Ho già fatto diversi post in cui vi parlo di Femme Luxe, ricevo da loro ormai da qualche mese.
La qualità è più alta di quello che potreste immaginarvi dati i prezzi piccoli piccoli. A me piacerebbe moltissimo supportare solo artigiani locali e materiali eco sostenibili ma in generale non posso dire di farlo, non ancora. Un marchio del genere permette di fare qualche aggiunta a poco prezzo al proprio guardaroba, senza pretesa di essere di alta moda per carità. Io posso dirvi però che indosso alcuni pezzi veramente da mesi e la qualità è rimasta inalterata.
I joggers sono una delle cose migliori del mondo e ragazzi i Lizzie, rosa e morbidissimi, sono stupendi.
L'interno è leggermente felpato e non sono esattamente sexy okay ma potrei tranquillamente metterli tutti i giorni senza fare una piega.
Preferirei avere di nuovo una vita per cui devo mettermi dei vestiti ma insomma per ora va così.


Non avevo una tuta "completa" -pantaloni e felpa, insomma- da non so più quanti anni. È l'età? La pandemia? Le passeggiate al lago nel weekend? Non saprei però mi è sembrata un'idea meravigliosa farmene inviare una. Questa è nera, con una felpa che è la fine del mondo in quanto a morbidezza. La trovate qui. Mi piace davvero più di quel che potessi immaginare, specialmente il pezzo sopra sia per il cappuccio che per la lungezza, dietro rimane un po' più lunga ed è perfetta con i leggings a vita alta. Ora che ho scritto questa frase mi sento malino, non li avevo mai messi per uscire eppure eccoci qua.


Questo crop top è probabilmente la cosa meno adatta a me che potessi farmi mandare. È molto carino, non fraintendetemi. Però mi fa le spalle di un giocatore di football, ecco. Peccato, mi piaceva tantissimo. Magari sulla modella meglio, sì.
Quindi sono passata dal farmi mandare vestiti pazzeschi nella speranza di ricominciare ad uscire la sera ad aver accettato il mio destino e ad aspettare pacchi con le tute.
È così amici miei, un triste declino.