La mia passione per le piante se mi leggete da un po’ sicuramente non è una novità.

Se mi seguite anche su instagram sapete anche che da qualche mese collaboro con Fiori Zanchi, una realtà di Alzano Lombardo -in provincia di Bergamo per i poco pratichi della zona-  di cui mi sono innamorata dalla prima volta.

Il post di oggi esula dal mio rapporto lavorativo con le sorelle Zanchi -per loro gestisco i social e faccio foto- ma viene veramente dal cuore.

Sapete che mi piace parlare dei posti che amo e ora che sono tornata finalmente a vivere in Italia vorrei presentarvene un po’.

Come dicevamo, io adoro le piante. Dal primo momento in cui sono entrata nel loro mondo me ne sono veramente innamorata, per vari motivi.

Non era certo la prima volta che entravo a contatto con una realtà del genere ma sicuramente è stata diversa da tutte le altre.

Francesca e Antonia sono appassionate del loro lavoro e, posso dirlo?, hanno un gusto pazzesco nelle composizioni.





Impazzisco per ogni bouquet che fotografiamo, per le composizioni che fanno per ogni occasione. Amo come sono disposte le piante, l’angolo con le piante tropicali e quello con le piante grasse.

La distesa di orchidee, le primule. Scelgono sempre vasi e accessori stupendi da accompagnare alle loro creazioni e hanno un sacco di opzioni super attente all’ambiente.

Fanno consegne in tutta Bergamo con una puntualità perfetta e io posso dire di averlo testato anche da cliente, mentre ero ancora in Svizzera io e mio fratello abbiamo fatto arrivare un mazzo di tulipani stupendo alla mia mamma (non vi dico neanche quanto ha pianto).

Insomma, sia che amiate le piante e abbiate voglia di andarci a fare un giro per portarvene a casa una -anche se siete alle prime armi: vi daranno dei consigli perfetti ve lo assicuro- sia che abbiate voglia di fare un regalo a qualcuno io non posso che raccomandarvele di cuore.

Vi rinnovo la proposta fatta gli scorsi giorni su instagram: se avete domande sul tema piante e fiori per loro (anche le più banali, possono sempre servire anche a qualcun altro!) fatemele pure qui o in privato dove volete, faremo dei video in cui rispondiamo. Cioè, loro rispondono con competenza e io annuisco.

Mi sento molto fortunata ad averle conosciute e a collaborarci ma soprattutto ad aver scoperto questo angolo di paradiso a due passi da Bergamo.

Loro non lo sanno ma non escludo di portarmici il computer e lavorare da un angolo mentre guardo le piante.

Scherzo ragazze, scherzo.

O forse no!