Privacy Policy 2018 - Pagina 6 di 7 - Suhrya

Empties! – 32 –

Posted on
Altri prodotti finiti!
La mia opera di smaltimento da quando mi sono trasferita continua, lentamente ma inesorabilmente. La cosa migliore è che sto comprando decisamente molto molto meno quindi non ho più quell’accumulo di cose inutilizzate.
Continuo a regalare regolarmente le cose che uso meno, altro punto positivo.
Non penso che avrò mai una collezione makeup molto ridotta ma non vedere prodotti che scadono davanti ai miei occhi mi fa decisamente sentire meglio.

Books: Hungry Heart | Leggere Lolita a Teheran | The Keeper of Lost Things

Posted on
Vi ho parlato dei primi tre libri che ho letto nel 2018. Sulle storie di Instagram qualche giorno fa abbiamo parlato di come io sia felice di aver inserito sempre più argomenti extra make-up qui sul blog. 

 


Un tema che pensavo non interessasse granché è quello dei libri. Però, almeno nelle risposte delle storie, ho ricevuto un sacco di feedback positivo per quanto riguarda la lettura.
 


Ho già diversi altri libri già letti di cui non vedo l’ora di parlarvi ma preferisco non inserirne più di tre alla volta in un post per non annoiarvi, in caso.
 


Review: Comfort Zone Renight Oil

Posted on

La skincare routine è una delle cose più belle della mia giornata. La mattina ci dedico meno tempo, faccio tutto sempre di corsa anche se ho oggettivamente tempo, considerando quanto in anticipo mi alzo.
 


Alla sera, invece, mi prendo tutto il tempo del mondo.
 


Uno dei momenti più piacevoli della routine serale è l’applicazione del Renight Oil di Comfort Zone.
 


Come re-innamorarsi del cibo, consigli da una non esperta.

Posted on
Del rapporto con il cibo di ogni persona ci sarebbero da scrivere libri interi, altro che uno stupido post sul blog.

 


Conosco veramente pochissime persone che hanno un rapporto sano con il cibo. La premessa, come sempre, è che io non sono un medico e quindi vi parlo solo della mia esperienza personale.
 


Come vestirsi colorati dopo una vita di little black dress e Dr Martens.

Posted on
Io mi vesto di nero. Mi vesto di nero e metto vestiti corti.

 


Una costante della mia vita da anni, al punto che persone che mi conoscono quando mi hanno vista con dei jeans si sono stupite che ne possedessi.
 


Fino al secondo anno di università vivevo in jeans, maglione e scarpe da ginnastica.
 


Poi ho iniziato con i vestiti e con i tacchi -momentaneamente relegati a quando esco, non riesco più a tenerli per tutta la giornata lavorativa-.
 


I vestiti sempre sempre sempre neri.
 


Se mi seguite su instagram l’avete visto, un sacco di outfit abbastanza simili tra di loro.
 


Sul perché mi  vestissi sempre e solo di nero ci potrei scrivere un saggio, ci sono tanti motivi.
 


Dalla minore difficoltà di abbinamento, al fatto che data la mia tendenza a sporcarmi vestendomi di nero si nota meno, a tutta un’altra serie di riflessioni introspettive.
 


Però oggi vi parlo di come -e perché- ho iniziato a vestirmi anche con colori – e che colori! -.
 


Review: L’Oreal Paris Smooth Sugar Nourish Cocoa Face and Lip Scrub

Posted on
Di tutti i prodotti per la skincare gli scrub sono quelli che ultimamente mi attirano meno.
Fino a che è uscita questa linea nuova di L’Oreal, quella degli Smooth Sugar Scrubs.
Tre barattoli, tre gusti dedicati a tre tipi di pelle diverse. Io li ho visti per la prima volta su Amazon UK e quando ho visto che spedivano in Svizzera ho deciso che sì, la versione Cocoa Butter doveva essere mia.

How to have a super organised life while being a -hot- mess. PT 1: lists and planner.

Posted on
Io sono la persona più disordinata, pigra e procrastinatrice al mondo. 
Nessuno mi crede quando lo dico, lavoro tante ore al giorno con ottimi risultati, riesco ad allenarmi praticamente ogni giorno, ho la casa sempre molto in ordine, scrivo sul blog con relativa costanza.
Ci credono solo i miei genitori, mio fratello e le mie sorelle che mi conoscono da sempre, ecco.
Ora, io non penso sia fondamentale cambiare sé stessi e se non ce la fate proprio io non ho sicuramente nessuna ricetta magica.
Negli ultimi anni però mi sono data delle regole e ecco, riesco a fare tutto.
Non sono superwoman, per me super sono le mamme, i papà e in generale chi è responsabile del benessere di più di una persona.
Io ho trovato il modo di portarmi al massimo delle mie potenzialità e la mia vita è cambiata decisamente in meglio.
Avere la casa in ordine mi dà un senso di benessere, riuscire ad allenarmi anche.

Netflix&Chill

Posted on
Ah, Netflix.
Il binge watching è presente nella mia vita ben da prima dell’arrivo di Netflix in Italia (e anche Netflix stesso) ma questo ha sicuramente reso tutto molto più facile. Ciao alta risoluzione, ciao novità.
Oggi vi parlo di alcune delle ultime serie che ho guardato.

Empties! – 31 –

Posted on
Continuo a finire prodotti, che gioia infinita.
Il segreto, di Pulcinella, per smaltire più cose possibili è…usarle!
Lo so, sembro deficiente. Però voler finire cose che ho da tempo mi spinge a non trascurare nessun punto della mia routine. Questo vuol dire che non trascuro nessun punto -scrub corpo sempre, trattamenti per i capelli sempre- e finisco una marea di cose.
Vuol dire che sono anche sempre curata sotto ogni punto di vista, dettaglio che fa miracoli sul mio umore. Ma questa è un’altra storia.

Colibry Threading Epilator – experience.

Posted on
I peli sono una maledizione tremenda. 

 


Per me, meglio specificarlo. Io ho una fissa proprio pazza, devo essere sempre perfettamente in ordine o impazzisco.
 


Faccio la ceretta ogni mese da quando ho dodici anni e da un paio d’anni ogni tre settimane. Bello, lo so.
 


Oggettivamente potrei fare anche passare più tempo ma è più forte di me, mi danno troppo fastidio.
 


Ho fatto il rasoio solo in qualche dannata occasione stile pubblicità “Mi ha invitata Marco in piscina e ho i peli, AH!” e basta.
 


Geni siciliani e geni indiani, bellissimi capelli che crescono veloce ma anche i peli.
 


Quando sono stata contattata da Colibry per provare uno strumento  innovativo per la depilazione la mia risposta è stata SI e anche piuttosto velocemente.