Siamo all'ultima puntata dedicata al trucco occhi di questa serie di post sui trucchi della mia collezione.
Devo dire che se non ci fosse stata questa quarantena probabilmente non avrei mai trovato il tempo di fare le foto né di mettermi a guardare con attenzione tutto quello che ho sufficientemente a lungo per fare le considerazioni del caso, più o meno utili.
Oggi quindi parliamo di mascara.
Devo dire che in questa categoria di prodotti la mia esperienza non è granché.
Avete presente tutte le ragazze che dicono di poter uscire anche struccate ma con almeno una passata di mascara? Ecco, io non sono una di quelle.
Non è che io abbia delle ciglia da cerbiatta, anzi. Vorrei assolutamente utilizzare uno di quei sieri miracolosi per la crescita delle ciglia ma la realtà è che quelli validi sono piuttosto costosi e che io non penso di essere sufficientemente costante da giustificare una spesa del genere.
Negli anni ho provato una marea di mascara, da quelli iper low cost a quelli decisamente più costosi.
Non credo onestamente di averne mai provato una che mi abbia fatto dire veramente "wow", non per ora.
Ho delle ciglia medie, non lunghissime, non foltissime, non curvatissime ma nemmeno l'opposto, tendenzialmente qualsiasi mascara me le allunga e volumizza un po' ma non ho mai urlato al miracolo.
I risultati migliorano notevolmente se utilizzo un piegaciglia ma devo ammettere che sono spesso troppo pigra per farlo e quindi boh.
Vi confesso senza vergogna che spesso io lo salto proprio come passaggio, specialmente quando utilizzo gli occhiali e non le lenti a contatto. 
Odio struccarlo, ci metto sempre troppo tempo e mi indebolisce troppo le ciglia. Lo so benissimo che fa tutto un altro effetto un occhio truccato anche con il mascara ma per andare in ufficio e allenarmi in salotto posso anche saltarlo, preferisco definire meglio l'occhio con l'eyeliner e bom.
Nella mia collezione al momento ci sono quattro mascara Essence che sono i miei preferiti di sempre.
Sicuramente principalmente per il prezzo bassissimo, lo ammetto tranquillamente. L'effetto però è veramente quasi sempre molto buono.
L'I Love Extreme rimane il migliore, in tutte le sue versioni. Grandi soddisfazioni anche dai Get Big Lashes e l'insospettabile e un po' sfigato You Better Work.
Considerando che i mascara sono gli unici prodotti che faccio fuori realmente quando arriva il loro momento di scadere non mi viene neanche troppa voglia di investirci troppo.
Qual è per voi il mascara perfetto? Raccontatemi!