"Amore sto provando i prodotti nuovi, quelli che ho messo su instagram"
"Ma amore li stai mettendo in faccia tutti insieme?"

Non era neanche una possibilità così remota, dato l'entusiasmo con cui ho accolto il pacchetto di skincare di The Ordinary.
Skincare che si presenta come "clinical formulations with integrity".
Potevo non esserne disperatamente attratta?
Ne ha parlato tanto Goss nei suoi video, ha dei prezzi più che interessanti, è in vendita anche su un sito inglese -quindi niente dogana!- e quindi eccoci qui.


Io li sto provando -non tutti chiaramente- e inizio ad innamorarmi.
Ma prima, un passo indietro.
Non troppo diversamente dai farmaci generici questa linea di skincare propone prodotti  a base di attivi -retinolo, vitamina C, acido ialuronico, zinco- che funzionano e senza troppe cose di contorno.
Niente pack di lusso, niente pubblicità patinate, niente fragranze orientali, prezzi sotto alle dieci sterline.
Che poi, posso dire che queste confezioni super essenziali -quasi da laboratorio- mi piacciono da impazzire?
In linea di massima tutti i prodotti che ho provato hanno una texture piacevole e si assorbono piuttosto in fretta.
Non hanno profumi super dolci e fiorati ma neanche cattivo odore.
Quando li uso mi sento un po' come quando all'inizio usavo i rossetti MAC: confezione più professionali e meno frivole -tranne che per LE, insomma- ma prestazioni decisamente migliori dei rossetti racchiusi in pack scintillanti.
Aprendo il pacchetto la tentazione di provare tutto e tutto insieme è stata grande, lo ammetto senza vergogna. 
Avendo però una routine per la mia skincare piuttosto definita ed efficace -ve ne ho parlato in questo post-  ho pensato non fosse il caso di stravolgerla completamente.
Oltretutto inserire troppi prodotti nuovi  
Ho quindi dato un'occhiata al regime proposto da Victoria Health per quanto riguarda questa linea e ho poi deciso cosa inserire all'interno della mia routine e, soprattutto, quando.
Condivido qualche prima impressione sui due prodotti che ho usato di più per ora anche se ancora li ho provati troppo poco per farmene un'idea definita.
La Caffeine Solution 5% + EGCG è fedele alleata del mio contorno occhi, la utilizzo prima di metterlo.
Le occhiaie non scompaiono magicamente ma si notano decisamente meno e sembro quasi riposata ogni giorno che passa.
Il Lactic Acid 5% + HA 2% è un prodotto per il peeling e io ne sono decisamente innamorata.
Da quel che ho letto è l'acido meno *aggressivo*, perfetto per chi vuole iniziare ad utilizzare questo genere di prodotto.
Lo utilizzo la sera, si assorbe facilmente e per me non è troppo forte. Loro consigliano comunque di *diluirlo* con altri trattamenti per renderlo meno aggressivo, cosa che io per i primi utilizzi ho fatto.
Già la mattina dopo la pelle è più morbida e luminosa, lo adoro.
Avrei qualcosa da dire anche su un paio di altri prodotti ma mi mordo la lingua e aspetto qualche altro utilizzo.
Che dire, io mi sono già innamorata di questo nuovo brand. Voi ne avete sentito parlare? Avete esperienza con gli acidi? Detta così non suona benissimo però okay.

p.s. un'intervista che vi consiglio se il brand vi attira!