Io sono sicura di aver già avuto questo lip balm. Quando il brand Dr. Pawpaw è arrivato in Italia ne sentivo parlare veramente spesso e quindi l'avevo acquistato in full size.
Probabilmente non l'ho utilizzato moltissimo ma è finito in qualche cassetto, ne ho ricordi molto vaghi.
Quando da DM ho visto che c'erano delle versioni travel size in diverse colorazioni ne ho preso subito uno, curiosa di riprovarlo e vedere se mi avrebbe fatto un'impressione più rilevante.
Il balsamo PawPaw nella sua versione originale è adatto non solo alle labbra ma anche alla cura delle cuticole e alle screpolature della pelle in generale.
Queste versione mini immagino si prestino in egual modo ad essere così multitaskin ma essendo colorati forse fa un po' strano utilizzarli anche non sulle labbra.
Il mio alla pesca è proprio color pesca, un  mix di rosino e arancio.
La consistenza è un po' troppo densa per i miei gusti e ne devo utilizzare veramente pochissimo. Il beccuccio dosatore non è esattamente la cosa più comoda del mondo, più di una volta mi è capitato di farne uscire troppo.
Il profumo è delizioso e la sensazione sulle labbra molto piacevole.
Ci mette un bel po' ad assorbirsi ma non rimane appiccicoso. L'uso continuativo rende le labbra veramente morbidi ed idratate, cosa di cui ho bisogno più che mai in questo periodo di mascherine.
Non è il mio balsamo labbra preferito (ve ne parlo prossimamente se volete perché mi sono proprio innamorata) ma mi piace molto.
L'avete mai provato? Raccontatemi!