Sono una persona fortunata per un sacco di motivi.
Tra questi c'è il fare un lavoro che amo tantissimo e che mi fa conoscere persone che sono infinitamente felice di avere nella mia vita, personale e lavorativa.
Quando poi abitano in posti meravigliosi come la Puglia beh, ancora meglio.
Ci ho passato quasi una settimana e nel post di oggi vorrei condividere un po' della bellezza che mi porto dentro anche ora che sono tornata e che sta piovendo da non più quante ore.



Sono stata all'Hotel Belsito e ragazzi se non avete ancora prenotato per quest'estate dovete farlo qui. È una struttura nuova ed estremamente curata in ogni dettaglio, con un'accoglienza eccellente.
Le camere sono curatissime, il giardino di ognuna è un'ottima location per lo yoga via zoom (esperienza mistica considerando quanti chili di formaggio avevo mangiato nei tre giorni precedenti).
Lo so che sono una scema ma per me anche solo che si ricordassero che bevo due espressi in due tazzine senza doverlo richiedere e dover spiegare che no, non voglio un doppio, sono diecimila punti in più.
C'è anche una SPA fantastica e insomma, è una location meravigliosa a tutto tondo.





Dicevamo, formaggi. Credo di non averne mangiati così tanti nei dieci anni passati e li sto pagando ancora tutti ma ragazzi non penso di averne mai provati di così buoni.
Non me ne voglia nessuna regione italiana, vi amo tutti formaggi di tutta italia.


Parlano di cibo, il motivo per cui sono andata in Puglia, Mancini. Ne curo il profilo instagram da un po' e ora stiamo mettendo in cantiere tante bellissime novità.
Mancini è un marchio pugliese che propone solo l'eccellenza in ogni campo, con una serie di prodotti uno più buono dell'altro.
Nel tempo li ho provati praticamente tutti e credetemi, sono favolosi.
Oltre al mio rapporto lavorativo sono realmente affezionata alla famiglia che ci sta dietro, ancora di più dopo questo viaggio.
Sul loro e-shop (che presto provvederemo a ristrutturare) potete trovare la loro selezione, pronti ad innamorarvene? Se fate un ordine di almeno 20 euro e gli mandate una mail dicendoli che li avete scoperti da me avrete un omaggio delizioso.
Non ho un link affiliato o cose simile, sono solo entusiasta dei loro prodotti e credo che se lo meritino davvero. Se volete consiglio su cosa ordinare scrivetemi, sarei felice di aiutarvi.


Questo è un bellissimo giardino sconosciuto ma non più tanto sconosciuto a Manduria, ci ho passato una mezz'ora di musica e benessere.




Ah e poi sì cibo. Cibo e compleanni bellissimi.



Non penso di essere all'altezza di descrivervi la magia di Torre Colimena. Oltre a consigliarvi di visitarla vi rimando alla pagina wikipedia dedicata.


Ok i formaggi sono buonissimi ma una menzione d'onore va per i prodotti ortofrutticoli. Lo so che risulterò banale e noiosa come un qualsiasi turista ma raga quanto sono buone le pesche che sanno di pesche e i pomodori che sanno di pomodori senza doverli pagare a peso d'oro. Se vi sembra che stia dicendo delle cose assurde probabilmente non avete mai vissuto/fatto la spesa a Milano, Bergamo o Lugano. Beati voi.



Quando ho visto Lecce mi sono sentita immensamente ignorante. Non conoscevo minimamente la bellezza di questa città.
L'ho trovata meravigliosa, per giorni ho continuato a dire alle persone che conosco quanto mi fosse piaciuta e quanto io non veda l'ora di ritornarci.
Quest'ultimo punto vale per tutta la Puglia, ovviamente.





E ovviamente ho mangiato. Menzione d'onore per Doppiozero (e i suoi interni meravigliosi dove non vedo l'ora di cenare prima o poi).
Del pasticciotto non voglio parlare, veramente troppo buono. Ecco ora ci sto pensando di nuovo.


Ci sono tantissime opere di street art in diversa forma per le strade, non volevo tediare eccessivamente le persone con cui ero (ciao amici e grazie) ma mi sono girata a guardare mille cose sui muri e non solo.
Ho trovato questo link sul tema ma sicuramente vorrei vedere di più in futuro.





L'ultima sera ho cenato a Oria, un posto meraviglioso. Ok, mi rendo conto di essere piuttosto ripetitiva e che sembra mi sia piaciuto tutto ma è così: mi è piaciuto tanto tutto.
Altro tema ricorrente di questo post e di quei giorni in puglia: cibo.
Il Ristorante Fuori Porta mi ha stupita veramente in positivo. Le proposte di pesce sono eccezionali (non le ho provate, lo sapete che sono vegetariana sì? ma ho sufficiente esperienza nella ristorazione per poterlo dire con sicurezza. In più, le facce di chi invece ha mangiato tutto parlavano molto chiaro) ma anche l'attenzione che è stata data alle mie esigenze alimentari mi ha commossa. Insomma, consigliato anche questo.

Spero di avervi trasmesso un po' di quello che ho visto e provato, nell'attesa di poterci tornare prima o poi.