Tra i prodotti che più spesso mi viene proposto di recensire ci sono le lenti a contatto colorate e io rifiuto sempre.
Rifiuto perché sono parecchio miope e pensare di fingere di avere gli occhi azzurri per un giorno però magari senza vedere una mazza non è che mi attraesse particolarmente.
Mi sono resa conto però che le lenti a contatto sono sicuramente tra le cose che uso di più e ho più esperienza con queste che con qualsiasi altra crema.
Oggi vi parlo delle mie preferite in assoluto in un post NON sponsorizzato se non da mia mamma che me le compra quando si rende conto che non le acquisto da un po'.
Io le indosso praticamente tutti i giorni da quando ho quattordici anni, con i primi giorni di fatica per riuscire a metterle.
Sono piuttosto miope e mi trovo di una bruttezza rara con gli occhiali da vista quindi queste piccole magie trasparenti mi salvano veramente.
Per un periodo ho usato quelle mensili ma ho gli occhi decisamente troppo delicati e mi davano tutte fastidio.
Qualche anno fa ho avuto un periodo in cui anche tutte le giornaliere che provavo mi davano un fastidio pazzesco, anche le più costose.
Ho utilizzato veramente tutte le marche più famose ma mi trovavo male con tutte, con alcune appena messe e con altre dopo qualche ora.
Quando ho scoperto quelle della Nau ho trovato veramente la pace.
La catena in questione è economica e ha la caratteristica di avere tantissime montature stupende a prezzi veramente bassi, tutti a loro marchio.
Io metto gli occhiali solo in casa e già da un po' prendo solo i loro, trovandomici molto bene.
Ho provato le lenti a contatto senza troppe aspettative. Non ricordo i prezzi che avevano prima ma erano notevolmente più bassi delle altre in commercio, ora una confezione da trenta lenti giornaliere per miopie costa attorno ai venti euro.
Io uso le Daily Plus che tra acido jaluronico e questo TSP (molecola idratante) sono veramente iperconfortevoli da usare.
Ultimamente mi sto davvero impegnando a non tenerle troppe ore perché so che non va bene ma se anche succede non sento il minimo fastidio.
Io vorrei molto fare un intervento per correggere la miopia perché mi dà veramente fastidio dover dipendere da qualcosa per vederci ma allo stesso tempo un po' mi fa paura, avere una buona alternativa è già un'ottima cosa.
Voi avete la disgrazia di vederci poco bene? Rapporti con le lenti a contatto? Raccontatemi!