Here we are, talking brows again.
Monday we had the first post of this new series and I'm glad to know you all liked this new subject so far.
Today I'll review a particular product, plus more chit chat that is not entirely necessarly.
The product is Anastasia Beverly Hills's DipBrow Pomade, an uber famous product in the blogosphere.

Eccoci di qua, di nuovo a parlare di sopracciglia!
Lunedì c'è stato il primo post in cui abbiamo chiacchierato un po' dell'argomento in generale, sono felice che la nuova serie vi interessi.
Oggi vi parlo di un prodotto in particolare, più altre chiacchiere non strettamente necessario.
Il prodotto in questione è il DipBrow Pomade di Anastasia Beverly Hills, prodotto molto famoso se frequentate la blogosfera quanto me.


I bought it a while ago while it was on offer on Beauty Bay.
I went straight to the darkest shade, having black brows and hair I didn't have to go trough the process of finding the right shade just looking at online swatches.
The DipBrow Pomade is a revolutionary product, as far as I'm aware.
In the pot it doesn't look too different from a gel eyeliner and the similarities are there not just in aspect.
It has a really creamy consistency.
I was scared I was going to find it difficult to use it but once I started to use I realised it's not that difficult after all.
To apply it I always use a really fine angled brush, given my lousy makeup skills it's really the best option I could find.
I've experimented (fancy word to say I painted product all over the place) with it a lot and the best way -for me- to use this is starting out from the center of the brow and then I go to the end and start of the brow: this way the brush is not too heavy on product and I can avoid an unnatural effect.
The key in using this product is the quantity of product I use and I learned it the hard way, going out of the house with awfully made up brows.
I try to do really light strokes to avoid disasters  and this way I can easily correct mistakes.
It's extremely creamy consistency makes it quite easy to manage, as much as drawing your brows with a brush can be easy.
The part that gives me more trouble is definitely the first part of the brow, when I'm in a hurry I can easily screw it up.
This product is ideal for more than one task: filling brows in, drawing in missing parts.
It also sets them, when I use a brow pencil I often top it with a gel but with this one I definitely don't need it.
It survives everything: rain, sweat and various calamities.
Even it fixes my eyebrows it doesn't over dry them, they don't look fake up close.
I've become more and more good with the DipBrow but it's still not the product I use when I'm in a hurry.
I get the best result when I take my time to use it.
Another positive thing is that I can get a quite natural result as well as a really structured one when I do a really strong makeup.
I'm really happy I bought this!
This Anastasia BH product is not the only one of this category on the market, there's an Armani one, Too Faced, MAC and something else that I surely don't know about.
I think this kind of product is perfect for someone who's willing to spend a little more time on their brows and who's really interested on having them just perfect.
Have you tried this kind of product? Tell me everything!

L'ho acquistato in un periodo in cui era in offerta su Beauty Bay, su cui ora la trovate a circa dodici euro.
Vi dico subito su cosa non posso aiutarvi: il colore.
Mi sono accorta che è uno dei problemi più frequenti, come spesso accade con i prodotti che in Italia non sono reperibili.
Io sono andata sul sicuro prendendo il più scuro, ho capelli e sopracciglia nerissimi.
L'unico consiglio che posso darvi è cercare persone che hanno recensito il prodotto con colori simili ai vostri, è banale ma è davvero il modo migliore secondo me.
La DipBrow Pomade è un prodotto veramente rivoluzionario.
Nel pot non sembra troppo diverso da un eyeliner in gel e le somiglianze non sono solo apparenti, sotto certi punti di vista.
La consistenza è molto cremosa.
Inizialmente avevo paura che avrei avuto non pochi problemi ad utilizzarla correttamente, invece mi sono resa conto che non è poi così difficile.
Io per applicarla utilizzo un pennello angolato molto fine, data la mia scarsa manualità per me è decisamente l'ideale.
Ho fatto un po' di esperimenti e per me il metodo migliore è partire dalla parte centrale per poi passare alla codina e alla parte iniziale, così facendo il pennello non è troppo carico di prodotto e riesco ad evitare un effetto troppo innaturale.
Per me la chiave di questo prodotto è proprio la quantità che si applica e l'ho imparato nel modo peggiore, uscendo di casa con delle sopracciglia davvero esagerate perché avevo usato troppo prodotto.
Cerco di fare tratti più leggeri possibile per evitare disastri e per avere la possibilità di correggere gli errori in fretta.
La sua consistenza così cremosa lo rende un prodotto relativamente semplice da gestire, secondo me.
Per quanto possa essere semplice disegnarsi le sopracciglia con un pennellino, insomma.
La parte che mi dà più problemi è quella iniziale, anche adesso quando mi metto a fare le cose di corsa rischio sempre di rovinarla.
È un prodotto estremamente valido per diversi motivi, riempie le sopracciglia veramente alla perfezione ed è perfetto anche per ridisegnare le parti mancanti -tipo le codine quando tolgo qualche pelo di troppo, OPS-.
Le fissa anche completamente, se quando uso una matita sopracciglia a volte uso anche un gel trasparente per tenerle a posto con questo non ne sento veramente mai il bisogno.
Resiste a tutto: caldo, pioggia e calamità varie ed eventuali.
Pur fissandole non si secca mai troppo, anche da asciutto non è estremamente evidente.
Colora anche le sopracciglia, su di me oggettivamente la cosa si nota poco perché è davvero il mio colore ma se per qualche motivo voleste scurirle ecco, questo prodotto sicuramente funziona.
Con il passare dei giorni sono diventata sempre più brava e più veloce con la DipBrow ma non è un prodotto che decido di usare quando ho pochi minuti per truccarmi, ecco.
L'effetto migliore lo ottengo quando mi prendo il mio tempo per usarla, senza troppa fretta.
Un altro aspetto veramente positivo è riesco ad ottenere sia un risultato abbastanza naturale che sopracciglia iper definite, perfette per quando anche tutto il resto del trucco è molto carico.
Tutto sommato è un prodotto che mi piace da impazzire e che sono felice di aver acquistato.
Il prezzo secondo me non è nemmeno altissimo considerando quanto poco prodotto serve per ogni uso.
Ho cercato di essere il più oggettiva possibile nel parlarvene senza lasciarmi prendermi dall'entusiasmo perché so che quando c'è tanto hype intorno ad un prodotto passa quasi la voglia di sentirne parlare, succede anche a me.

Questo di Anastasia BH non è l'unico della categoria: ce ne sono anche di Armani, Too Faced, MAC e qualcos'altro che in questo momento sicuramente mi sfugge.
Per quanto mi riguarda è una tipologia di prodotto che consiglio solo a chi ha già un po' di esperienza con i prodotti sopracciglia e a chi tiene parecchio a questa parte del viso, sono sicura che per la maggior parte delle persone una buona matita possa essere più che sufficiente.
È necessaria anche un po' di pazienza in più, specialmente se come avete due mani sinistre.
Voi avete provato qualche prodotto di questo tipo? Ditemi tutto!