Il salmone mi piace tanto ma vi confesso che ultimamente mi aveva un po' stufato.
Questo prima di mangiare quello marinato in casa da Dominique.
Ve ne ho parlato nelle stories di instagram e vi ha  incuriosito molto quindi oggi vi condivido la sua ricetta.

Ingredienti:

Un filetto di salmone da 1kg circa

500g sale grosso

500g zucchero di canna 

1 cucchiaino zenzero in polvere

1 cucchiaino cannella in polvere

1 cucchiaino paprika dolce

1 cucchiaino aglio in polvere

2 shot rum 

Olio d’oliva 


Procedimento:

Per prima cosa mescolate lo zucchero ed il sale grosso, aggiungete uno shot di rum e mettete da parte.

Lavate il filetto di salmone, asciugatelo bene con della carta e bagnatelo con il rum.

Mescolate bene le spezie poi massaggiate il salmone con il mix di spezie. 

In una teglia mettete un fondo di zucchero/sale, mettere il filetto di salmone con la pelle dalla parte del fondo della teglia e copritelo bene con il mix di zucchero e sale. Il pesce deve essere coperto completamente per garantire una marinatura uniforme.

Coprite il tutto con la pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per almeno 30 ore. Maggiore sarà il tempo di marinatura maggiore sarà l’effetto affiumicato. 

Una volta passato il tempo provvedete a lavare il salmone sotto acqua fredda, asciugatelo e massaggiatelo con dell’olio d’oliva. 

Il salmone è pronto per essere mangiato. Potete conservarlo 4 giorni in frigorifero coprendolo con della pellicola. 



Perfetto con i pancake (vi devo dare una ricetta top anche di quelli), sul pan brioche (sempre rigorosamente fatto in casa, la volete la ricetta anche di quello?) ma anche da solo: lo adoro.
Come sempre, se provate a rifarlo ditemelo!