La cura per i capelli quando si è al mare tra gli argomenti che più mi appassionano al mondo. Okay forse esagero però ecco, mi piace proprio.
Nel mio gruppo di amiche sono sempre stata quella che al mare ad ogni vacanza portava mille olii e spray, maschere ristrutturanti e così via.
Quest'anno la mia vacanza è stata più improvvisata del solito e non ci ho messo la solita organizzazione meticolosa.
Sono partita con unghie di mani e piedi di due colori diversi, rendiamoci conto.
L'unico prodotto per la cura dei capelli che mi sono portata è l'olio Medì, ristrutturante e lucidante -al momento in offerta  con uno sconto del dieci per cento come tutto il resto della linea-.
Packaging essenziale ma funzionale, come quello di tutti i prodotti che ho avuto modo di provare del brand.
Non nasce come un olio specifico per la protezione dei capelli per salsedine e così via ma secondo me funziona alla grande anche per questo scopo.
Ha sia olio di argan che qualche silicone MA prima che vi agitiate e vi facciate prendere dal panico delle talebane dell'ecobio riflettete.
Se seguite una routine per i capelli completamente bio è evidente che non vorrete usarlo ma se come me vivete in equilibrio tra prodotti super bio e ultimi ritrovati della scienza per me è perfetto, non vedo i siliconi come il demonio e anzi piastrando i capelli relativamente spesso lo trovo utile.
Il profumo di quest'olio è paradisiaco -floreale ma non troppo forte- e la consistenza perfetta: né troppo denso né troppo liquido.
L'ho utilizzato anche prima di partire come olio pre piega e mi è piaciuto molto.
Ne basta pochissimo per rendere i capelli profumati e morbidissimi e mi sembra aiuti anche a mantenerli districati.
Utilizzato al mare però ha dato il meglio di sé.
Quantità sicuramente maggiori e messo su tutte le lunghezze e usato come impacco per ore.
Mi rendo conto che una settimana di mare non sia un mese ma normalmente a fine giornata con gli spray normali protettivi sento comunque il bisogno di fare una bella maschera.
Con l'olio Medì niente di tutto ciò: nel lasso di tempo in cui si asciugavano all'aria dopo il bagno erano morbidissimi e lucidissimi, a fine giornata dopo la doccia perfetti.
Non ho grossi problemi di doppie punte quindi non saprei dirvi per quell'aspetto, però posso dirvi che li rende ancora più lucidi e morbidi di quanto i miei non siano già normalmente.
Insomma, per me prodotto super promosso.
Che rapporto avete coi vostri capelli in vacanza?
Li super curate oppure li lasciate wild e arrivate a fine vacanza che dovete tagliarli? Raccontatemi!