Come vi ho accennato in un post ho avuto qualche problema di salute. Tra i rimedi c'era anche un cambiamento di alimentazione piuttosto importante e nella nuova dieta era prevista l'avena, alimento che io non ho mai mangiato granché.
Per il primo periodo ho mangiato un tot di overnight pudding (alcuni buonissimi, altri meno) ma poi ho scoperto i pancake di avena.
Per me sono pazzeschi sia con il dolce che con il salato, dalla frutta al burro d'arachidi.
L'avena ha un sacco di benefici che non sto qui a raccontarvi ma la ricetta quella sì.

Ingredienti:
100g yogurt greco (io uso quello senza lattosio di eurospin)
2 uova
5 cucchiai avena 
1 bicchiere d’acqua 
1 cucchiaino olio
Sale
1/2 bustina lievito

Procedimento:

Cominciate a mescolare le uova con l’olio e lo yogurt, poi aggiungi l’avena, il sale e il lievito e poi via a mescolare tutto. 
Aggiungete l’acqua e ancora da mescolare, ottenendo un impasto abbastanza liquido (non vi spaventate!). Lasciate riposare per 5 minuti, se il composto dovesse risultare troppo asciutto aggiungete dell'acqua e -indovinate- mescolate. Cuoci per 45/60 secondi per lato in una padella rovente. Boom, pronti!

Se la provate come sempre fatemelo sapere!