I post sui prodotti finiti ormai sono tra quelli che pubblico di più, lo so.
Inutile ripetervi che continuare a finire cose mi dia un sacco di soddisfazione. Oggi però vi faccio vedere anche dei prodotti make up che, purtroppo, ho dovuto buttare.
Buttare qualcosa perché ormai è inutilizzabile è una cosa che mi fa veramente innervosire, penso però di aver imparato la lezione e -come vi ho ripetuto alla nausea- da un annetto ormai compro molto meno.



Il gel doccia di Cien con la fragranza Tropical Summers mi è piaciuto parecchio, specialmente per il profumo estremamente estivo. Spero che Lidl tiri fuori questa linea anche la prossima estate.
Sempre zona discount: tonico viso di Fior di Magnolia, brand per la cura della persona e la bellezza di Eurospin.
Famosissimo lo struccante biascio qualche anno fa, adesso sono usciti con questa linea di ecobio cosmesi.
Questo tonico riequilibrante non è davvero niente male, mi è piaciuto e lo ricomprerei.


Ho finito due fondotinta. Uno è il smooth finish flawless fluide di Laura Mercier, recensito circa mille mila anni fa qui.
Un prodotto fantastico, davvero. Quando avrò terminato tutti quelli che ho mi piacerebbe riacquistare qualcosa per la base di Laura Mercier, sono prodotti perfetti per le grandi occasioni.
Un altro marchio che apprezzo moltissimo per quanto concerne i fondotinta è Bourjois, sono rientrata dal mio viaggio a Londra con ben tre nuovi. Ho finito totalmente l'Air Mat, prima o poi lo ricomprerò.
Due ciprie compatte, totalmente diverse. Ho usato l'ultimo briciolo di Dim Light di Hourglass. Io non le nomino nei prodotti preferiti ma uso sempre il trio, continuo ad amarlo moltissimo e c'è sul mio viso praticamente quotidianamente.
La Mineralize Skinfish Medium Deep di MAC Cosmetics riesuma un post del 2012, pronti?
ECCOLO! Aspiranti blogger, quello è esattamente il tipo di post da non fare. Ma non mi vergogno del mio passato -solo un po'!- quindi andiamo oltre.
Non è un prodotto che mi ha mai stregata, ecco. So che ci sono moltissime persone che ci si trovano veramente benissimo però quindi potrebbe essere solo un problema mio.
Terminato anche uno dei correttori di Nabla Cosmetics. Mi ci sono trovata bene, molto. Ultimamente a volte mi capita di dimenticarmi di usarlo tra l'altro ( e ogni volta penso ad Elena ).


Io vi giuro che non comprerò mai più ombretti in crema, mai. Doverli buttare con tutto questo prodotto mi fa piangere il cuore.
Ho tutti gli ombretti in crema di Nabla Cosmetics ma si è seccato solo questo, è colpa mia che non l'ho chiuso bene. Scusa piccino.
Dite ciao anche a Taupe di Makeup Forever, Skinny Jeans di Benefit e Kitten di Stila.


I mascara sono tra quei prodotti che semplicemente so dovrei smaltire più in fretta ma me ne dimentico, ecco.
Il Lash Princess di Essence mi piace da morire, uno dei prodotti da drugstore che preferisco in assoluto.
Il Rock 'N' Doll di Essence invece mm mm, abbastanza inutile. Non mi mancherà.
L'Excessive Lash di Makeup Forever le allungava molto ma non dava per niente volume, almeno alle mie ciglia.

Dopo dodicimila anni ho terminato una matita sopracciglia di Nars che si chiama quasi come me e di cui vi ho parlato nel post dedicato.
L'eyeliner in penna di Kat Von D era veramente una bomba e mi è piaciuto moltissimo. Ora ho qualche altro eyeliner con cui mi trovo veramente molto bene ma non ai livelli di questo che ho finito. Prima o poi sarà di nuovo mio.
Anche voi avete dovuto buttare degli ombretti in crema? Quanto è brutto?