messo un tot ma il mio animo leggermente ossessivo sta molto bene a sapere che gli ho fotografati tutti (a un certo punto la qualità delle immagini del blog migliorerà ma per queste che sono solo indicative dell’insieme facciamo finta di niente).
Quindi, matite labbra!

My Stash: Creamshadow

Posted on

Quando penso agli ombretti in crema mi viene in mente sempre la mia adorata amica E. che anni fa mi diceva che non li voleva acquistare perché le veniva ansia al pensiero che si seccassero. Beh, ha ragione.
 


Negli anni ne ho buttati veramente una marea ed è uno spreco assurdo. Amo molto l’effetto sulla palpebra e mi piace usarli come base per degli ombretti in polvere però penso che quando finirò o dovrò cestinarli cercherò di non farmi tentare e non ne prenderò altri.
 


My Stash: Eyeliners

Posted on

Questo viaggio alla scoperta del mio stash per me si sta rivelando molto utile. Nel momento in cui vi scrivo ho finito di fare le mie brutte foto e ho una visione d’insieme di tutto quello che ho. Vi riservo le considerazioni finali per un post conclusivo però diciamo che ecco pensavo peggio.
 



Oggi affrontiamo il secondo argomento relativo al trucco occhi, parlando di eyeliner. 


Siete molto emozionate, lo so.


My Stash: Contouring Products

Posted on

Continua la mia serie di post sui prodotti della mia collezione. Sto cercando di farlo con ordine, oggi iniziamo a parlare di polveri viso per completare il discorso della base.
 


In questo post vi parlo di quello che utilizzo per il contouring e nei prossimi giorni parleremo di blush, bronzer e illuminanti.
 


Per me il contouring è veramente una parte del mio trucco di tutti i giorni, a volte super leggero e quando invece mi trucco di tutto punto ci vado giù pesante con un santino delle Kardashian davanti.
 


Ne sono innamorata da anni, ve ne avevo già parlato qui, e la passione non mi è passata.
 


My Stash: Eyebrows Products

Posted on
Lavoro da casa e ho tutto il mio stash  a portata di mano, è arrivato il momento di riprendere in mano questa serie di post in cui vi faccio vedere la mia collezione con l’idea di fare una panoramica su cose che ho e uso da tempo.
Abbiamo capito tutti ormai che il mio blog non sarà più (ma lo è mai stato, effettivamente?) il posto giusto per leggere tutte le ultima novità ma  il makeup continua ad essere una mia grande passione e non smetterò di parlarvene.
Se c’è una categoria che vi interessa più di un’altra  ditemelo e farò in modo di farla prima delle altre, in caso contrario continuerò ad andare secondo l’ordine dei cassetti della mia cassettiera Alex.
Quindi, oggi parliamo di sopracciglia.

One Day Trip Makeup Bag

Posted on
Ormai la mia vita è abbastanza abitudinaria e con abbastanza intendo molto.

 


Non vado in molti posti e praticamente lavoro basta. Eccitante, vero? Lo so.
 


L’unico posto dove vado ogni tanto e per cui ho bisogno di portare dei trucchi con me è casa dei miei a Bergamo per quando ho qualche appuntamento eccitante tipo il dentista.
 


Perché sì, ho anche rimesso l’apparecchio (fortunatamente Invisalign, non escludo di farci un post un certo punto).
 


Preparando quel che mi serviva per prepararmi il giorno dopo mi sono resa conto di come io sia cambiata negli anni.
 


Normalmente avrei portato una quantità di trucchi spaventosa per anche solo una notte. 
 


Ho pensato quindi di farci un post, parlare un po’ di come le mie esigenze siano cambiate e delle mie impressioni su qualche prodotto che uso da un po’.
 


Empties! – 46 –

Posted on
Altri prodotti finiti, woo woo.

 


Continuo a smaltire e buttare cose vecchie e sono ogni giorno un pezzetto più felice di questa cosa.
 


Oggi non ho tantissime cose da farvi vedere ma avevo proprio voglia di buttare tutto quello che avevo messo da parte.
 


Dovrei decidermi a dare una bella sfoltita a tutti i trucchi e buttare o regalare veramente tanta roba ma sapete che all’idea mi viene male?
 


Quindi sto cercando di usare ogni giorno dei prodotti diversi per vedere cosa ormai sia inutilizzabile e cosa invece posso ancora sfruttare.
 


Ma parliamo dei prodotti di oggi.
 


Empties! – 33 –

Posted on
Ultimamente mi sembra di fare post sui prodotti finiti in continuazione e onestamente non potrei esserne più contenta. 
Smaltisco i prodotti che ho da tempo, ho occasione di capire se un prodotto mi piace veramente fino in fondo. Come vi ho già detto ormai seguo una routine completa per tutto, viso corpo e capelli.
Il doppio desiderio di consumare i prodotti aperti e prendermi cura di tutta me stessa in un periodo non facilissimo è la cosa migliore che potesse capitarmi, quasi.
Per me prendermi cura di me stessa attraverso creme, corsa e alimentazione corretta è fondamentale specialmente quando sono un po’ triste: un minimo aiuta.
Ma parliamo dei prodotti finiti, ecco.