È un po' che non vi faccio vedere le ricette che faccio con Dominique (io taglio le verdure praticamente) ma nelle prossime settimane dovremmo riuscirne a farne un po' di più e posso ricominciare a condividerle.
Nel post di oggi c'è la ricetta del riso che per me è veramente salva vita, che faccio quando non so cosa fare ed ho poco tempo.
Le varianti sono infinite: ci potete mettere qualsiasi proteina cotta prima a parte (gamberi, tofu, pollo, manzo, seitan), qualsiasi verdura, qualsiasi spezia e aggiungere tutte la frutta secca che vi va. A seconda delle combinazioni vi verrà qualcosa di più asiatico o mediterraneo ma sempre sempre buono e facile da fare.
Non vi metto quindi una lista ingredienti fissa perché hey, lasciatevi ispirare!

In un pentolino scalda un cucchiaio d'olio con del sale, della cannella e della paprika.
Quando l'olio è caldo aggiungi un bicchiere di riso e fallo rosolare per 1 minuto poi abbassa la fiamma a media potenza ed aggiungi due bicchieri di acqua. mentre il riso cuoce taglia a pezzetti piccoli le verdure, sbatti due uova in una ciotola e condiscile con soya, oyster sauce e miele. 
In un wok fai scaldare un cucchiaio d'olio, poi aggiungi le verdure e falle rosolare per qualche minuto. 
Aggiungi il riso cotto, delle noci e l'uovo e mescola il tutto per 1 minuto. 
Spegni la fiamma e continua a mescolare il tutto per ancora un minto prima di servire.
Ci metterete meno a farlo che a leggere questo post, garantito.
Fatemi sapere se lo provate, noi intanto ci rimettiamo in carreggiata con le ricette -richieste bene accette- e ve le condividiamo nelle prossime settimane.