Privacy Policy La dura vita di una vecchia Beauty Blogger - Suhrya

La dura vita di una vecchia Beauty Blogger

Posted on

Qualche giorno fa su instagram vi ho chiesto quali fossero i miei ultimi post che avete preferito.
Il blog da quando l’ho finalmente spostato su wordpress e mi sono decisa a curare la SEO ha avuto una crescita per niente male.
Le visite sono tante ma a me interessa sapere quello che davvero vi piace, non guadagnandoci con queste parole anche avere un tot di articoli in prima pagina google è un premio un po’ inutile.

Quindi, vi ho chiesto cosa voleste leggere di più e cosa vi è piaciuto ultimamente.
Con mia grande gioia la maggior parte delle persone ha risposto che apprezza i post sul cibo, i post di chiacchiere, i post lifestyle.
Qualcuna però mi ha detto di preferire i contenuti beauty.

Ora, a settembre sono tredici anni che scrivo qui.
La parte bellezza all’inizio era il 99% del blog, all’epoca in cui la cosmesi era davvero una delle mie più grandi passioni.
Con gli anni però le mie abitudini sono notevolmente cambiate. Compro meno, in modo diverso, ho anche altri interessi.
Questo vuol dire anche che mi sento di poter dire molto meno in termini beauty o forse di poter dire semplicemente cose diverse.

Ma come sono cambiata in questi tredici anni per quanto riguarda la bellezza e in cosa sono rimasta uguale?

 

Prima mi truccavo base occhi contouring sopracciglia labbra anche per fare due passi.

Ora se voglio farmi una full face per andare a fare la spesa lo faccio ma ci sono anche giorni in cui affronto un tot di riunioni giusto con la skincare fatta non mi pesa.

Prima facevo haul pazzeschi, spendendo una quantità di soldi con cui ora ci farei la spesa per svariate settimane.

Ora non compro praticamente nulla di nuovo e praticamente mai high end, sto cercando di smaltire quello che ho e mi concedo qualcosa di low cost solo come sfizio. Non sono diventata super risparmiatrice ma spendo in altro ecco (tipo candele).

Prima ero aggiornata su tutti i nuovi brand arrivati in italia e sulle uscite must have dei marchi più fighi, ora se entro in una profumeria praticamente riconosco solo Clinique e Collistar.

Prima e ora continuo ad amare barattolini nuovi, rossetti da usare per la prima volta, farmi per la trecentesima volta lo stesso smoky eye.

Non potrò sicuramente mostrarvi le ultime novità in fatto di beauty ma sicuramente ora che so che continua ad essere un argomento apprezzato da chi mi legge ricomincerò a parlarne un po’ più spesso a modo mio.
Vi farò vedere quello che uso tutti i giorni, per quanto spesso saranno prodotti poco glam ma sicuramente efficaci (per me!).

Se anche voi eravate pazze per il makeup qualche anno fa com’è il vostro rapporto con questo mondo ora?

Raccontatemi!

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail rimane anonimo