Sono stata molto indecisa se fare o meno questo post. La rimozione dei peli con dei device in casa non è mai vista benissimo.

Ho provato a parlarne una volta su twitter, chiedendo testimonianze dirette più che opinioni su base teorica ed è stata una delle volte in cui ho letto più animi accesi che mai e mi sono amaramente pentita di aver chiesto.

La questione è lunga e spinosa -come i peli, ah ah ah- ma cercherò di affrontarla con ordine.

Io ho fatto il laser diversi anni fa (ma parliamo di quasi dieci) in più aree del corpo. Inguine, viso e ascelle. Sono stata in più centri, con prezzi diversi, ed ho utilizzato diversi macchinari. In alcuni casi i risultati sono stati più soddisfacenti, in altri meno. In tutti i casi il risultato non è stato definitivo.

Io normalmente faccio la ceretta ogni tre settimane ma non vi nego che vorrei la possibilità di fare ovunque il laser, complice un’amica che ha fatto così e che “invidio” moltissimo. Idealmente lo vorrei fare da un medico estetico, da tutti i miei studi in materia quelli che si trovano negli ambulatori sono sicuramente i macchinari migliori.

Non ho la possibilità economica di farlo per ora ma sia chiaro che so benissimo che sarebbe la scelta più efficace per tutto il corpo.

Nel frattempo ho scoperto che mia sorella aveva acquistato Duo Lux di Homedics senza mai utilizzarlo e quindi me lo sono fatta dare, incuriosita.

Ora, la premessa che non sia uguale ad un trattamento medico spero sia chiara, sì?

Mi sento però di dirvi che a me questo device è piaciuto molto più di quello che mi sarei aspettata.

Qui trovate qualche caratteristica più tecnica, io vi parlo semplicemente della mia esperienza di utilizzo.

Una cosa che mi spaventava un po’ a causa di tutti i commenti letti era il fatto che potesse bruciare/far male/creare danni.

Data la potenza non eccessiva del device basta veramente seguire le indicazioni e sbagliarsi penso sia praticamente impossibile, io non ho avuto nessun brutto effetto collaterale.

Premessa sulle mie caratteristiche: peli neri e belli ostinati (lo svantaggio del mix di geni indiani-siciliani) e pelle olivastra.

Ma quindi: funziona? Beh, sì.

Io sto avendo risultati pazzeschi sulle braccia e sul viso (dove l’avevo fatti anni fa ma ormai sembra totalmente svanito l’effetto). Molto buono anche l’effetto sulle ascelle ma non eccezionale come le due aree precedenti. Meno bene sui polpacci devo dire ma probabilmente perché non riesco a farmelo come si deve.

Non ho osato toccare l’inguine perché ho paura di farlo male e quindi farmi male anche se realmente è lai zona dove vorrei/dovrei farlo di più.

Posso quindi dire che non mi ha risolto tutti i miei problemi di peli -ci vorrà un mutuo- ma mi ha dato una bella mano. Sono consapevole del fatto che non muoia nessuno se ho due peli sulle braccia ma mi creano disagio e aver fatto qualcosa per migliorare la situazione mi rende felice. Ora metto in pausa per l’estate ma conto di riprendere a settembre, cercando di fare con più cura i polpacci sperando di ottenere qualche risultato.

Per il prezzo che ha, lo trovate a 119 euro su unieuro, io credo che sia veramente un buon prodotto. Non so se possa fare per tutti i tipi di peli o pelle ma per quel che vale secondo me è valido!