Secondo post specifico su un pennello, sperando possa esservi utile.
Mi sembra ieri che le sorelle Chapman (le famose Pixiwoo!) lanciavano la loro linea di pennelli. Un prezzo piuttosto accessibile, una linea completa di prodotti e sembrava una vera e propria rivoluzione nel mondo beauty.
Il loro modo di fare tutorial era sempre stato piuttosto professionale e con prodotti tendenzialmente di un'alta qualità, le aspettative erano alle stelle.
Per quanto mi riguarda devo dire che ho apprezzato moltissimo tutti quelli che ho avuto modo di utilizzare e negli anni sono rimasti pressoché inalterati.
Oggi vi parlo del Powder Brush, uno di quelli  più chiacchierati e amati dalla sua uscita.
Ho visto sul sito ufficiale che è ancora in vendita ma il design è leggermente diverso. Non so quanto cambi la prestazione del pennello, da alcune recensioni che ho letto è ancora molto valido, altri preferiscono la mia versione.
Prima di tutto: è  veramente uno dei pennelli che ho da più anni e penso non abbia perso nemmeno un pelo in tutto questo tempo nonostante i mille lavaggi.
Si asciuga anche piuttosto velocemente rispetto alla maggior parte dei pennelli da cipria che ho.
È molto morbido, piacevolissimo sul viso.
Trovo comodo il manico del pennello, ha un buon peso e lo trovo facile da impugnare. 
È fantastico veramente con tutte le ciprie, preleva la quantità giusta di prodotto e sembra quasi sfumarlo da solo.
La forma e la lunghezza delle setole fanno sì che l'applicazione sia uniforme su tutto il viso senza troppo sforzo, ottimo anche per i principianti secondo me.
Mi piace moltissimo con le polveri sia libere che compatte ma anche con la magica cipria siliconica di Madina che tengo come fosse una reliquia, è veramente l'unico pennello che va bene con quel prodotto perfetto per le occasioni speciali (quali occasioni speciali? boh).
Non è multitasking come quello di Nabla di cui vi parlavo qualche giorno fa e diciamo che se dovessi per forza scegliere tra i due terrei solo quello di Nabla che posso usare in più modi sebbene non mi ci trovi così bene con la sopracitata cipria Madina.
Mi è capitato di usarlo anche con il fondotinta minerale (quando ancora lo usavo!) e mi piaceva molto anche per quello.
Avete mai provato uno dei pennelli di Real Techinques? Raccontatemi!