Privacy Policy La colazione il giorno dopo le elezioni - Suhrya

La colazione il giorno dopo le elezioni

Posted on

Ieri era il mio compleanno, ho compiuto 31 anni.
Ieri ci sono state anche le elezioni e non avete sicuramente bisogno del mio parere a riguardo o dell’ennesima analisi raffazzonata. Non avete bisogno nemmeno di vedermi strappare i capelli immagino, specialmente se magari il vostro umore non è dei migliori.
(Se siete felici spero vivamente che abbiate ragione voi e di non aver capito nulla, me lo auguro di cuore ma questo è un altro discorso.)

 

Quindi, ci sono state le elezioni. Diciamo che l’esito non era quello che mi auspicavo e non mi sono svegliata con il piede giusto.
Però è successo che qualche giorno fa mi è stato detto che devo concentrarmi sull’oggi, che l’ansia per il domani non mi fa bene in questo momento.
Io non so come stiate vivendo questa situazione e non voglio dirvi come farlo né cosa fare per agire d’ora in avanti, quali azioni di protesta attuare, a chi affidarsi.

So che stamattina, una volta capito che non potevo aggiungere granché di utile, ho chiesto su twitter quale fosse la colazione delle persone.
Quasi trecento risposte di colazioni, che proverei quasi tutte (eccetto le battute poco divertenti).
Ora, io non penso che sia utile fare gli struzzi. Penso che sia altrettanto inutile, però, vivere con l’angoscia addosso per qualcosa per cui tanto oggi possiamo fare poco.

O almeno, non è utile per me.

Quindi cerco di fare del mio meglio nelle mie stupide giornate che non possono influire nel grande schema delle cose ma possono fare stare meglio me.
Faccio i miei video svuota la spesa che mi rilassano molto, ascolto i miei podcast true crime preferiti, leggo, parlo di colazioni salate e dolci su twitter, faccio il box della domenica su instagram, ora chiudo il macbook e faccio yoga.

Non ho consigli da darvi mai, in nessun campo, Però ecco, io mi prometto di non lasciarmi travolgere da questa cosa perché tanto sarebbe come cercare di fermare un uragano a mani nude e no, non penso di riuscirci.

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo