La tempestività non è assolutamente il mio forte quando si tratta del blog.
Tante volte compro prodotti in edizione limitata e vorrei tanto parlarvene il più in fretta possibile per rendermi utile.
Poi mi perdo via e niente, arrivo mesi dopo.
Oggi parliamo di un trio di ombretti di MAC, Fabulous Three.
Anche se era parte di una Limited penso possa essere un'occasione per parlare degli ombretti MAC in generale.



MAC fa dei bellissimi rossetti e questo lo sappiamo tutti, sì. Spesso sono l'unica cosa di cui si sente parlare, vero?
Ci sono tante altre loro cose che meritano tanto, penso ai blush e agli eyeliner in gel per esempio.
Però gli ombretti, che ne pensiamo degli ombretti?
Io ne ho diversi devo dire, quando ho iniziato a comprare prodotti del marchio avevo pochi trucchi in generale e quindi mi sono lasciata prendere la mano.
In linea di massima devo dire che mi piacciono ma non mi fanno impazzire, ci sono brand che fanno ombretti secondo me decisamente molto più validi.
Tra tutti penso ad Urban Decay ma anche a Nabla, marchio italiano che si è definitivamente conquistato il mio cuore quando si parla di colori da sfumare -male, AH- sulle palpebre.
Voi che rapporto avete con gli ombretti MAC? C'è qualche colore che secondo voi dovrei provare?



Dopo questa lunga e inutile premessa parliamo del trio in questione.
Ecco, va contro tutte le mie idee non positivissime sugli ombretti MAC.
Sono Veluxe Pearl Fusion Shadow e sono semplicemente meravigliosi.
Parliamo dei colori, vi va? Li ho swatchati da quello più in basso a quello più in alto, chissà che avevo bevuto prima di fare le foto, per la descrizione seguo l'ordine dei miei swatch.
Il primo è Burgundy ed è uno dei colori più belli di sempre.
Un borgogna che vira più al marrone che al rosso, è perfetto per uno smoky da sera.
Anche da solo fa praticamente un trucco così, è sicuramente il mio preferito del trio.
Il finish è leggermente satinato ma non eccessivamente sberluccicante.
Quello VERAMENTE sberluccicante è Frosted Peach invece, il colore di mezzo.
A me non sembra esattamente un color pesca ma più un mix di oro e argento. Ha senso? Non credo proprio.
Lo uso principalmente nell'angolo interno, è bellissimo ma estremamente *chiassoso* come colore, non saprei bene in che altro modo utilizzarlo.
L'ultimo colore è Soft Beige, uno champagne satinato bellissimo.
Lo uso anche da solo su tutta la palpebra e mi piace tanto.
Tutti e tre i colori hanno una texture fantastica, morbida e semplice da sfumare.
Sulla mia palpebra durano tantissimo anche senza primer.
Io non penso avrei comprato questo trio se non fosse stato in vendita insieme ad Embrace Me l'estate scorsa -rossetto che mi piace da impazzire btw- e mi sarei persa un prodotto che mi piace moltissimo.
Ora farò in modo di tenere d'occhio le uscite del marchio, questi veluxe pearl si sono rivelati una bellissima sorpresa.
Voi che rapporto avete con gli ombretti MAC? Vi piacciono? Mi perdonate anche se parlo di prodotti fuori produzione da secoli?