I tacos mi piacciono tantissimo. Non trovo spesso posti che li facciano come si deve, spulcio le foto di locali dove li propongono ma quasi mai molto convinta.
Sono tornata a Bergamo e mi è uscita, tra le varie sponsorizzate, quella di Frida Tacos Bar. Confesso subito di essermi innamorata della gestione social, lavorando in questo ambito trovare un profilo così bello è sempre un piacere.
La qualità delle foto mi faceva venir voglia di provarli e sapevo che sarebbe stata solo questione di tempo prima di "cedere".
Quando ho saputo che la mia amica Francesca  li aveva provati e apprezzati ho "ceduto" e li ho ordinati.
Mai fatta scelta migliore, non fosse che ora li vorrei circa tre volte a settimana.
Qui trovate il menù attuale.
Io ho provato il tacos di verdure perché era l'unico vegetariano ma ho avuto feedback pazzeschi anche da Dominique che ha provato quelli di carne.



L'impasto dei taco è una cosa fuori di testa, veramente il migliore mai mangiato. Morbido ma non troppo, saporito e anche gluten free.
Le confezioni per l'asporto sono comode e ordinate, con tutti i condimenti dei tacos in ciotoline separate (immagino per evitare che si "bagni" troppo l'esterno in caso di arrivo a casa in troppo tempo).
Tutte le salse sono veramente favolose e una più buona dell'altra, ne mangerei a cucchiaiate. Ingredienti freschi e lavorati bene.
Devo assolutamente provare i nachos perché li amo e sono sicura che fatti a mano siano ancora più buoni.


I churros. Parliamo dei churros. O forse non parliamone perché vorrei andare a prendermeli di corsa, immediatamente.
Sono veramente eccezionali, impasto perfetto e frittura anche. Ecco ora vorrei ordinarli.
I prezzi di Frida Tacos Bar sono più che onesti e non vedo l'ora di ordinarli ancora.
Da quando sono tornata a vivere in italia ho visto una rinnovamento pazzesco nelle aperture di locali veramente innovativi e sono felice che questo cambiamento abbia incluso anche Bergamo, trovare questo genere di posto a pochi minuti da casa è una bellezza.