Second skincare post, yay!
On monday we talked about the products I use in the morning, you can find my post about it here.
Today’s night skincare turn.
Removing my makeup before going to bed is a must for me, it doesn’t matter how tipsy or tired I am, just thinking about sleeping with all that stuff on my face kills me.

Continua la serie di post dedicata agli skincare, yay!
Lunedì abbiamo parlato insieme dei prodotti che uso alla mattina, potete trovare il post qui.
Oggi parliamo di quelli che mi accompagnano la sera.
Per me struccarmi è fondamentale, non importa quanto io sia stanca o sbronza, il pensiero di andare a letto truccata mi uccide.



Coconut oil really changed the way I remove my makeup.
No matter how powerful was the makeup remover of choice, I always had a little mascara and some black eye pencil in my inner rim and I ALWAYS found them on my pillow on the morning after.
You can easily imagine how not impressed was my mom. 
Since I’ve gave in to so many bbloggers advices and bought this those little tragedies are long gone.
I’m using this super cheap no brand one but I’ve heard great stuff about quite a few certified ones, I may upgrade in the future.
I take the smallest amount of product and I massage it on my face and eyes.
I know that it bothers sensitive eyes but when it gets in my eyes I have no issues. Anyway, be careful!
It melts literally everything, from long lasting lipsticks to the ton of mascara I kill my lashes with on special occasions.

Another must have is the micelle solution.
You can see the Auchan one in the pic above -review here!- but lately I’ve been loving way more the Bioderma one.
I use it in two different ways, always with a cotton pad.
I use it to wipe off all the coconut oil and the makeup that’s now melted on my face, making me look like some kind of monster.
When I don’t have a lot of makeup on I use it on its own and it works pretty well.
After I’ve finished removing everything I splash some water on my face. I know you can leave micelle solution on your face but I can’t help it, I don’t feel really clean until I’ve done it.


When I’ve done removing everything I get to my favorite part, Let the Good Times Roll.
This cleanser -I’ve reviewed  it here, ages ago- it’s nicely scented, pleasant to use and it leaves my skin really soft.
Its exfoliating powers are not excessive for my skin so I use it every day, no exception.
Again, I wash my face.

We’re almost done, I swear it doesn’t take me ages to get ready for bed.
Well it does, but that’s instagram’s fault, I waste a shitload of time on that thing.
I’ve already reviewed Kiehl’s serum here and I still love it, I couldn’t live without those two drops every night.


The very last step is Fleur de Lune’s lip balm. I have the hazelnut version and it has the most amazing smell ever.
I always have the softest lips in the morning. Since I’ve had this -I’m on my second tube, we’re talking HG stuff here- I don’t really feel the need to use much lip balm during the day.


Aaaand that’s it!
How do you remove your makeup? Must have products? Tell me ALL about it!

La vera svolta per me è stata l’olio di cocco.
Non so voi ma anche lo struccante più potente mi lasciava sempre un pochino di matita nera nella rima interna e un po’ di mascara, residui che puntualmente mi ritrovavo sul cuscino la mattina dopo.
Potete immaginare la gioia di mia madre e la mia da quando le lavatrici le faccio da sola.
Da quando ho ascoltato i consigli di tante altre blogger e mi sono decisa ad usare l’olio di cocco per struccarmi queste piccole tragedie non succedono più.
Io ho acquistato questo in un negozio di alimentari e l’ho pagato pochissimo, so che ce ne sono tanti con varie certificazioni in giro, quando lo finirò potrei fare l’upgrade.
Come potete vedere io ho la versione in barattolo, comodissima considerando che sotto ad una certa temperatura si solidifica e così tirarlo fuori -io uso un cucchiaino, metterci sempre le mani non mi piace- è molto più semplice.
Ne prendo pochissimo e lo massaggio su tutto il viso e sugli occhi.
A me non dà fastidio neanche se finisce negli occhi ma so che a tante appanna la vista, state attente!
Scioglie davvero qualsiasi cosa, dai rossetti super long lasting ai chili di mascara con cui ogni tanto uccido le mie ciglia.


Un altro elemento fondamentale è l’acqua micellare.
In questa foto vedete quella a marchio Auchan, qui la recensione, ma ultimamente utilizzo quella Bioderma con cui mi trovo infinitamente meglio.
La utilizzo in due modi.
La passo con un dischetto di cotone -o due o tre a essere onesta, dipende da quanto mi sono truccata- per rimuovere l’olio di cocco e tutto il trucco.
A volte però uso solo quella, quando sono truccata poco tendenzialmente.
Mi toglie anche il mascara ma oggettivamente usando l’olio di cocco mi sembra sempre di essere struccata meglio. 
Dopo essermi struccata sciacquo la faccia, so che teoricamente l’acqua micellare si potrebbe lasciare sul viso ma è più forte di me, sento il bisogno di lanciarmi acqua in faccia e bagnare tutto il pavimento.

Quando ho finito di struccarmi passo ad una delle parti più belle della mia skincare, Maisenza.
Questo detergente che vi ho recensito tempo fa -qui il post- è profumatissimo, piacevolissimo da usare e mi lascia la pelle morbidissma.
Per me l’azione esfoliante non è eccessiva ma se avete la pelle particolarmente delicata non vi consiglio di usarlo ogni giorno, potrebbe essere un po’ troppo.
Di nuovo, sciacquo la faccia per togliere i residui di maisenza e bagnare ancora un po’ il bagno.

Siamo quasi alla fine, giuro che non ci metto ore a prepararmi per andare a letto.
O forse si, ma perché perdo un sacco di tempo su instagram.
Il penultimo step è il siero Kiehls di cui vi avevo abbondantemente parlato in questa recensione.
Continua a piacermi moltissimo, non posso fare a meno di quelle due gocce ogni sera.


L’ultimissimo step è il burro cacao Fleur de Lune.
Io ho la variante alla nocciola e credetemi, anche solo per il profumo paradisiaco che ha dovete provarlo.
Questo lo uso solo la sera e la mattina dopo ho le labbra morbidissime.
Da quando fa parte della mia routine -sono già al secondo tubetto, è amore vero!- sento molto meno il bisogno di usarne uno durante il giorno.
Non me lo sono portata in vacanza e non potete capire quanto mi sia mancato, gli mandavo dolci pensieri d’amore ogni giorno.

E questo è tutto!

Voi come vi struccate? Prodotti must have? Ditemi tutto!