Privacy Policy Netflix&Chill - Suhrya

Netflix&Chill

Posted on
Netflix è una cosa meravigliosa.
Io la tv non la apprezzo e non l’ho mai avuta in casa anche quando vivevo da sola.
Eredità della vita familiare: a casa abbiamo una tv molto piccola in sala che i miei usano per il telegiornale al mattino e poi quella grande in quella che è la *man cave* di mio padre, dove facevo ottime instastories sul tapis roulant per intenderci.
Le serie tv però mi fanno tanta compagnia, mi piace metterle anche come sottofondo quando faccio le faccende in casa.
Oggi vi parlo di due viste recentemente e di una di cui vi ho parlato già anni fa.
Come sempre quando parlo di serie tv non ci saranno spoiler, prometto che non vi roviniamo niente.

Travelers è veramente bello. Lo so, c’è Will di Will&Grace -a proposito, avete visto che hanno annunciato degli episodi nuovi- e immaginarselo in un ruolo serio è molto strano.
Però ragazzi questa serie merita eccome.
Un futuro distopico in cui ovviamente l’umanità si è praticamente decimata, viaggiatori che tornano indietro nel tempo per cercare di recuperare ai danni fatti dall’uomo.
Non è decisamente troppo pesante -nonostante un inizio un po’ angosciante e violento- ma anzi ha alcuni momenti piuttosto divertenti.
Ho visto le dodici puntate in poco, pochissimo tempo e non vedo l’ora che inizi la seconda stagione.
Perché c’è la seconda stagione, vero Netflix?
 

 

 

Quando una serie mi viene consigliata sia dalla mia amica Bea che da mio padre non posso non guardarla.
Devo ammettere che ho pensato di interrompere la visione dopo aver visto nei primi dieci minuti un close up sui maledetti PIEDI. Io li odio i piedi, vorrei che avessimo tutti delle belle zampe palmate da oca e basta.
Però mi sono fatta coraggio e ne sono più che felice.
La prima puntata fino a metà mi ha annoiata un pochino, devo essere totalmente onesta. Però poi mi ha coinvolta come poche altre serie hanno fatto e veramente,  DOVETE VEDERLA.
Una ragazza dal passato che nasconde una storia intricata e pericolosa. Torna a casa dopo essere scomparsa e recluta cinque persone per aiutarla in una missione. Ecco, io mi esprimo circa come i riassunti di TV Sorrisi e Canzoni ma davvero merita tantissimo.
Decisamente angosciante, con una bellissima colonna sonora, da rimanere con il fiato sospeso.
Guardatelo, merita.
Io Black Mirror lo amo visceralmente. Ho visto la prima serie praticamente  in contemporanea con la BBC e ho cercato di farlo conoscere a più gente possibile. Da quando è su Netflix ho visto che tanta gente lo sta recuperando e ne sono felice. 
L’ultima stagione prodotta direttamente da Netflix mi è piaciuta ma alcuni episodi non erano abbastanza disturbing per i miei gusti.
Futuro distopico, social network fuori controllo: spero tanto che il futuro sarà esattamente così che è forse esattamente quello che ci meritiamo.
 
Cos’avete visto di bello recentemente su Netflix? Consigli per serie che non devo perdermi? Ditemi tutto!

16 Comments

  1. Ilaria says:

    Come molti sono dipendenti da Netflix (che ho scoperto cos'è da 1 mese, tipo…) io sono totalmente dipende da Sky, dove guardo prevalentemente serie tv ammetto…

    1. S. says:

      AHAHA meglio tardi che mai! Io Sky l'ho a casa dai miei ma arriva tutto tardi ahah

  2. maledimiele99 says:

    Io desidero ardentemente Netflix da quando l'ho vista a casa di una mia amica ma non sono riuscita ancora a farlo 🙁
    Ho amato Breaking bad ma è un po' vecchiotta.

    1. S. says:

      Vedrai che una volta fatto non lo mollerai più 🙂 Breaking Bad è veramente molto molto bella.

  3. An Inquisitive Girl says:

    The OA mi ha fatto impazzire. Penso sia una delle serie che più mi ha coinvolto a livello emotivo nell'ultimo anno. Bella, bellissima! La protagonista brava da morire, mi era piaciuta un sacco anche in Another Earth.
    Disagio a palate e una costante sensazione di ansia. La stessa ansia che mi hanno dato le prime stagioni di Black Mirror, ma per motivi diversi.
    E sono d'accordo con te, l'ultima stagione prodotta direttamente da Netflix mi ha lasciato parzialmente insoddisfatta. Sono venuti a mancare il *malessere* e il coinvolgimento delle prime stagioni. Che sembra anche brutto da dire, ma sono emozioni rare da provare guardando serie tv o film e vanno apprezzate fino all'osso. Soprattutto se sono provocate da argomenti che ci toccano così da vicino.

    Se vuoi cambiare genere e cerchi qualcosa di leggero ma piacevole ti consiglio Please Like Me, che mi ha regalato diversi sorrisi e un paio di lacrimucce.

    1. S. says:

      Io ho pianto con singhiozzi sull'ultimo episodio <3
      Another Earth me lo segno!
      Esatto, sembra brutto ma è meno angosciante l'ultima di Black Mirror ma è un peccato.
      Lo guarderò, grazie mille davvero!

  4. Kitty-the-cat says:

    Ne vedo di serie tv , ma queste non le avevo neanche sentite, grazie!
    Sto cominciando a desiderarlo questo Netflix.
    Ho visto "Will" in un'altra serie, in cui è un professore disturbato al servizio della giustizia, Perception.

    1. S. says:

      Fammi sapere <3
      Netflix merita veramente tantissimo secondo me 🙂
      Perception penso di averlo sentito nominare ma non visto!

  5. mallory says:

    ho amato black mirror, è quello che predico io da anni ma nessuno mi ca*a xD the OA è in lista assolutamente!

    mallory

    1. S. says:

      Fammi sapere se lo guardi !

  6. Biankaneve says:

    sono intrippatissima con OA…..non sto capendo bene dove vuole andare a parare….e ora è uscito anche Lemony…… u mamma…vita sociale ciaone

    1. S. says:

      Chi ha bisogno di una vita sociale se c'è Netflix!

  7. Linda says:

    The OA l'ho appena terminato e sono un po' confusa. Ho come l'impressione che abbiano accelerato troppo il finale, però gran figata 🙂

    1. S. says:

      A me il finale è piaciuto moltissimo <3

  8. Lisbeth says:

    Netflix è un'invenzione meravigliosa! Hai guardato The Crown? A me è piaciuto tantisssssimo!

  9. Chiara The World of Claire says:

    Ho fatto l'abbonamento a Netflix proprio da poco e ormai è un'ossessione. Sono innamorata di Black Mirror, è così disturbante che mi ha conquistata.
    Devo vedere The OA e mi segno anche Travelers visto che ne parli così bene 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo