Privacy Policy Tandoori Masala: come usarlo bene - Suhrya

Tandoori Masala: come usarlo bene

Posted on
tandoori masala: come usarlo bene

Tandoori Masala: come usarlo bene. È stata la richiesta che ho ricevuto su twitter qualche tempo fa.
Richiesta che ho prontamente girato a mia mamma, la vera esperta di spezie della famiglia.
Io posso provare a parlarvi di cibo in generale, al massimo.
Visto che i suoi consigli hanno avuto successo (non ne dubitavo) ve li raccolgo qui, così potete farne buon uso.
Preparatevi perché mia mamma non ha ricette: è tutto “un po’” “una manciata” “qualche ora”.

Tandoori Masala: come usarlo bene con qualche piccolo consiglio della Terry

 

  • Non usate il tandoori masala Cannamela. Nessun odio per il marchio giuro però davvero, sono sicura che ci sia un negozietto etnico nella vostra città. Non abbiate paura di entrarci e andate sicuri verso le spezie, saranno le più buone che avete provato finora, questa marca è commerciale ma ottima.
  • Il tandoori masala è una miscela di spezie molto intensa (originaria dell’india settentrionale), la prima volta che la utilizzate mi raccomando, MODERAZIONE
  • Usato con il pollo è forse nella sua forma più conosciuta in Occidente. Un mix di tandori, yogurt, aglio e zenzero grattugiato è quello che dovete usare per marinare le cosce di pollo per 24 ore in frigo. Il giorno dopo va cotto in forno o sulla griglia.
  • Sostituendo allo yogurt la panna (in teoria il ghee) potete usare la stessa ricetta per marinare i gamberi e cuocerli come il pollo.
  • Per accompagnare una ricetta in cui il tandoori masala è il mix di spezie principale va sempre qualcosa di fresco: lei ama particolarmente proporre un’insalata con mela, cavolo cappuccio e arance.

E quindi questi sono i tip della mia mamma per come usare questa miscela di spezie al meglio.
Fatemi sapere se volete qualche altro post simile, come vedete le ricette sono molto a sentimento però ecco, funzionano bene.

 

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo