Privacy Policy San Benedetto Succoso Zero: Review - Suhrya

San Benedetto Succoso Zero: Review

Posted on
san benedetto succoso zero

San Benedetto Succoso Zero aka la mia ossessione del periodo.
Nel regime alimentare che sto seguendo da qualche mese c’è un tot di frutta al giorno e, sarò onesta, è la parte più complessa da seguire per me.
Non ho una grande passione per la frutta, fatta eccezione per quella estiva che comunque mangio solo se non troppo matura.
Una “scorciatoia” che mi ha permesso la mia nutrizionista è quella della spremuta di arancia.
Indovinate? Esatto non mi piace.
Ditemi che devo mangiare avena a colazione per sei mesi e non batterò ciglio (ci faccio i pancake) ma la frutta che fatica.
Poi ho scoperto questo prodotto di San Benedetto che io continuo a chiamare succhino e non succoso ma questa è un’altra storia.

San Benedetto Succoso Zero: Come sono?

L’ovvia premessa è che non è come mangiare un frutto e non è detto che vadano bene all’interno della vostra alimentazione. Io ho avuto l’ok della mia nutrizionista con la specifica che chiaramente la frutta è meglio.
Però sono un ottimo aiuto se proprio fate a fatica a mangiarla.
Qui trovate tutti i gusti, il mio preferito è arancia carota e limone.
Il fatto che non ci siano zuccheri aggiunti per me è veramente un bene non tanto per una questione di calorie ma perché non mi piacciono proprio i succhi dolcissimi.>
La frutta si sente tutta e bevuti freschi sono veramente deliziosi.
Un po’ troppo entusiasmo per dei succhi di frutta? Possibile!
Per me però sono stati veramente una grandissima scoperta e un grande aiuto nel cercare di raggiungere un’alimentazione non perfetta ma giusta per me.
L’unico problema è che non li trovo in tutti i supermercati che mi rendo conto non sia una tragedia ma una piccola seccatura sì. Se come me fate un po’ di fatica a mangiare la frutta vi consiglio assolutamente di provarli!

  • Share

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo