Privacy Policy Woodwick Candles: Review - Suhrya

Woodwick Candles: Review

Posted on
woodwick candles

Woodwick Candles, le candele che forse non mi servivano ma di cui non ho saputo fare a meno.
Ne avevo già provate alcuni anni fa e ne avevo un buon ricordo, quando recentemente sono andata in un negozio che le avevo ho ceduto a due fragranze.

Le Woodwick sono dello stesso brand delle Yankee Candles ma sono un po’ più lussuose, sia come packaging che come concetto.
Lo stoppino fa il rumore del legno che scoppietta nel camino e la ricerca delle fragranze è più sofisticata rispetto alle Yankee.
Le potete trovare tranquillamente sul sito di Pinalli.

Sapete che amo tantissimo le  candele quindi non potevo non prendere queste due.

Woodwick Candles, come sono?

Partiamo dalle fragranze che ho scelto.
Chili pepper gelato è veramente particolarissima e sa davvero di gelato al peperoncino.
Devo dire che mi ha lievemente delusa per l’intensità: speravo fosse un pochino più forte.

Rimane comunque una profumazione veramente favolosa e particolare, mi è piaciuta molto.
Il peperoncino si sente ma è incredibilmente fresco, vi sembra quasi di sentire il gelato sulla lingua.

Tonka e almond milk invece è perfetta, un mix di mandorla delicatissima e fava tonka. Dolce ma non stucchevole, vorrei un profumo esattamente così.

Lo scoppiettio dello stoppino mi piace tantissimo, bruciano in maniera uniforme e il profumo copre una grande area in casa.
La durata è in linea con le candele di Yankee Candles, direi buona.

Mi sono piaciute tanto insomma e non escludo di acquistarne ancora qualcuna in futuro.
Il prezzo non proprio economico per me è giustificato dall’alta qualità e dalle fragranze davvero particolari.

Ce ne sono tantissime che mi attirano molto: smoked walnut & maple, melon & pink quartz, vanilla & sea salt e molte altre.

Avete mai provato le candele di questo marchio? Ce n’è una che devo assolutamente provare?
Raccontatemi!

  • Share

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo