Privacy Policy too faced Archivi - Suhrya

My Stash: Contouring Products

Posted on

Continua la mia serie di post sui prodotti della mia collezione. Sto cercando di farlo con ordine, oggi iniziamo a parlare di polveri viso per completare il discorso della base.
 


In questo post vi parlo di quello che utilizzo per il contouring e nei prossimi giorni parleremo di blush, bronzer e illuminanti.
 


Per me il contouring è veramente una parte del mio trucco di tutti i giorni, a volte super leggero e quando invece mi trucco di tutto punto ci vado giù pesante con un santino delle Kardashian davanti.
 


Ne sono innamorata da anni, ve ne avevo già parlato qui, e la passione non mi è passata.
 


My Stash: Powders

Posted on
Il secondo post sulla  mia collezione parlava di correttori, oggi andiamo avanti a occuparci della base con le mie ciprie.

 


È un elemento che nel mio makeup non manca veramente mai. Non ne sento il bisogno per fissare la base data la mia pelle  decisamente non grassa ma mi sembra che un trucco semplicemente non sia completo senza.
 


Ne ho usate diverse negli anni e devo dire che mi trovo bene sia con quelle in polvere libera che con quelle compatte.
 


Oggi quindi vi parlo di quelle che ancora sono nel mio stash, via.
 


Empties! – 48 –

Posted on
Ormai lo sapete, continuo a finire prodotti con una gioia fuori dal normale. Tra quelli che effettivamente termino e quelli che decido di cestinare perché scaduti o inutilizzabili sto veramente dando una sfoltita al mio stash.
Ci sono settori che probabilmente rimarranno invariati per anni: ombretti e rossetti.
Mi trucco ogni giorno con prodotti diversi per cercare di non farmi venir voglia di fare acquisti inutili (funziona, funziona parecchio) ma mi rendo conto che così probabilmente non finirò mai nulla.
Mi sono detta anche però che non fa niente se ne ho tanti, a me i trucchi piacciono e non devo per forza diventare iper minimalista in ogni aspetto della mia vita.
Ho smesso di comprare senza logica, ho regalato tante cose. L’equilibrio come sempre è la chiave di più o meno tutto.
Seghe mentali a parte, parliamo di quello che ho cestinato questa volta.

Empties! – 41 –

Posted on
Dovevo immaginare che sarebbe successo, prima o poi.

 


Lo spirito di Marie Kondo si è impossessato di me ormai anni fa, facendomi liberare di circa metà el mio armadio. Poi ho proseguito con accessori vari.
 


Una volta andata a vivere da sola ho passato diversi momenti di decluttering selvaggio, nonostante non abbia mai avuto troppe cose inutili in giro. Ad oggi svuotare un cassetto è una delle cose più rilassanti della mia vita.
 


Per tanto tempo ho pensato che non avrei mai fatto pulizia di due sole cose: libri e qualsiasi cosa legata alla cosmesi.
 


Per i libri avevo ragione, continuo ad amarli tutti moltissimo e penso che farei molta fatica a liberarmene. Sto anche portando tutti quelli che ho a casa dei miei qui a Lugano.
 


Continuo ad amare molto anche rossetti, ombretti e creme varie. Però la voglia di provare in continuazione prodotti nuovi è decisamente scomparsa. Ho veramente moltissime cose che amo e che funzionano alla perfezione. Desidero per prima cosa finire quello che ho, anche se per i trucchi è sicuramente più difficile. 
 


Anche quando giro per negozi mi piace dare un’occhiata alle linee nuove e seguo sempre i nuovi trend su instagram ma non ho proprio voglia di acquistare altro.
 


Lunghissima premessa per dire che probabilmente si vedranno sempre più post sui prodotti finiti e sempre meno sulle novità, ecco.
 


November Favorites!

Posted on
Novembre è andato.

 

 

 

È andata l’apertura del ristorante ed è andata benissimo, oltre ogni mia aspettativa.
Io inizio ad essere esausta, gli ultimi mesi sono stati massacranti e anche prima non ho avuto esattamente dei giorni facili.
Però ora inizia la parte bella, sono molto orgogliosa di tutto quello fatto finora.
Ho avuto poco tempo per prepararmi la mattina tutto il mese ma ho sempre dovuto essere il più in ordine possibile.

 


Quindi ecco qua i miei preferiti del mese.

September Favorites!

Posted on
Settembre è finito ed è volato.
Ottobre sarà ancora più frenetico tra traslochi e cambi di vita completi, se ci penso inizio ad iperventilare ma questo è un altro discorso.
Parliamo di prodotti così mi calmo.

January Favorites!

Posted on
Preferiti di gennaio!
Diversi prodotti nuovi, tutti grandi alleati nel primo mese del 2016.
Come è stato per voi questo inizio anno? Per me abbastanza uno schifo ma ho fede che febbraio andrà meglio.
Mi dispiace non essere riuscita a fare un post con i preferiti del 2015 ma gli ultimi mesi dell’anno scorso sono stati una confusione unica e a malapena mi ricordo di essermi truccata, argh.
Nei prossimi giorni però vi parlo di un po’ di prodotti che mi sono piaciuti negli ultimi mesi nel dettaglio, sperando di recuperare così.
 

Diary of an Overcontoured Girl: Part II, Kits.

Posted on
Oggi torniamo a parlare di contouring, dopo un post introduttivo che risale ad aprile.
Gli argomenti per questa rubrica -che parla di contouring: ma va!- non mi mancano ma confesso che mi sono un attimo bloccata per un motivo.
Ho visto che c’è un atteggiamento un po’ critico per chi fa guide di trucco senza essere mua e devo dire che lo capisco.
Io a malapena so truccare me stessa, faccio un sacco di errori e spesso devo struccarmi prima di uscire.
Ecco dopo questa frase forse dovrei chiudere il blog.
Però è anche vero che mi piace tanto sperimentare e che ho provato tanti prodotti, prendete quindi questo post come un racconto di prove e niente di più.
Dopo questa lunga premessa noiosa passiamo al tema di oggi.
Parliamo dei kit terra-illuminante in mio possesso con cui ho avuto l’occasione di provare a dipingermi la faccia.
Non li metto in ordine di gradimento perché avendo prezzi molto diversi non sono paragonabili sotto ogni punto di vista.

January and February Favorites!

Posted on
When I don’t have time to blog my life doesn’t quite feel the same.
You’re the only ones I can talk makeup with!
So imagine how sad I was, missing my chance to talk about my favorites products in january.
That’s way today I’ll talk about my january AND february favorites. So yes, get ready for an extra long post.
January and february were busy busy months.
I had my exams, I worked extremely hard at the restaurant, I spent my days trying to keep myself occupied to stop myself from dwelling on negative things.
It worked pretty well, so yay.
I went trough days when washing my face made me feel pretty high maintenance and days when I just couldn’t leave the house without a fully made up face.
I’m so happy march has come.
Spring is such a sweet season, I can’t wait to see the flowers bloom.
Oh god, I’m turning into my mother.
Quando non ho tempo di scrivere il blog la mia vita è proprio diversa.
Siete le uniche con cui posso parlare di makeup in continuazione!
Perciò immaginatevi la mia tristezza quando non sono riuscita a parlare dei miei prodotti preferiti di gennaio.
Per questo motivo oggi parliamo dei miei prodotti preferiti di gennaio E febbraio. Perciò sì, vi beccate un post extra lungo che vi farà annoiare a morte.
Questi due mesi sono stati decisamente molto impegnati.
Ho fatto gli esami, ho lavorato tanto al ristorante, ho passato le giornate a tenermi occupata il più possibile per non fissarmi sulle cose brutte.
Ha funzionato piuttosto bene quindi yay.
Sono passata da giorni in cui lavarmi la faccia mi faceva sentire molto chic ed altri in cui non riuscivo ad uscire di casa senza essere completamente truccata.
Sono felice che marzo sia finalmente qui.
La primavera è una stagione dolcissima, non vedo l’ora di vedere i fiori sbocciare.
Mi sto trasformando in mia madre.

Get Ready For Christmas 2014!

Posted on
This year I’m not really in the Christmas mood and I’m not even entirely sure why.

That’s an happy beginning, right? #bahhumbug
I’d like to get some peace for Christmas -and a million euro, let’s be honest-.
When some blogger friends asked me to do a post about our way to get ready for christmas I accepted, thinking that it may get me in a festive mood.
My look is nothing special -especially if you compare it to those of my amazing partners in crime- but well, feel sorry for me!
Let’s start.

Quest’anno non mi sembra proprio natale e non sono nemmeno del tutto sicura del perché.
Che inizio allegro, vero?
Come regalo vorrei un po’ di calma -e anche un milione di euro, non siamo ipocriti-.
Quando con delle amiche blogger abbiamo deciso di fare un post sui nostri preparativi per il natale ho pensato che potesse essere anche solo un bel modo per tentare di entrare nello spirito natalizio. Io non penso che il mio look sia particolarmente interessante -specialmente se paragonato a quelli delle mie meravigliose colleghe- però ecco, abbiate pietà.
Iniziamo!