Another Dramatag after a long long time.
I’ve always had so many ideas but for boring reasons I stopped doing these posts.
But now I really want to get back on track!
Here’s the usual list of all the Dramatags I’ve done so far.

Un altro Dramatag dopo tanto tantissimo tempo.
Le idee non mi sono mai mancate ma per vari tristi e noiosi motivi per un po' mi sono arenata.
Ora voglio e devo rimettermi in carreggiata, preparatevi perché adesso ricominciamo!
Sopra vi ho linkato tutti i post già scritti, se volete recuperarveli.

Today’s idea is not mine but F’s, a super sweet girl and a long time reader.
We’re talking about “pick me up” products. Sadly a  lipstick/mascara/whatever is not enough to put us out of a bad mood, is it?
But sometimes they do help just a little to lift the mood.
When I’m really sad I usually let myself really go, I just do the bare necessary to be decent in public (=I shower).
The more I let myself go the more I get depressed to be honest, as soon as I do my makeup and just feel a little cuter my mood does get a little better.
Every product I’ve selected have something in common: they have a great packaging.
I know it sounds superficial -and it is, we’re talking about makeup duh- but using beautiful stuff just makes me smile.
After this long, rambly introduction let’s get to the products shall we?
The first product is Guerlain’s blush from the spring collection Les Tendres.
Classical Guerlain’s pearls but in blush version.
They have their amazing signature scent and looking at them makes my heart flutter.
Once applied I look better, my face looks less dead.

Then there’s Hourglass’s Ambient Powder palette trio.
Just staring at it makes me happy, isn’t it just too pretty?
This powder combo makes my skin look instantly better.
When I’m not feeling too good I really don’t feel like doing much to my face but I desperately need to at the same time..
With these powders I look less like a zombie straight away.
Third product is a lipstick.
Not just any old lipstick tbh, the infamous MAC LE Pleasure Bomb.
This applies to every bright lipstick with a good packaging, not just this one.
In the last year I’ve gained so much confidence wearing lipsticks, I can easily wear super dark ones as well as really bright hot pinks.
I also go for a nude-corpse like lipstick when I want to recreate the classic YT Tutorial: smoky eyes and nude lips. Yes, I really do that sometmes.
But nothing perks me up like a lipstick like Pleasure Bomb, it brightens up my mood as well as my face.
The fourth product is my beloved Chloé.
Lately I bought some new fragrance -and I really like all of them!-but when I’m feeling like crap I always go back to it.
It comforts me and that’s it, I love it.
Last but not least, a nail polish.
In this pic there’s Sensual Touch* by Faby but I picked it just because it’s the one I’ve been using the most in this period.
I really love having my nails nicely polished, they make me feel better.
And that’s it!
I can’t wait to read your picks, do let me know them asap.

L'idea di oggi non è mia ma di F., una ragazza adorabile e lettrice da tempo.
Si parla di quei prodotti che usiamo quando siamo un po' giù di morale. Purtroppo non basta un po' di rossetto/mascara/quello che è per tirarci su ma a volte aiutano almeno un pochino a sollevarci l'umore.
Io quando sono molto triste ho la tendenza a trascurarmi parecchio, faccio giusto l'indispensabile per essere accettabile in pubblico (=mi lavo.).
Più mi trascuro e più mi deprimo però, appena mi sforzo di truccarmi un minimo e sentirmi almeno un pochino carina già mi sento leggermente meglio.
Tutti i cinque prodotti selezionati hanno in comune una cosa: un packaging che mi piace tanto.
È una cosa apparentemente irrilevante ma usare cose belle mi fa quasi sorridere in automatico.
Ora che ho blaterato a sufficienza andiamo a parlare di ogni prodotto nel dettaglio.
Il primo prodotto è il blush di Guerlain della collezione primaverile Les Tendres.
Sono le classiche perle di Guerlain ma in versione blush. Hanno il solito odore meraviglioso e anche solo guardarle è stupendo.
Una volta applicate mi ridanno anche un minimo di colore al viso e sì, mi fanno sentire meglio.
Poi c'è la palette di Hourglass, il trio di ciprie Ambient Powder.
Onestamente anche solo fissarla mi rende felice è gioiosa, è così bella.
Quella combinazione di polveri, in ogni caso, dà subito un aspetto migliore alla mia pelle.
Quando sono molto giù non ho neanche granché voglia di farmi la base ma allo stesso tempo ne ho un disperato bisogno, con queste ciprie sembro già meno zombie.
Il terzo prodotto è un rossetto.
Ma non un rossetto qualunque, Pleasure Bomb.
Lo so che era una LE e bla bla bla ma il concetto vale un po' per tutti i rossetti molto accesi, specie se con un bel packaging.
Da un anno a questa parte ho preso sempre più confidenza con i rossetti e adesso riesco ad indossare un po' di tutto, dagli scurissimi ai fucsia molto vivi.
Ogni tanto mi butto anche su un nude-cadavere, quando voglio interpretare un tutorial di YouTube di qualche anno fa di solito.
Però niente mi tira su il morale come un rossetto come Pleasure Bomb, mi illumina suito il viso e anche l'umore.
Il quarto prodotto è il mio amato Chloé.
Ultimamente ho preso qualche nuovo profumo -e mi piacciono tutti, parecchio anche- ma quando sono un po' meh torno sempre da lui.
È un po' una coperta di Linus, mi dà conforto e niente, lo amo.
L'ultimo prodotto è uno smalto.
In questa foto c'è Sensual Touch* di Faby ma solo perché è quello che sto usando di più in questo periodo.
In generale mi piace tanto avere le unghie in ordine, vederle a posto mi rende già più felice.
E questo è tutto!
Aspetto i vostri post, non dimenticatevi di linkarmeli: li leggo tutti.


*Press Sample. As always, my opinions are just mine.


*Press Sample. Come sempre, le mie opinioni sono solo le mie.