Privacy Policy chloè Archivi - Suhrya

Wishlist: Wardrobe Upgrade

Posted on
Sono passata da anni di  shopping se non compulsivo quantomeno fuori controllo a praticamente una vita senza farne.
In questi giorni di autoquarantena -perché mentre scrivo in Svizzera non è ancora obbligatoria ed è pieno di gente che gira qui sotto casa- con un guardaroba mooolto ristretto mi sono resa conto che metto veramente sempre sempre sempre le stesse cose.
Quel che vorrei fare nel tempo sarebbe sostituire con capi di qualità migliore i capi che indosso di più, oggi metto insieme una wishlist di capi troppo costosi per gli scopi per cui li indosserei ora (andare a buttare la spazzatura e piangere, principalmente) ma che possono essere un buono spunto per quando avremo di nuovo una vita.

Empties! – 60 –

Posted on
Dopo il grande annuncio sui cambiamenti di vita e novità sul blog torno con il post più banale di sempre: i miei prodotti finiti.

 


Siamo al sessantesimo post di questo genere e la maggior parte da metà 2018 in poi. Rimane difficile smaltire il makeup ma sto cercando di concentrarmi su determinati prodotti per ogni categoria, mi ha aiutata in questo senso la lettura silenziosa del gruppo facebook Project Pan Italia.
 


Non so quando finirò un blush ma diciamo che non comprando cose nuove è sicuramente più facile smaltire.
 


Ora, cosa ho finito?
 


My Net A Porter Order: See by Chloé & Nailsinc

Posted on
Non scrivevo due post al giorno circa dal 2011, quando facevo la bella vita dell’universitaria fuori sede e la vita era molto più easy.
Oggi però mi è arrivato un ordine Net A Porter e ho pensato di farci uno speedy post.
Prima di tutto, è un sito meraviglioso.
Io ci ho ricevuto dei regali meravigliosi e altrettanti ne ho fatti.
Per noi malate appassionate di beauty i marchi che sono presenti sono tanti e interessantissimi,
Hourglass, Charlotte Tilbury, Anastasia BH, Sunday Riley, Glossier, Tata Harper e molto altro.
Il denominatore comune è il lusso, ci sono brand che faranno soffrire il portafogli ma gioire occhi e pelle.
Per quanto riguarda accessori e abbigliamento ecco, lusso sfrenato.
Io vorrei tanto fare come dice la mia mamma e prendere meno vestiti ma di qualità più alta. Ultimamente comprando molto meno sto risparmiando per qualche capo di brand che conosco e uso da tempo con soddisfazione -all saints, acne, cos e altre cose belle così-.
Continuo ad apprezzare Zara e H&M però non c’è niente da fare, spendere un po’ di più a volte ne vale la pena.
Il sito è estremamente chiaro, veloce nell’aggiornarvi sul vostro ordine -solo a me fa ridere leggere i vari spostamenti? mi immagino la mia scatola con un passaporto che si imbarca da londra a bruxelles- e spedisce con DHL.
Tutto sommato se avete una cifra da investire e avete voglia di farvi un regalo con loro non potete sbagliare.
Ora vi racconto cosa ho preso io, vi va?

Empties! – 18 –

Posted on
Prodotti finiti, tanti prodotti finiti!

Continua il mio lento ma inesorabile progetto di smaltimento. È anche vero che però che ho tante tante cose da smaltire, oggi pomeriggio mi sono messa a sistemare tutto e davvero per un po’ non devo comprare nulla.
Prodotti per capelli, corpo e viso: ho troppo di tutto.
Non parliamo del makeup che ciao, non vedo una via d’uscita.
Però almeno ora è tutto in ordine, almeno quello.

Empties! – 17 –

Posted on
Yet another empties post!
I’m so happy I’m actually finishing stuff, it feels really great.
This post doesn’t have a ton of products in it but I felt like doing it anyway.
I’m sorry if the pictures look like they were taken in the middle of the night. They weren’t, it’s just pretty dark outside today.
Ennesimo post sui prodotti finiti!
Sono felice di riuscire finalmente a finire prodotti, mi sento proprio bene.
Questo post non ha decine e decine di prodotti da cestinare ma avevo voglia di farlo comunque, spero non vi dispiaccia.
In questo modo posso parlarvi delle cose dopo che le ho finite da poco,  in modo da avere ancora un’idea chiara a riguardo.
Sembra che io abbia fatto queste foto di notte ma no, è solo una giornata piuttosto buia.
 

London Haul: Primark, COLAB, Charlotte Tilbury and much more.

Posted on
Quanto ci voleva questa mini vacanza a Londra? Parecchio, sì.
Sono felice di averci passato un paio di giorni, anche per lo shopping fatto lo ammetto.
Penso di aver preso delle cose sufficientemente utili o che comunque desideravo da tanto. Considero un successo personale aver comprato solo un fondotinta, datemi il cinque.
Ho preso anche un po’ di vestiti -qualcosa si intuisce dalla foto- ma non penso vi interessino, ci concentriamo sui trucchi e sulle cose inutili.

Dramatag: My Top 5 Pick Me Up Products

Posted on
Another Dramatag after a long long time.

I’ve always had so many ideas but for boring reasons I stopped doing these posts.
But now I really want to get back on track!
Here’s the usual list of all the Dramatags I’ve done so far.
 

 


Un altro Dramatag dopo tanto tantissimo tempo.


Le idee non mi sono mai mancate ma per vari tristi e noiosi motivi per un po’ mi sono arenata.


Ora voglio e devo rimettermi in carreggiata, preparatevi perché adesso ricominciamo!


Sopra vi ho linkato tutti i post già scritti, se volete recuperarveli.

Top 2014: Makeup&More.

Posted on
Dopo il travolgente (?) successo della scorsa edizione torna il post dei Preferiti dell’Anno, anche questa volta architettato insieme a un nutrito gruppo di amiche blogger: Blanche di Chacun cherche son chat, Ale di Dotted Around, Silvia di Edel Jungfrau, Daniela di Shopping&Reviews, Takiko di SofficeLavanda, Darkness di The Taste of Ink e Elena di Vanity Nerd. La lista di categorie è la stessa dello scorso anno – off topic più o meno utili compresi – ma in assoluta libertà ognuna di noi ha scelto se saltarne o aggiungerne qualcuna. Speriamo vi piaccia e che non allunghi troppo le vostre wishlist!
 
I miei post sui preferiti sono sempre lunghi, fin troppo.
Figuriamoci con i preferiti dell’anno, la cosa si complica ancora di più e rischiamo di invecchiare insieme, io mentre lo scrivo e voi mentre lo leggerete.
Quindi preparatevi una tazza di tè o di quello che va a voi e fatevi forza!
Alcune categorie che sono nei post delle mie amiche blogger qui non ci sono perché non sapevo che dire e viceversa, ne ho una che ho messo solo io.
Iniziamo, ho già parlato troppo e il post si alluuuunga.

10 Beauty Finds of 2014 So Far

Posted on
Takiko recently suggested to me and a group of close blogger friends that we should do our take on this post by Viviannadoesmakeup.
I thought it was a great idea and agreed straight away.
Please know that I did buy a couple of these things in 2013 BUT I started to really love them this year so yes, I’m not even cheating.
Most of the products are well known and loved in the beauty blogging community, do let me know if you we have anything in common.
Here you can find the other girls’s posts:

Bea di Strawberry Makeup Bag 
Takiko di Soffice Lavanda
Dani di Shopping&Reviews
Gliuppina di Vanity Nerd

Takiko recentemente ha proposto a me e a un gruppo di amiche blogger di fare la nostra versione di questo post di Viviannadoesmakeup.
Ho pensato che fosse un’ottima idea e ho accettato subito.
Devo ammettere che alcuni prodotti sono con me dall’anno scorso MA è solo in questi ultimi mesi che ho imparato ad apprezzarli a pieno quindi facciamo che non sto barando, ok?
La maggior parte di questi prodotti sono iper conosciuti nella beauty blogosfera, fatemi sapere se abbiamo qualcosa in comune.
Qui potete trovare i post delle altre:

Soffice Lavanda‘s Takiko
Shopping&Reviews‘s Dani

Vanity Nerd’s Gliuppina

Best Of 2013: Makeup&More!

Posted on
This year my favorites post is a collaboration with my blogger friends: A bad girl loves silence‘s Becky, Chacun cherche son chat‘s Blanche, Dotted Around‘s Ale, Shopping&Reviews‘s Daniela, SofficeLavanda‘s Takiko, The Taste of Ink’s Darkness and Vanity Nerd‘s Gliuppina.
We decided to take Takiko’s last year list and adding a couple entries, some of them makeup related and some of them definitely not. We seriously risked to make a never ending post, the LOTR and The Hobbit combined, but we managed to contain ourselves. Containment that came after a couple of insults and a lot of laughter.
 
Quest’anno il post dei preferiti abbiamo deciso di progettarlo insieme, io e altre amiche blogger: Becky di A bad girl love silence, Blanche di Chacun cherche son chat, Ale di Dotted Around, Daniela di Shopping&Reviews, Takiko di SofficeLavanda, Darkness di The Taste of Ink e Gliuppina di Vanity Nerd. L’idea era quella di prendere l’elenco fatto l’anno scorso da SofficeLavanda inserendo qualche altra categoria, più o meno off-topic. Il rischio di compilare un post lungo quanto l’intera saga de Il Signore degli Anelli (e ci metterei dentro anche Lo Hobbit) è stato grande, ma siamo riuscite a contenerci a suon di insulti reciproci (ma benevoli).