Io ho ancora non vi ho scritto il post sul decluttering, sono una persona orribile e lo so.
Nel frattempo prosegue il mio smaltimento però, sto facendo fuori un sacco di prodotti e non ho più gli scaffali che straripano di cose.
Sono anche felice di essere arrivata a prendermi cura di me in modo completo, dalla crema corpo a quella viso alla maschera per i capelli passando per la corsa l'alimentazione sana e altre cose.
Poi c'è tutto un altro compartimento del prendersi cura, un po' più profondo.
Un accudire fatto di libri che parlano all'anima, eliminare persone tossiche, circondarsi d'amore, svegliarsi e fare l'elenco delle cose belle della vita.
Però ecco è un po' meno interessante, parliamo dei prodotti che ho sterminato ultimamente!






Tanti mascara, troppi.
In futuro voglio essere una di quelle che ha due/tre mascara aperti MASSIMO.
Ne ho ancora un numero imbarazzante da terminare e sicuramente alcuni li dovrò cestinare.
L'Hypnotic Gaze di Kiko è seguito ad un video in cui ne parlava la divina Lisa.
Mi è piaciuto molto, che voi sappiate il brand ha in gamma un prodotto simile?
MegaImpact Blackest Black di Wet N Wild, meh.
Nero era nero però ecco, il mega impatto dev'essermi sfuggito. Non lo ricomprerei in futuro.
Il mascara di Bell era molto da giorno, semplice da struccare.
Per ultimo uno di Laura Mercier, senza infamia e senza lode.




Prodotti per i capelli.
Mi stupisco sempre di quanti pochi ne finisca considerando che lavo i capelli praticamente tutti i giorni, allenandomi non ho moltissima scelta.
È anche vero che uso sempre poco prodotto e lo diluisco -god bless spargi shampoo di Biofficina Toscana- però ecco, avete capito.
Lo shampoo al latte di cocco di OGX è una cosa spettacolare, non potete capire.
Mi rendeva i capelli veramente morbidi e donava volume, ne sono veramente innamorata.
Ovviamente è un brand che in Italia non si trova ma ho visto che su Boots c'è. 
Io a breve però dovrei riuscire a reperirlo più facilmente quindi non lamentiamoci.
Shampoo 2in1 Ultradolce, Vaniglia e Papaya.
Mi faceva impazzire il profumo, quasi di biscotti. Come prodotto non era niente di che ma ci avrei fatto volentieri il bagno ogni giorno.
Balsamo all'Argan di Qualikos. Ottimo, forse un po' pesante da utilizzare ad ogni lavaggio.
Ho avuto un periodo di fortissimo stress quest'anno e i miei capelli ne hanno decisamente risentito un po', ne ho persi tanti.
Oggettivamente ne ho così tanti che non si notava neanche però ecco, sono andata un po' in panico.
Oltre a prendere degli integratori specifici ho acquistato il fango tricologico di Segreti di Natura, un trattamento specifico.
Ho effettivamente perso molti meno capelli.
Ora sono tornati agli splendori di un tempo e sono anche cresciuti tantissimo, praise the lord.



Prodotti per la cellulite, che meraviglia.
Come sempre vi ricordo che io faccio tanta attività fisica, bevo molta acqua e mangio praticamente sempre pulito.
Però questi prodotti mi hanno dato sicuramente una mano.
Adoro l'olio Cien e ve lo consiglio di cuore.
Mi è piaciuta anche la crema Cell Off di Dr.Taffi, aveva anche un bell'effetto rinfrescante perfetto per questo periodo.



Burro corpo all'aloe vera di Dr. Organic.
Solitamente preferisco creme più fluide ma questo burro era veramente ottimo.
Estremamente idratante, con un buon profumo.
Non si assorbiva all'istante -come è normale che sia data la consistenza- ma mi è piaciuto molto.


Sapone viso e mani di Phytorelax, nella variante multivitamin ace.
Un buon profumo fresco, io l'ho usato principalmente per mani e corpo.
Delicato e piacevole da utilizzare.
Bagnodoccia di Grace Cole al cocco e lime, meh. L'ho preso per il profumo ma era decisamente troppo sintetico per i miei gusti, non ve lo consiglio.



Struccante occhi Garnier della linea Fresh.
Decisamente troppo delicato per me, non mi toglieva l'eyeliner neanche a pregarlo.



BB Cream Hypoallergenic di Bell Cosmetics*. Uniformante e facile da usare, se mai finissi le decine di prodotti base potrei pensare di acquistarla.
Il fondotinta Remarcable di Marc Jacobs è semplicemente favoloso, coprenza altissimo ma effetto non da cerone.
Lo riacquisterò per la stagione fredda.
A seguito di una giornata in Truccheria a Bologna -il paradiso!- ho ricevuto da provare la Pro Sculting Brow per le sopracciglia, uno dei prodotti che più ho amato di Makeup Forever.
Una forma simile a quella della meravigliosa matita Hourglass, ha il solo difetto di essere finita troppo in fretta.

Per il viso ho utilizzato la crema per pelli sensibili di Bema.
Buon profumo, ottimo livello di idratazione, perfetto come base trucco.
Il Midnight Recovery di Kiehl's è stato per lungo tempo il mio siero preferito. Al momento apprezzo molto il siero alla rosa di Dr. Organic, non escludo in futuro di riacquistare questo.



Saponetta Da Vinci per lavare i pennelli, fantastica e super consigliata.




E finalmente ho finito uno dei mille profumi che ho in giro.
Green Tea di Elizabeth Arden, fresco ed estivo. 
Voi cosa avete finito ultimamente?