May is over, can you believe it? I surely can’t.
Going on holiday at the end of april, before my exams session, kind of messed up my mind.
It definitely did some damage to the makeup side of my life!
Mainly because I’m still quite tanned and no foundation I own really works at the moment. I did want to get a new one but I didn’t, don’t I deserve at least an hug for resisting temptations? 
As far as my actual life goes I’ve spent most of the month stuck in the library studying so I didn’t have a lot of needs.
For my nights out -those few when I’ve forced my self to get out and see people- I’ve come up with an easy and quick combo that looks pretty good.

È finito anche maggio, ma ci crediamo? Io proprio no!
Andare in vacanza a fine aprile, prima della sessione di esami, mi ha sballato un po’, anche per quanto riguarda il lato makeup della mia vita.
Principalmente perché mi sono abbronzata tanto e nessun fondotinta mi va bene -e ho resistito alla tentazione di comprarne un altro, mi merito almeno un abbraccio?-.
Per quanto riguardo la mia vita a maggio ho passato la maggior parte delle mie giornate in biblioteca a studiare quindi diciamo che non ho avevo grandissime esigenze.
Per le serate -perché sì, a volte mi sono trascinata fuori- ho trovato una combinazione di qualche prodotto che mi sta bene e mi porta via poco tempo e vai così.



Base products and no foundation, can you believe it?
Hourglass’s powder in Dim Light was enough for me this month. This is by no means a foundation but it gives the most beautiful light to my skin and it lasts pretty much all day on my skin.
I’ve used Nabla’s* concealer to cover my dark circles. I haven’t used the one in the picture but the darkest shade that’s awol at the moment.
It covers pretty well and it doesn’t crease. I really like it so far.
Last but not least, Hourglass’s Arch, an eyebrow pencil that I just love.
I can easily fill them in with this and it resists everything.

Prodotti per la base e nessun fondotinta! Quanto è strana questa cosa? 
L’Ambient Powder di Hourglass mi è bastata come base. Non è come un fondotinta, non copre, ma dà una luce bellissima al viso e sulla mia pelle dura quasi tutto il giorno anche da sola.
Con questa cipria ho usato il correttore Nabla* per coprire le mie stupende occhiaie. Non ho usato la colorazione in foto ma quella più scura che al momento è dispersa in qualche borsa, ops.
Copre bene, non mi va nelle pieghette. Per ora mi piace molto!
Ultimo prodotto l’Arch di Hourglass, una matita per le sopracciglia che mi piace da morire.
Riempio in fretta le sopracciglia e sopravvive a qualsiasi cosa, anche a me che mi stropiccio la faccia dopo sei ore in biblioteca.


I’ve been really low key with my eyes makeup as you can see.
I’ve been using almost every day MAC’s Paint Pot in Layin Low, a product that I simply adore.
It evens out my lids and it brightens it up, even if it’s a matte shade. Does this makes any sense? No, right?
Another fundamental element has been Nabla Cosmetics Bombay Black*.
I’ve reviewed it a while ago -here- and I still really like it.
I’ve ton for super thin lines during the day and tons of it for night looks. 
For my lashes I’ve used a lot the infamous I love Extreme by Essence, is always a win.

Per gli occhi sono stata super minimal come potete notare.
Ho utilizzato quasi tutti i giorni Layin Low di MAC, il mio paint pot del cuore.
Mi uniforma bene la palpebra e me la illumina anche un po’ pur essendo opaco. Ha senso quello che ho detto? No, vero?
Un altro elemento fondamentale è Bombay Black* di Nabla Cosmetics. Ve l’ho recensita tempo fa -qui- e continua a piacermi da morire.
Per il giorno mi sono tenuta su linee sottili e poco più, per la sera invece non mi sono limitata. Chili nella rima interna e sfumati sopra, uno dei trucchi più semplici di sempre ma anche uno dei miei preferiti.
Come mascara il famigerato I Love Extreme di Essence, è sempre molto buono per le mie ciglia.



Nars’s Liberté has been a must on my cheeks.
A mix of red and orange, I’ve been loving for months but now that I’m tanned it looks even better.
Like every other Nars blush I’ve had the chance to try so far it has a great texture and it’s really long lasting on me.
My love for highlighters is nothing new, at the moment it’s stronger than ever.
My favorite one remains The Balm’s Mary Lou Manizer, I can’t get enough of it.

Sul mio viso ho usato tantissimo Liberté di Nars.
Un mix di rosso e arancione, lo adoro da mesi ma ora che sono abbronzata mi piace ancora di più.
Come tutti i blush Nars che ho provato finora ha una texture fantastica e su di me dura svariate ore inalterato.
Ho poi riscoperto più che mai il mio amore per gli illuminanti che sulla pelle più scura mi piacciono da morire.
Il migliore rimane il Mary Lou Manizer di The Balm, ad ogni uscita ne metto chili.


Just two products for my lips and two quite different ones.
One of them is a Rimmel liquid lipstick from the Apocalips range in the shade Solstice, I’ve reviewed it here.
I like it even if it’s nothing special but it’s perfect for my days in the library.
The other product is definitely quite different. We’re talking about MAC’s Perpetual Flame, one of the lipsticks from the Prolongwear range..
Extremely long lasting, -almost- kiss-proof, an intense color. Love it.


Per le labbra solo due prodotti, molto diversi tra loro.
Uno è un rossetto liquido Rimmel della linea Apocalips, nella colorazione Solstice, che vi avevo recensito qui.
Mi piace ma non da impazzire, rimane però un prodotto perfetto per quando non ho voglia di nulla di impegnativo.
L’altro prodotto è nettamente diverso, decisamente. Parliamo di Perpetual Flame di MAC, uno dei rossetti della linea Prolongwear.
A lunga durata, a prova di bacio -quasi-, un bel colore intenso. Lo adoro!


Last but not least an extra makeup item, a black nail polish by Pupa.
I know it’s not strictly a summer shade, I swear I do.
But while I was on holiday I was deeply influenced by my friend R. that rocks a black nail polish all the time and I was hooked, now I’m convinced that nothing looks better than black with my tanned hands. Don’t break my illusion, many thanks.

Do we have any favorite in common this month? Tell me all about it! 
L’ultimo prodotto extra makeup è uno smalto Pupa, nero.
Lo so che non è il colore più estivo di sempre, lo so. Però mentre ero in vacanza sono stata contagiata dalla mia amica R. che mette sempre lo smalto di questo colore e niente, adesso mi sono convinta che è il colore migliore con le mani abbronzate. Non infrangete questa mia illusione, molte grazie.


Quali sono stati i vostri prodotti preferiti questo mese? Abbiamo qualche prodotto comune?