In today's post I'll share with you my first impressions on a brand new -at least in Italy- product!
Last week I've received this box from Garnier.
I had to fight with it a little, do you want to know how it ended?

Nel post di oggi facciamo due chiacchiere sulle mie prime impressioni su un prodotto nuovissimo, appena arrivato sul mercato, vi va?
La settimana scorsa ho ricevuto un pacco da Garnier.
Pacco che è arrivata a casa dei miei e che quindi ho potuto toccare con le mie mani solo di recente.
Quando finalmente l'ho aperto mi sono trovata davanti una scatola chiusa e un cavo usb.
Volete sapere come va a finire questa storia, vero?


After seeing the USB cable I did understand pretty soon that I had to connect it to a computer to unlock it.
I did panic a little when it seemed like I wasn't able to make it but in the end we made it, it started.
Inside the box I've finally found the mysterious product, the Miracle Skin Cream.
It's quite a new product, different from what I've tried so far.
It's an anti age treatment -can't really tell you a lot about that- but also a makeup product.
I applied it on my hand straight away, I just had to feel its consistency.
It's extremely pleasant, fresh and not too liquid.
I was positively impressed by the scent, flowery but not overpowering.
While I was spreading it on my hand I realized that from white it had melted in with my skin color.
It may a little too dark for some of you when used on its own but it doesn't alter any foundation you apply on top shade wise, I've tried it on a friend!
I like to use it simply as a tinted moisturiser.
It makes me look glowy but totally in a good way and it evens out my skin tone.
I really think it'll end up in my beauty bag for Cabo, its SPF 20 is perfect for when I'm going to wear it, mainly after sunset.
Did you try this cream?

Ho capito abbastanza in fretta che si, dovevo attaccarla al computer e avere internet funzionante per sbloccarla.
Dopo lunghi momenti di panico in cui non accadeva niente ce l'abbiamo fatta, è partita!
Aprendosi la scatola aveva uno specchio illuminato e questa misteriosa crema, la Miracle Skin Cream.
È un prodotto decisamente innovativo, diverso da tutto quello che ho provato finora.
È un trattamento anti age -e per questo aspetto non posso dirvi nulla, ancora le rughe mi mancano- ma anche un elemento del makeup.
Io l'ho applicata subito sulla mano per sentirne la consistenza.
Quest'ultima è estremamente piacevole, è una crema fresca e non troppo liquida.
Mi ha subito colpita positivamente il profumo, fiorato ma non invadente.
Mentre lo spalmavo sulla mano mi sono resa conto che da bianco che era si è praticamente fuso con il colore della mia pelle, grazie ai pigmenti concentrati al suo interno.
Mi rendo conto che potrebbe essere troppo scura per qualcuna di voi, c'è una sola tonalità, però dipende molto dal modo in cui la usate.
Io non l'ho ancora utilizzata in ogni modo possibile -come primer per fondotinta, base per makeup in polvere e così dicendo- ma principalmente come crema colorata.
Applicandoci sopra il fondo della tonalità giusta questa crema fa da primer e basta, senza alterare il colore della vostra base, ho fatto delle prove con un'amica dalla pelle decisamente più chiara della mia.
In ogni caso dà una bella luminosità al viso e uniforma molto il colorito della pelle.
Su di me dura quasi tutto il giorno prima di dare segni di cedimento.
Voglio testarla ancora e so già che finirà nel mio beauty per la mia prossima vacanza, il fatto che abbia un fattore di protezione 20 me la fa preferire ad altri prodotti che ho già tra l'altro.
Vi terrò sicuramente aggiornate.
Voi avete già provato la Miracle Skin Cream di Garnier?





Sponsored Post.

Miracle With love,
S.