Questa ricetta è interamente opera di Dominique, io in questo caso l'ho davvero solo mangiata.
Posso dirvi però che questo pan brioche è favoloso e sta benissimo con il salmone marinato di cui vi avevo dato la ricetta qui.
Sofficissimo e gustoso, a me piace proprio un sacco.

Ingredienti:

550g farina 

220g latte

4g lievito secco

80g burro

2 uova

2g miele

30g zucchero

8g sale


Se volete provare una versione alternativa aggiungete dei semini vari e del peperoncino.


Procedimento:


Per prima cosa preparate la biga: impastate il lievito con 150g di farina e 100g di latte. Impastatela per 5 minuti poi copritela e fatela riposare una notte in frigorifero. 

Il giorno dopo prendete la biga, spezzettatela e mettetela in una coppa. Aggiungete la farina, il latte, il sale, le uova, lo zucchero ed il miele. Cominciate ad impastare il tutto e piano piano aggiungete il burro fatto ammorbidire prima. Impastate per una decina di minuti, poi coprite il tutto e fatelo lievitare per 4 ore al caldo. 

Una volta passate le ore mettete il composto sopra un piano infarinato, schiacciatelo e cospargetelo di burro. Poi cominciate a piegarlo su se stesso ed a ripetere questa operazione per altre 3 volte. 

Mettete il composto sopra una teglia foderata, copritela con un panno e lasciatela lievitare per almeno 2 ore nel forno spento con la luce accesa.

Tirate fuori il composto e preriscaldate il forno a 150 gradi ventilato, nel mentre sbattete un rosso d’uovo e spennellatelo sul pan brioche. 

Lasciate cuocere il pane per 35/40 minuti mettendolo nella parte più bassa del forno. 

Una volta cotto spegnete il forno, aprite leggermente la porta e girate il pane a testa in giù.

Aspettate che il pane si raffreddi e poi gustatelo.



Come sempre se lo rifate aspetto foto!