L'estate non è ancora finita ma per me settembre è l'inizio dell'anno nuovo, non accetto altre visioni della cosa.
Ho pensato quindi di fare un post un po' old school, sui trucchi che ho amato di più negli scorsi mesi. Tendo a non fare più questo tipo di rubrica -come mi piaceva scrivere il post sui preferiti del mese!- perché non ho continuamente prodotti nuovi da mostrare e sarei ripetitiva. Mi piace sempre molto però parlare di makeup e quindi eccoci qua.
Per la base vi confesso di aver spesso lasciato la pelle nuda (mi piace tanto quando sono abbronzata!) ma quando volevo esagerare ho scelto il Miracle Second Skin di Max Factor idratante, con spf 20 e un bell'effetto naturale.
Per le sopracciglia il Trend It Up Brow Gel Filler, un prodotto super economico di cui vi avevo parlato qui e che amo tantissimo.


Per una serie di motivi mi sono trovata a Milano senza trucchi per quasi tre giorni e chiaramente non potevo sopravvivere. No ok, potevo, però perché! Tra le cose che ho scelto c'è una mini palette di Revolution di cui non compravo niente penso da boh, sette anni? È stata una piacevolissima sorpresa. È la Tasty Mini, otto ombretti opachi scriventi e che si sfumano quasi da soli. Continuo ad amare la Coral Cutie Palette di Nabla, ve ne ho parlato secoli fa qui.
Ho stra usato -e forse quasi finito- un ombretto in crema di Charlotte Tilbury che rimane uno dei miei preferiti di sempre, il Mona Lisa.
L'eyeliner waterproof di Essence non ve lo faccio neanche vedere che mi mandate a quel paese. Sto amando il mascara Lash Revival di Max Factor, volumizzante e facile da struccare.


Per il viso ho riesumato la Mineralize Skinfinish di MAC Soft&Gentle che ho non vi dico da quanti anni ma che amo teneramente come dal primo giorno. New entry il duo Bronze&Glow di Natasha Denona: texture pazzesca e colori meravigliosi.
I prodotti labbra che erano la mia parte preferita del makeup da marzo 2020 vengono un po' trascurati da queste parti, mi sono limitata ad utilizzare un sacco di burrocacao colorato tra cui Passion Kiss degli Hyaluronic Happikiss di Charlotte Tilbury.
Voi cos'avete amato quest'estate? Raccontatemi!