Scrivo consapevole che già avete fatto i vostri ordini con la promo in momento in atto sul sito Nabla.
La Butterfly Valley è una collezione estiva che mi ha veramente rubato il cuore, sin dall'uscita del comunicato stampa.
Una volta ricevuti i prodotti dall'azienda per provarli mi sono innamorata di tutti i colori, anche quelli per me più difficili da usare.
Questo post ha solo qualche swatch che potrebbe essere utile per chi ancora non ha ordinato -che aspettate? ve la sentite di passare un'estate senza Unrestricted? Io penso di no-, per le prime impressioni preparatevi ai miei aggiornamenti di stato deliranti su facebook e ai preferiti del mese -già so che ci finirà mezza collezione.
Ci sono comparazioni solo con il mio limitato stash di Milano, spero comunque che vi possiate fare un'idea.
Pronti? Andiamo.



Moonrise è un bright, super pigmentato e morbido come tutti gli ombretti di questa categoria.
Il colore è veramente molto bello, un grigio non molto scuro con un po' di viola.
Viola che non si vede tantissimo dalla -mia- foto ma c'è, usate l'immaginazione.
Voglio usarlo per uno smokey pesantissimo che finirò per fare per andare al lavoro, data la mia eccitante vita sociale in questo periodo.


Wild Side è un marrone medio, totalmente opaco.
Come gli altri opachi di Nabla è meno pigmentato alla prima passata dei bright.
Questa non è però una caratteristica negativa, specialmente se consideriamo questo colore come ausilio per la sfumatura (non so cosa sto dicendo, penso di averlo sentito da qualcuno di più intelligente di me).
Anche lui ha una texture morbida e piacevole da usare, è stato l'unico colore che sono riuscita a mettermi stamattina: con questo caldo non riesco a fare trucchi elaborati ma volevo provare qualcosa della collezione.


L'ho paragonato a Cover della Naked Basics 2, il colore che mi sembrava più simile dal pan.
Probabilmente devo andare a fare una visita oculistica, è decisamente mille volte più freddo.
Beh, ci ho provato.

Ho un appello per tutti i MUA all'ascolto: qualcuno mi trucchi con Lilac Wonder.
Il lilla è il mio colore preferito e questa meraviglia lilla con riflessi multicolori mi ha rapita.
Però ecco, sarei capace di utilizzarlo giusto per colorare uno dei miei libri da colorare per adulti.
Morbidissimo, pigmentatissimo appena sfiorato: è stupendo.


Peach Velvet è un altro opaco, anche questo in linea con le caratteristiche di questi.
È veramente un color pesca -da me apprezzatissimo: se mi seguite su instagram già conoscete la mia ossessione per le pesche-.
Non so bene come usarlo MA non importa, penso sia più facile di Lilac Wonder per me e sono pronta a sperimentare.
Ovviamente i suggerimenti sono sempre ben accetti!


Clementine è bellissimo e basta, non ho molto altro dire.
Un color mandarino (io li odio i mandarini, btw) bellissimo e pieno di riflessi dorati.
Morbidissimo e pigmentatissimo, credo sia un elemento chiave per trucchi da fare quando si è abbronzate.
Ti porterò in vacanza Clementine, preparati che si parte a breve.


L'ho comparato al secondo ombretto della prima colonna della Comfort Zone, ombretto che mi piace molto.
Clementine però è molto più arancione e meno dorato. Potrebbero funzionare insieme?
Forse è meglio che non mi butti ad usare più di un colore allegro alla volta, chissà cosa potrei combinare ragazze.

Unrestricted è una bomba.
Io lo amo, voglio sposarlo e avere bambini mezzo ombretto e mezzo umano.
Un mix di borgogna, marrone, oro e non so nemmeno io che altro.
Non ho niente di simile e non vedo l'ora che sia domani per mettermelo su tutta la palpebra o perché no, su tutta la faccia.
La cosa sta degenerando, torno ad amarlo in privato.


Io ancora dei Diva Crime vi devo parlare come si deve, lo so.
Per ora vi dico solo che sono tra i rossetti migliori che io abbia mai provato.
Quando ho visto che nella Butterfly Valley c'erano due nuova tonalità ero felicissima.
Balkis è un nude rosa-nocciola che sulla carta spaventava molto.
Ecco, è dell'esatto colore delle mie labbra.
Non un MLBB, un ML e basta.
Se avete sempre sognato avere la mia bocca (SEEEE) prendete Balkis!
Confortevole quanto gli altri Diva Crime a primo impatto, mi piace.



Beverly è un rosso-lampone perfetto per qualsiasi clima e uscita.
Purtroppo ho Alter Ego a casa dei miei in questo momento e non ho potuto confrontarli, questo però è decisamente più rosso.

Eeee questo è tutto!
Spero di esservi stata d'aiuto e aspetto i vostri consigli, siete spesso più utili voi a me.
Vi mando baci e aspetto che mi diciate cos'avete ordinato, voglio sapere tutto.