As a neutral colors lover I have my fair share of palettes made of browns and so on, shimmers and not.
I can’t help it, every time I see one I want it.
So when Marc Jacobs makeup line finally arrived in Italy the first product that caught my attention was The Lolita.
I was also super sure I’d never buy it but, of course, I changed my mind.

Da grande amante dei colori neutri ho più di una palette di marroni e simili, shimmer e meno.
Non lo faccio apposta, ogni volta che ne vedo una la voglia.
Quindi quando la linea di makeup firmata da Marc Jacobs è finalmente arrivata nelle Sephora italiane ad aprile il primo prodotto che ha catturato la mia attenzione è stata la Lolita.
Ero anche sicurissima che non l’avrei acquistata ma, ovviamente, ho cambiato idea.


But why did I change my mind?
First of all, Bea’s opinion.
Not only she’s an amazing blogger and makeup artist, she also has the power to make me want everything she likes.
So when she first told me that the palette was extremely good my resolution to avoid hoarding yet another palette started to falter.
And then I saw it live. And I swatched it.
First of all, can we say that the packaging is beautiful?
I’m not a really elegant person but that sleek, black, shiny packaging just makes my heart sing.
Let’s talk about the shades in The Lolita, shall we?
There’s seven of them and, just like Bea told me, they’re extremely well balanced.
There are three matte ones, a glittery eyeshadow and three shimmer.
The matte shades are a white creamy shade, a beige-flesh one and a dark coffee brown.
They are all extremely useful for blending purposes and I even use them on their own when I really want just a simple look, nothing special.
Then there’s my least favorite shade, the glitter bomb.
It’s a metallic pink, packed with silvery glitter. I’m not really a glitter person and this has way too much fallout for my liking.
Still, I manage to use it for night looks and it’s growing on me, glitter it’s not that scary after all.
Then there are my three favorite shades, the shimmer ones.
I do love the whole palette but those three, as far as I’m aware, make this product worth its price.
The first is a beautiful champagne shade with strong pink reflection, one of the most unique shade I’ve ever used.
I used to think that pink was unflattering on me but this works really well with my skintone.
Then there’s a shimmery peachy gold that’s just so beautiful, look at it!
Last but not least, a beautiful mix of bronze with a hint of pink.
The texture is really good, the shimmer shades are so soft they’re almost creamy.
They’re all easy to blend even with my less than professional skills, it’s amazing.
On my lids -not oily- they last pretty much all day even without a primer but the shimmer shades do become less shiny after six hours or so.
I absolutely love this palette, can you tell?!
I know that I have quite a few neutral palettes but I think I can honestly say this is by far my favorite one.

Do you like neutral eyeshadows? Any suggestion about Marc Jacobs products? I want to try more but I’m not really sure where to start.

Come mai ho cambiato idea?
Prima di tutto, l’opinione di Bea.
Non solo è una blogger e una makeup artist fantastica, ha anche il potere di farmi desiderare qualsiasi cosa le piaccia.
Quindi la prima volta che mi ha detto che questa palette era davvero buona la mia determinazione nel non voler comprare l’ennesima palette di neutri ha iniziato a vacillare miseramente.
E poi l’ho vista dal vivo. E l’ho swatchata.
Prima di tutto, possiamo per favore guardare quanto è bello il packaging?
Io non sono una persona particolarmente elegante ma questo involucro sottile e lucido mi riempie il cuore di gioia.
Adesso però parliamo della parte importante della Lolita, gli ombretti al suo interno.
Ce ne sono sette e, proprio come mi aveva saggiamente detto Bea, sono estremamente ben bilanciati.
Ce ne sono tre opachi, c’è un ombretto glitterato e tre shimmer.
Gli ombretti opachi sono composti da un bianco-crema, un beige che su di me è un color carne e un color café scuro.
Sono estremamente utili per sfumare e mi capita di usarli anche per look semplicissimi da soli.
Poi c’è il colore che apprezzo di meno, la bomba di glitter.
È un rosa metallico pieno zeppo di glitter argentati. 
Non sono esattamente una persona da glitter -qualche anno fa li apprezzavo decisamente di più se devo essere sincera- e questo ha un po’ troppo fallout per i miei gusti.
In ogni caso ho iniziato ad apprezzarlo per qualche serata fuori, alla fine non mi fa più tanta paura.
Poi ci sono i miei ombretti preferiti, i tre shimmer.
Amo tutta la palette nel suo insieme ma questi tre per quanto mi riguarda valgono tutto l’acquisto. 
Il primo è un bellissimo color champagne con dei fortissimi riflessi rosa, una delle tonalità più uniche che io abbia mai avuto.
Ho sempre pensato che il rosa mi stesse male ma questo funziona bene con i miei colori o almeno così mi sembra.
Poi c’è un pesca-oro che è semplicemente bellissimo, guardatelo!
Ultimo ma non ultimo, un bellissimo mix di bronzo con un tocco di rosa.
La texture di tutti questi è davvero ottima, gli ombretti shimmer in particolare sono così morbidi che sembrano quasi cremosi.
Sono tutti semplici da sfumare anche con le mie capacità meno che professionali.
Sulle mie palpebre -normali- durano più o meno tutto il giorno anche senza primer ma gli ombretti shimmer perdono decisamente un po’ della loro brillantezza dopo sei ore o qualcosa di simile.
Amo questa palette, davvero.
So di avere davvero tante palette ma questa è proprio la mia preferita.

A voi piacciono gli ombretti neutri? Avete provato qualcos’altro della linea cosmetica di Marc Jacobs?