Non viaggio molto, non da diverso tempo. Ho fatto molti viaggi con la mia famiglia da piccola ma quasi non riesco a considerarli tali tanto mi sembrano lontani.
Da quando ho aperto il ristorante il tempo è decisamente poco, purtroppo o per fortuna. Finisco per andare sempre a Cabo perché per me è il posto del cuore e so quanto mi faccia star bene passare del tempo lì.
Allo stesso tempo mi sono promessa di scoprire luoghi nuovi, ci sono così tante mete di cui mi innamoro ogni giorno -questo è per merito/colpa di instagram- e a cui non voglio rinunciare ancora per molto.
Oggi vi parlo dei cinque posti che più di tutti gli altri vorrei vedere.



Mi imbarazzo proprio a scriverlo ma non sono ancora stata a Berlino. È così vicina e con i voli low cost potrei e dovrei assolutamente organizzarci un weekend ma ancora non ci sono riuscita.
Tra le destinazioni nel mio cuore è quella che probabilmente raggiungerò prima, vorrei molto approfittare di un ponte di quest'inverno per visitarla.
Me ne sono innamorata dai profili instagram di persone che ci vivono e vorrei andare in ogni singolo quartiere e riuscire a viverla tutta. Sì, poco realistica come idea lo so. Lasciatemi sognare.
Mi piacerebbe vedere il Giardino e il Museo Botanico perché il mio amore per le piante aumenta ogni giorno e questo posto sembra un paradiso.
Vorrei vedere la Topografia del Terrore che non è sicuramente un luogo da vacanza ma che non riuscirei ad evitare.
Di altrettanta importanza storica l'East Side Gallery.
E poi vorrei andare a mangiare da Cookies Cream e in mille altri posti ma penso sia meno interessante.

Il Myanmar mi intriga moltissimo.
Da qualche mese ho iniziato a documentarmi sulla sua storia, complessa e sanguinosa, e vorrei saperne sempre di più.
La Kyaiktiyo Pagoda è un miracolo di bellezza. Non sono una persona religiosa ma mi commuove vederne le foto, spero tanto di poter vedere la golden rock il prima possibile.
Il ponte U-Bein è uno splendore e andarci all'alba ancora di più.
Tutto, vorrei vedere tutto.
Lo so, lo so, lo so.
L'Islanda è diventata una delle mete più attraenti degli ultimi tempi, un po' per GoT e un po' per gli avvenenti calciatori.
A me non fanno impazzire i vichinghi -solitamente- e di Game Of Thrones ho letto solo i libri. Però tutta la pubblicità indiretta che ho subito mi ha fatto incuriosire e dio vorrei andarci domani.
Non sono particolarmente interessata ai paesi freddi, solitamente. Però per l'Islanda è diverso.
Voglio vedere le balene a Reykjavik, fortissimo. Perché vederle nelle acque di un paese tropicale troppo facile dai. E i geyser ma va beh di che parliamo. E l'aurora boreale.
Voglio anche mangiare da Forrettabarinn. Ecco direi che ci siamo.



Rio de Janeiro è una tappa molto amata da una persona a me cara e mi ha decisamente fatto venire voglia di andarci. È un desiderio non nuovissimo, per diverso tempo ho pensato che mi sarebbe tanto piaciuto visitarla e ora scalpito proprio.
Vorrei vedere tantissimo il Parque Lage, benché consiglino di andarci con la persona che si ama e ecco io forse portarmi il cane.
Sono curiosa di camminare per il quartiere di Santa Teresa e vorrei tanto fare foto da turista sulla spiaggia di Ipanema. 


E poi devo assolutamente andare in India perché ogni volta che dico che metà delle mie origini sono di lì la domanda successiva ogni santissima volta è: "In India ci sei stata?" e almeno posso rispondere SI.
Ovviamente ci voglio andare anche per un tot di altri motivi e sono sicura sia bellissima e così via.
Qual è la vostra meta dei sogni? Fatemi conoscere posti nuovi!