Non scrivo da tantissimo, che vergogna e che imbarazzo.
Sarei voluta tornare con un post un po' più utile di questo ma mi sembrava giusto darvi qualche spiegazione -ditemi che vi siete accorte che non posto da una vita, grazie- e quindi eccomi qua.



Non è un bel periodo per me ultimamente.
Diciamolo, è un periodo di merda. Sono successe un sacco di cose brutte e ancora ne succedono.
Io penso di essere una persona fortunatissima per tanti aspetti ma anche tanto sfigata per altri.
Tutto sommato sto cercando di stringere i denti e andare avanti,  so che anche questo periodo finirà a amen.
Non so se sia una mia impressione ma questo 2015 è un anno difficile per tante persone che conosco -e quando mai c'è un anno facile, AH!- e se state passando un brutto momento vi mando un abbraccio di quelli spacca costole. 
Non è questo il motivo per cui non ho scritto, anche perché il blog è una delle cose più belle della mia vita e scrivere mi dà un sacco di gioia.
Purtroppo ho delle giornate che non mi lasciano neanche il tempo di respirare, non vi dico quante serie tv ho da recuperare.
Ora sto scrivendo giusto perché non sono al lavoro -stare al ristorante è solo uno dei mille impegni del giorno-, ho tolto un dente del giudizio e non sono esattamente di bella presenza.
Voglio trovare il tempo di scrivere anche perché mi farebbe davvero bene, speriamo.




Se mi seguite su instagram avrete notato -o no?- che non sto mettendo tante foto dei trucchi che uso ogni giorno.
Mi trucco sempre ma particolarmente di fretta perché ho veramente poco tempo.
Ho perfezionato una routine che funziona abbastanza.
Mi manca tantissimo passare lunghi minuti a spennellarmi roba a caso sulle palpebre però, devo ammetterlo.
E poi, quante novità cosmetiche stanno uscendo ultimamente?
Quanta roba avete comprato con il black friday, maledette?! Io niente ma ho fatto lunghe wishlist.


In questo periodo di stress ci sono stati dei magici giorni fuori dal tempo, giorni che mi hanno dato un po' di forza per affrontare tutto.
Sono stata con la mia amica Bea a casa di Elena a Palermo ed è stato bellissimo. 
Ho mangiato un sacco di cose buone, ho rivisto una città che mi affascina tanto e ho passato del tempo con delle persone a cui voglio veramente bene.
Ho anche comprato un magico calendario dell'avvento firmato H&M ma questa è un'altra storia.
E questo è tutto ragazze.
Sono stanca, un po' abbattuta ma sempre con un rossetto messo male addosso.
Mi siete mancate e prometto che farò il possibile per ricominciare ad ammorbarvi con le mie opinioni non richieste.
Sì, è una minaccia.