MAC is a brand I really appreciate.
I've been buying their products for a while, even before I was a true makeup addicted. I have quite a few favorites from them, I usually enjoy spending time in their stores and so on.
BUT.
There's a huge but in the shape of a MAC Technique.
I don't know how it works outside of Italy but there's probably something similar in every country: a lesson with a single focus, sixty euros to be spent on products. It's a win win right?

MAC è un brand che mi piace, tanto.
Compro i loro prodotti da prima di essere totalmente invasata di trucchi, ho tante piccole meraviglie che provengono dai loro scaffali, con i mua nei negozi generalmente mi trovo molto bene.
MA.
C'è un gigantesco ma a forma di technique.
I singoli negozi organizzano delle lezioni con argomenti specifici dal costo di sessanta euro, redimibili in prodotti.

I've attended a technique that focused on the eye look on tuesday.
I thought it could be a good chance, for more than a reason.
Spending money on stuff and learning something while doing it, basically a bargain.
I was excited to learn new tips, I'm definitely not a pro when it comes to eye makeup.
Last but not least I already knew every participant so I wasn't that scared to make a fool of myself.

Martedì ho partecipato ad una di queste lezioni, con focus occhi.
Mi sembrava un'opportunità molto interessante, per tantissimi motivi.
Sessanta euro non sono pochi ma poterli spendere in prodotti me li ha fatti sembrare praticamente un affare. Lo so, mente contorta.
Io poi non mi trucco in modo particolarmente elaborato e preciso, forse lo sapete già.
Pensare di imparare qualche tecnica nuova, sentire qualche suggerimento, capire dove sbaglio...
In ultimo luogo conoscevo praticamente tutte le partecipanti alla technique, tra amiche blogger e non, quindi l'opportunità di rendermi ridicola davanti a loro non mi spaventava molto.
Ecco, diciamo che l'unica parte davvero bella è stata la loro presenza.


I'm not saying the mua in charge wasn't competent but the whole thing just wasn't good enough.
First of all, I'd have liked to get more specifics products not only in terms of shades.
Same foundation, concealer and powder for every skin? I'm not that sure.
I totally get that focusing at the same time on each of us would have been impossibile but some extra attention wouldn't have been wasted.
The brushes available were awful, I ended up with hair all over my face. I think they were really really old...
The real focus of the thing was the eye look, right? 
The products we had for that specific purpose were kind of meh, we had those awful eyeshadows palettes that are barely pigmented. Every time I tried to blend something I ended up removing everything.
At the end of the lesson I had an eye look that wasn't that dissimilar from the one I do on a daily basis.
The best bit of those hours were hearing a collective NO! when the mua told us something along the lines of "should we go for a gloss on the lips?"
A red lipstick definitely cheered me up.
With my 60 euros I bought a couple of boring things: the lash curler, lip prep&prime and a paint pot in Layin Low.
I really didn't like this experience and that's too bad, I had such high expectations.
Have you had a similar experience with MAC or other brands?

Non metto in dubbio le capacità della mua -e come potrei, con questo eyeliner tutto storto che ho oggi?- però la lezione non mi ha proprio convinta.
Secondo me dare prodotti più *personalizzati* a seconda di esigenze e gusti non sarebbe stato male, non solo per quanto riguarda i colori.
Usare tutte lo stesso fondo, la stessa cipria...meh. Posso capire che concentrarsi completamente su ogni partecipante alla lezione -eravamo 7- non sia semplicissimo ma qualche guida in più sarebbe stata certamente apprezzata. 
I pennelli a disposizione mi hanno seminato peli su tutta la faccia, li ho un po' odiati.
Per quanto riguarda l'argomento vero e proprio ho un grosso punto di domanda in fronte.
I prodotti a disposizione non mi hanno fatta impazzire, perché mettere quelle maledette palette di ombretti che non scrivono neanche a pagarle? Perché? Appena sfumavo il prodotto magicamente se ne andava. Un incubo.
Alla fine della lezione avevo un trucco occhi non molto diverso da quello che mi faccio sempre -e fatto pure un po' peggio-, seguire i movimenti che la mua faceva sulla modella per me non è stato per niente facile.
Il momento migliore è stato indubbiamente il coro di NO! che si è levato quando ci è stato proposto di mettere un gloss visto che avevamo caricato tanto gli occhi.
Il rossetto rosso ha risollevato gli animi, decisamente.
Gli acquisti che ho fatto sono abbastanza noiosi, vi avviso.
Pensavo che avrei voluto tutte le cose provate ma no. Quindi mi sono trovata a prendere cose che volevo da un po', il piegaciglia, il Prep&Prime per le labbra e l'unico prodotto che mi è piaciuto provato lì: il paint pot Layin' Low.
Tutto sommato non mi è piaciuta questa lezione e non penso che la rifarei.
So che tante persone hanno avuto esperienze ottime in altri store -io l'ho fatta al PRO di Milano- ma ecco, per me è no.
Voi siete mai andate ad una technique di MAC? 



With love,
S.