Qualche settimana fa abbiamo fatto il sushi in casa e ve l'ho raccontato in un post. Se mi seguite su instagram saprete che l'ho fatto (e mangiato!) anche il giorno di capodanno a pranzo. Mi piace tanto farlo ed è buonissimo ma ammetto che una delle poche cose che mi manca mangiare fuori è proprio il sushi.
Un po' perché farlo in casa porta via molto tempo un po' perché mi piace proprio uscire a mangiarlo.
Prima della seconda chiusura dei ristoranti sono passata davanti a Shirò a Bellinzona e dopo un giro sul loro profilo instagram ho deciso che ci sarei dovuta passare.
Premessa: post non sponsorizzato, cibo comprato da noi, entusiasmo tutto vero, sushi mangiato ieri sera.


Il sushi, da buona basic bitch, mi piace tantissimo e da quando sono in Ticino non è facile trovare qualcosa che mi soddisfi veramente. Ho provato diversi posti a Lugano che lo fanno (alcuni li avete visti nelle mie stories di instagram) e anche se con alcuni mi sono trovata bene non mi hanno fatto dire "wow".
Ecco, il sushi di Shirò invece sì.
Considerando che l'ho mangiato in macchina (con vista castelli di Bellinzona, eh) il fatto che mi sia piaciuto così tanto mi fa venire super voglia di andarci a mangiare appena riaprirà.
Spesso mi arrivano richieste sui posti dove mangiare in Ticino ed ecco, qui sicuramente sì.
Ma perché mi è piaciuto così tanto?


La carta disponibile per il delivery non è super ampia, scelta che personalmente apprezzo tantissimo considerando che in questo momento tenere mille piatti con una mole di lavoro ridotto mi farebbe temere per la freschezza degli ingredienti.
I roll che ho provato sono piuttosto "semplici" ma di una qualità veramente altissima.
Gli uramaki crispy salmone erano veramente favolosi, il salmone favoloso e la cottura del riso perfetta.
Sono rimasta molto stupita da quanto mi sono piaciuti gli hosomaki che normalmente non mi fanno impazzire, apprezzo tantissimo anche che abbiano accolto la richiesta di aggiungere l'avocado a quelli con il tonno.
Ma parliamo dei takoyaki. BUONISSIMI! Adoro queste polpettine di polpo sempre ma queste sono veramente superiori. Una pastella pazzesca, cottura perfetta. Ne potrei mangiare decine, non sto scherzando.
Ultimo ma non per importanza: mochi al pistacchio. Non l'ho fotografato perché l'ho mangiato troppo velocemente, spero che mi perdonerete ma vi assicuro che era davvero troppo buono.
Nulla a che vedere con quelli che mangiate (e mangiamo!) di solito, ve lo assicuro.
I prezzi di Shirò sono super onesti considerata la qualità altissima e l'esecuzione magistrale, veramente super. Io l'ho preso d'asporto come detto sopra ma c'è anche l'opzione delivery.
Insomma, consigliatissimo.
So che il mio seguito in Ticino sta aumentando quindi qui è quando mi consigliate qualche posto che vi piace particolarmente da cui ordinare perché okay che ho imparato a cucinare ma mi piace anche far finta che il mondo sia ancora normale e mangiar "fuori", ecco.