2014 is basically over and I'm glad.
Is that a bad thing to say?
Anyway, today I just feel like doing a chattering post, hope you won't mind.
Here we go.

Il 2014 è praticamente finito e io ne sono felice.
È una brutta cosa da dire?
In ogni caso, oggi ho solo voglia di chiacchierare, spero non vi dispiaccia.
Iniziamo.

New Year, Time, Choclatim, Blogging, Decluttering and Bla Bla Bla.




2014 is basically over and I'm glad.
Is that a bad thing to say?
Anyway, today I just feel like doing a chattering post, hope you won't mind.
Here we go.

Il 2014 è praticamente finito e io ne sono felice.
È una brutta cosa da dire?
In ogni caso, oggi ho solo voglia di chiacchierare, spero non vi dispiaccia.
Iniziamo.




I was MIA on the blog last week, sorry about that. I had quite a few busy busy day, just as many of you did, I guess.Today we're back on my fave topic and in particular about a blush I really love.We're talking about Nars Cosmetics's Liberté.

La settimana scorsa non mi sono fatta vedere sul blog, scusate! È stato un periodo bello pieno, come immagino per molte di voi.
Oggi torniamo a parlare di trucchi e in particolare di un blush che mi piace parecchio.
Parliamo di Liberté di Nars Cosmetics.

Review: Nars Powder Blush in Liberté





I was MIA on the blog last week, sorry about that. I had quite a few busy busy day, just as many of you did, I guess.Today we're back on my fave topic and in particular about a blush I really love.We're talking about Nars Cosmetics's Liberté.

La settimana scorsa non mi sono fatta vedere sul blog, scusate! È stato un periodo bello pieno, come immagino per molte di voi.
Oggi torniamo a parlare di trucchi e in particolare di un blush che mi piace parecchio.
Parliamo di Liberté di Nars Cosmetics.
I have too much makeup.
Even if I did a full face every day, twice a day I’d never finish off all the things I have.
Still, I love getting new products!
I don’t get everything I’d like to try or I’d be broke and probably living like an hoarder.
I’ll never be able to have a super essential collection, even if I’d love to.

Io ho troppi trucchi.
Anche se mi facessi un trucco completo ogni giorno, due volte al giorno, non potrei mai finire tutte le cose che ho.
Però mi piace troppo comprare cose nuove, è più forte di me.
Ovviamente non prendo tutto quello che vorrei o sarei in bancarotta e vivrei come un’accumulatrice seriale.

Non sarò mai in grado di avere una collezione super essenziale, anche se non vi nego che un po’ vorrei

Shopping my stash and Bla Bla Bla.

I have too much makeup.
Even if I did a full face every day, twice a day I’d never finish off all the things I have.
Still, I love getting new products!
I don’t get everything I’d like to try or I’d be broke and probably living like an hoarder.
I’ll never be able to have a super essential collection, even if I’d love to.

Io ho troppi trucchi.
Anche se mi facessi un trucco completo ogni giorno, due volte al giorno, non potrei mai finire tutte le cose che ho.
Però mi piace troppo comprare cose nuove, è più forte di me.
Ovviamente non prendo tutto quello che vorrei o sarei in bancarotta e vivrei come un’accumulatrice seriale.

Non sarò mai in grado di avere una collezione super essenziale, anche se non vi nego che un po’ vorrei



Non potete capire quanto mi rendano felici i fondotinta.
Un po’ perché la base è la parte che preferisco del makeup, un po’ perché ce ne sono di così tanti tipi diversi da volerli provare tutti.
Oggi parliamo di un prodotto che ho preso quasi per caso, attirata dal prezzo bassissimo -solo cinque euro!- a cui era venduto da Acqua&Sapone.
Sto cercando di smaltire tutti i fondi che ho ma il destino -amiche che mi regalano fondotinta, fondotinta che trovo in borse che non uso da mesi, fondotinta a prezzi bassissimi- mi rema decisamente contro. 

Review: Max Factor Whipped Creme Foundation




Non potete capire quanto mi rendano felici i fondotinta.
Un po’ perché la base è la parte che preferisco del makeup, un po’ perché ce ne sono di così tanti tipi diversi da volerli provare tutti.
Oggi parliamo di un prodotto che ho preso quasi per caso, attirata dal prezzo bassissimo -solo cinque euro!- a cui era venduto da Acqua&Sapone.
Sto cercando di smaltire tutti i fondi che ho ma il destino -amiche che mi regalano fondotinta, fondotinta che trovo in borse che non uso da mesi, fondotinta a prezzi bassissimi- mi rema decisamente contro. 

This year I'm not really in the Christmas mood and I'm not even entirely sure why.
That's an happy beginning, right? #bahhumbug
I'd like to get some peace for Christmas -and a million euro, let's be honest-.
When some blogger friends asked me to do a post about our way to get ready for christmas I accepted, thinking that it may get me in a festive mood.
My look is nothing special -especially if you compare it to those of my amazing partners in crime- but well, feel sorry for me!
Let's start.


Quest'anno non mi sembra proprio natale e non sono nemmeno del tutto sicura del perché.
Che inizio allegro, vero?
Come regalo vorrei un po' di calma -e anche un milione di euro, non siamo ipocriti-.
Quando con delle amiche blogger abbiamo deciso di fare un post sui nostri preparativi per il natale ho pensato che potesse essere anche solo un bel modo per tentare di entrare nello spirito natalizio. Io non penso che il mio look sia particolarmente interessante -specialmente se paragonato a quelli delle mie meravigliose colleghe- però ecco, abbiate pietà.
Iniziamo!

Get Ready For Christmas 2014!


This year I'm not really in the Christmas mood and I'm not even entirely sure why.
That's an happy beginning, right? #bahhumbug
I'd like to get some peace for Christmas -and a million euro, let's be honest-.
When some blogger friends asked me to do a post about our way to get ready for christmas I accepted, thinking that it may get me in a festive mood.
My look is nothing special -especially if you compare it to those of my amazing partners in crime- but well, feel sorry for me!
Let's start.


Quest'anno non mi sembra proprio natale e non sono nemmeno del tutto sicura del perché.
Che inizio allegro, vero?
Come regalo vorrei un po' di calma -e anche un milione di euro, non siamo ipocriti-.
Quando con delle amiche blogger abbiamo deciso di fare un post sui nostri preparativi per il natale ho pensato che potesse essere anche solo un bel modo per tentare di entrare nello spirito natalizio. Io non penso che il mio look sia particolarmente interessante -specialmente se paragonato a quelli delle mie meravigliose colleghe- però ecco, abbiate pietà.
Iniziamo!




Ho il blocco della blogger.
Ho sempre mille prodotti di cui vorrei parlare ma oggi proprio non riuscivo a scrivere il post che mi ero programmata di scrivere.
Quindi mi sono guardata un po' in giro e ho trovato un prodotto di cui davvero ho voglia di parlarvi, anche se non era quello di cui avrei voluto parlarvi. Va bene comunque?
Il prodotto in questione è un primer Revlon della linea Photoready, il Perfecting Primer.

Review: Revlon Photoready Primer




Ho il blocco della blogger.
Ho sempre mille prodotti di cui vorrei parlare ma oggi proprio non riuscivo a scrivere il post che mi ero programmata di scrivere.
Quindi mi sono guardata un po' in giro e ho trovato un prodotto di cui davvero ho voglia di parlarvi, anche se non era quello di cui avrei voluto parlarvi. Va bene comunque?
Il prodotto in questione è un primer Revlon della linea Photoready, il Perfecting Primer.


Il post di oggi è un Dramatag un po' insolito.
Quelli vecchi ormai li conoscete tutti, ve li linko qui.
Oggi abbiamo una versione natalizia, qualcosa di un po' diverso.
Io non sono la persona adatta a creare guide natalizie o wishlist per la stessa occasione.
Sono il tipo di persona che si dispera fino all'ultimo per i regali, figuriamoci se posso dare consigli a qualcuno.
Per le wishlist invece è più forte di me, ho milioni di cose inutili che desidero ma quando devo mettere per iscritto cosa voglio magicamente il mio cervello si svuota.
Il post di oggi racchiude cinque prodotti non solo di makeup -ve l'ho detto che era insolito- che possiedo e che mi piacciono parecchio e che di conseguenza penso potrebbero essere spunti per dei regali.
Ecco, in realtà sto scrivendo questo post solo perché spero che tante di voi lo rifacciano in modo da copiare le vostre idee per dei regali altrui.
Nulla vi nega di mettere solo cinque prodotti di makeup o beauty in generale, ovviamente!

Christmas Dramatag: Make A Wish (or five)


Il post di oggi è un Dramatag un po' insolito.
Quelli vecchi ormai li conoscete tutti, ve li linko qui.
Oggi abbiamo una versione natalizia, qualcosa di un po' diverso.
Io non sono la persona adatta a creare guide natalizie o wishlist per la stessa occasione.
Sono il tipo di persona che si dispera fino all'ultimo per i regali, figuriamoci se posso dare consigli a qualcuno.
Per le wishlist invece è più forte di me, ho milioni di cose inutili che desidero ma quando devo mettere per iscritto cosa voglio magicamente il mio cervello si svuota.
Il post di oggi racchiude cinque prodotti non solo di makeup -ve l'ho detto che era insolito- che possiedo e che mi piacciono parecchio e che di conseguenza penso potrebbero essere spunti per dei regali.
Ecco, in realtà sto scrivendo questo post solo perché spero che tante di voi lo rifacciano in modo da copiare le vostre idee per dei regali altrui.
Nulla vi nega di mettere solo cinque prodotti di makeup o beauty in generale, ovviamente!


No beauty related post today, sorry about that.
I've been busy with something much more special lately.

Nessun post che parli di trucchi e bellezza oggi, mi dispiace.
Sono stata impegnata con qualcosa di molto più importante.

This is not makeup.


No beauty related post today, sorry about that.
I've been busy with something much more special lately.

Nessun post che parli di trucchi e bellezza oggi, mi dispiace.
Sono stata impegnata con qualcosa di molto più importante.

In my editorial calendar today was the day dedicated to a Nabla's eyeshadow review.
But I wrote a post about my first impressions on the Genesis's collection and I didn't want to bore you talking about a similar subject.
So just a week after the latest post of my new serie here we are again, after giving a look at Franci's makeup bag today's Paola turn.

Nel mio calendario editoriale oggi c'era una review di un ombretto Nabla in programma.
Però martedì vi ho già scritto un bel post con tutte le comparazioni dei prodotti della collezione nuova, Genesis, e oggi non volevo annoiarvi con un argomento simile.
A solo una settimana di distanza vi propongo un altro post della nuova serie, dopo esserci fatte un giro nel beauty di Franci  oggi tocca a Paola.

What's in my friend Paola Makeup Bag?


In my editorial calendar today was the day dedicated to a Nabla's eyeshadow review.
But I wrote a post about my first impressions on the Genesis's collection and I didn't want to bore you talking about a similar subject.
So just a week after the latest post of my new serie here we are again, after giving a look at Franci's makeup bag today's Paola turn.

Nel mio calendario editoriale oggi c'era una review di un ombretto Nabla in programma.
Però martedì vi ho già scritto un bel post con tutte le comparazioni dei prodotti della collezione nuova, Genesis, e oggi non volevo annoiarvi con un argomento simile.
A solo una settimana di distanza vi propongo un altro post della nuova serie, dopo esserci fatte un giro nel beauty di Franci  oggi tocca a Paola.


Today’s review is about a super boring eyeshadow, one of those I can’t help but liking and that I find really useful.
We’re talking about In The Flesh, one of Madina’s velvet eyeshadows.
It’s one of the pieces I bought when Madina was selling everything for a low low price before the brand got completely renewed.
I liked pretty much everything I bought in that haul.

La review di oggi è su uno di quegli ombretti noiosissimi che a me piacciono tanti e sono anche utili, sì. 
Stiamo parlando di In The Flesh, uno degli ombretti Velvet di Madina.
Fa parte di una serie di ombretti che ho acquistato quando Madina stava svendendo praticamente tutto prima del rinnovo.
Mi sono trovata bene con quasi tutto quello ho preso in quell’haul. 

Review: Madina Velvet Eyeshadow In the Flesh


Today’s review is about a super boring eyeshadow, one of those I can’t help but liking and that I find really useful.
We’re talking about In The Flesh, one of Madina’s velvet eyeshadows.
It’s one of the pieces I bought when Madina was selling everything for a low low price before the brand got completely renewed.
I liked pretty much everything I bought in that haul.

La review di oggi è su uno di quegli ombretti noiosissimi che a me piacciono tanti e sono anche utili, sì. 
Stiamo parlando di In The Flesh, uno degli ombretti Velvet di Madina.
Fa parte di una serie di ombretti che ho acquistato quando Madina stava svendendo praticamente tutto prima del rinnovo.
Mi sono trovata bene con quasi tutto quello ho preso in quell’haul. 


Nabla Cosmetics mi piace.
Mi piace per le immagini meravigliose che sceglie per rappresentare le sue collezioni, per il packaging minimale ma non noioso dei prodotti, per la gentilezza di chi si occupa del brand sotto ogni punto di vista.
Non mi piacciono tutti i prodotti che ho provato ma sicuramente mi piacciono i loro ombretti.
Tranne Lazy Days, con Lazy Days ho una storia tormentata.

First Impressions: Nabla Cosmetics’s Genesis Collection



Nabla Cosmetics mi piace.
Mi piace per le immagini meravigliose che sceglie per rappresentare le sue collezioni, per il packaging minimale ma non noioso dei prodotti, per la gentilezza di chi si occupa del brand sotto ogni punto di vista.
Non mi piacciono tutti i prodotti che ho provato ma sicuramente mi piacciono i loro ombretti.
Tranne Lazy Days, con Lazy Days ho una storia tormentata.


Time for november favorites.
This means christmas is so close and I haven't even thought about one single present but let's not talk about it.
I love writing these posts so let's go.
I do have quite a few new products I want to talk about!

Tempo di preferiti di novembre!
Questo vuol dire anche che natale è praticamente dietro l'angolo e che non ho ancora pensato neanche a un regalo ma lasciamo stare.
Amo scrivere questi post quindi parliamo di quello.
Ho anche diversi prodotti nuovi di cui parlare!


November Favorites!



Time for november favorites.
This means christmas is so close and I haven't even thought about one single present but let's not talk about it.
I love writing these posts so let's go.
I do have quite a few new products I want to talk about!

Tempo di preferiti di novembre!
Questo vuol dire anche che natale è praticamente dietro l'angolo e che non ho ancora pensato neanche a un regalo ma lasciamo stare.
Amo scrivere questi post quindi parliamo di quello.
Ho anche diversi prodotti nuovi di cui parlare!



Here's the second episode of the new serie I've started here!
I'm really happy you liked this idea and I can't wait to share more of these with you.
In case you haven't read the first post here's a short recap: I bring you in the makeup bags's of the women -and men too, soon- of my life and I tell you our chatter about makeup and beauty in general.
Today's my friend Franci turn.

Arriva la seconda puntata della nuova serie di post iniziata qui
Sono davvero felice che vi sia piaciuta l'idea e non vedo l'ora di condividere ancora tanti di questi post con voi.
Per chi non avesse letto il post un breve recap: vi porto nelle makeup bag delle donne -e degli uomini, preparatevi- della mia vita e vi riporto le chiacchiere che facciamo a riguardo.
Oggi è il turno della mia amica Franci.

What's in my friend Franci Makeup Bag?


Here's the second episode of the new serie I've started here!
I'm really happy you liked this idea and I can't wait to share more of these with you.
In case you haven't read the first post here's a short recap: I bring you in the makeup bags's of the women -and men too, soon- of my life and I tell you our chatter about makeup and beauty in general.
Today's my friend Franci turn.

Arriva la seconda puntata della nuova serie di post iniziata qui
Sono davvero felice che vi sia piaciuta l'idea e non vedo l'ora di condividere ancora tanti di questi post con voi.
Per chi non avesse letto il post un breve recap: vi porto nelle makeup bag delle donne -e degli uomini, preparatevi- della mia vita e vi riporto le chiacchiere che facciamo a riguardo.
Oggi è il turno della mia amica Franci.

This cream blush by Chanel is amazing.
This is not the first blush in the range I review, I've already mused on Fantastic's beauty months ago.
Today's Chamade turn, a little gem that came out with the spring collection.

Questo blush in crema Chanel è meraviglioso.
Non è il primo prodotto di questo tipo del marchio di cui vi parlo, già tempo fa vi avevo tessuto le lodi del bellissimo Fantastic.
Oggi invece parliamo di Chamade, uscito con la collezione primaverile.

Review: Chanel Le Blush Creme in Chamade


This cream blush by Chanel is amazing.
This is not the first blush in the range I review, I've already mused on Fantastic's beauty months ago.
Today's Chamade turn, a little gem that came out with the spring collection.

Questo blush in crema Chanel è meraviglioso.
Non è il primo prodotto di questo tipo del marchio di cui vi parlo, già tempo fa vi avevo tessuto le lodi del bellissimo Fantastic.
Oggi invece parliamo di Chamade, uscito con la collezione primaverile.



I like talking about skincare and you already know that.
Even better, I like talking about skincare products that I looove.
We’re talking about Antipodes’s  Vanilla Pod Hydrating Day.

Mi piace parlare di skincare, lo sapete.
Se poi, come oggi, posso parlarvi di uno dei prodotti migliori per la cura della pelle che io abbia mai provato la mia gioia nel blaterare aumenta anche. Stiamo parlando della crema giorno di Antipodes, la Vanilla Pod Hydrating Day Cream.

Review: Antipodes Vanilla Pod Hydrating Day Cream




I like talking about skincare and you already know that.
Even better, I like talking about skincare products that I looove.
We’re talking about Antipodes’s  Vanilla Pod Hydrating Day.

Mi piace parlare di skincare, lo sapete.
Se poi, come oggi, posso parlarvi di uno dei prodotti migliori per la cura della pelle che io abbia mai provato la mia gioia nel blaterare aumenta anche. Stiamo parlando della crema giorno di Antipodes, la Vanilla Pod Hydrating Day Cream.

I have a love-hate relationship with online shopping and you already know that if you’ve been following me for a while.
Having the chance to buy something I can’t find in Italy is definitely a good thing, this way I can stock up on Bourjois’s lip stains (you did try AT LEAST one of them, right?!) and take advantages of a lot of discounts that you can find online only.
But, as far as I’m concerned, this type of shopping has quite  a few downsides, too.

Ho un rapporto di amore e odio per lo shopping online, se mi seguite da un po’ già lo sapete.
Avere la possibilità di acquistare qualcosa che in Italia non è reperibile se non online non è male, in questo modo possiamo fare tutte scorte di tinte labbra Bourjois (non ne avete ancora nemmeno una? prendetele!) e approfittare di tanti sconti che in negozio non ci sono mai.
Però, per quanto mi riguarda, questo tipo di shopping ha anche tanti difetti.

Maquillalia, Indabox, Online Shopping and Bla Bla Bla.


I have a love-hate relationship with online shopping and you already know that if you’ve been following me for a while.
Having the chance to buy something I can’t find in Italy is definitely a good thing, this way I can stock up on Bourjois’s lip stains (you did try AT LEAST one of them, right?!) and take advantages of a lot of discounts that you can find online only.
But, as far as I’m concerned, this type of shopping has quite  a few downsides, too.

Ho un rapporto di amore e odio per lo shopping online, se mi seguite da un po’ già lo sapete.
Avere la possibilità di acquistare qualcosa che in Italia non è reperibile se non online non è male, in questo modo possiamo fare tutte scorte di tinte labbra Bourjois (non ne avete ancora nemmeno una? prendetele!) e approfittare di tanti sconti che in negozio non ci sono mai.
Però, per quanto mi riguarda, questo tipo di shopping ha anche tanti difetti.


Today's post is a little random, I just didn't feel like talking about beauty stuff!
Do share your fall non beauty favorites in the comments, I love getting to know you more.

Il post di oggi è random, non avevo voglia di parlare di trucchi e affini.
È solo in inglese ma è molto basic e la maggior parte delle immagini si spiegano da sole, vero?
Parliamo di preferiti del mese non di bellezza, condividete anche i vostri nei commenti!

Fall Non Beauty Favorites, from A to Z.


Today's post is a little random, I just didn't feel like talking about beauty stuff!
Do share your fall non beauty favorites in the comments, I love getting to know you more.

Il post di oggi è random, non avevo voglia di parlare di trucchi e affini.
È solo in inglese ma è molto basic e la maggior parte delle immagini si spiegano da sole, vero?
Parliamo di preferiti del mese non di bellezza, condividete anche i vostri nei commenti!


Takiko recently suggested to me and a group of close blogger friends that we should do our take on this post by Viviannadoesmakeup.
I thought it was a great idea and agreed straight away.
Please know that I did buy a couple of these things in 2013 BUT I started to really love them this year so yes, I’m not even cheating.
Most of the products are well known and loved in the beauty blogging community, do let me know if you we have anything in common.
Here you can find the other girls's posts:
Bea di Strawberry Makeup Bag 
Takiko di Soffice Lavanda
Dani di Shopping&Reviews
Gliuppina di Vanity Nerd

Takiko recentemente ha proposto a me e a un gruppo di amiche blogger di fare la nostra versione di questo post di Viviannadoesmakeup.
Ho pensato che fosse un’ottima idea e ho accettato subito.
Devo ammettere che alcuni prodotti sono con me dall’anno scorso MA è solo in questi ultimi mesi che ho imparato ad apprezzarli a pieno quindi facciamo che non sto barando, ok?
La maggior parte di questi prodotti sono iper conosciuti nella beauty blogosfera, fatemi sapere se abbiamo qualcosa in comune.
Qui potete trovare i post delle altre:
Soffice Lavanda's Takiko
Shopping&Reviews's Dani
Vanity Nerd's Gliuppina

10 Beauty Finds of 2014 So Far



Takiko recently suggested to me and a group of close blogger friends that we should do our take on this post by Viviannadoesmakeup.
I thought it was a great idea and agreed straight away.
Please know that I did buy a couple of these things in 2013 BUT I started to really love them this year so yes, I’m not even cheating.
Most of the products are well known and loved in the beauty blogging community, do let me know if you we have anything in common.
Here you can find the other girls's posts:
Bea di Strawberry Makeup Bag 
Takiko di Soffice Lavanda
Dani di Shopping&Reviews
Gliuppina di Vanity Nerd

Takiko recentemente ha proposto a me e a un gruppo di amiche blogger di fare la nostra versione di questo post di Viviannadoesmakeup.
Ho pensato che fosse un’ottima idea e ho accettato subito.
Devo ammettere che alcuni prodotti sono con me dall’anno scorso MA è solo in questi ultimi mesi che ho imparato ad apprezzarli a pieno quindi facciamo che non sto barando, ok?
La maggior parte di questi prodotti sono iper conosciuti nella beauty blogosfera, fatemi sapere se abbiamo qualcosa in comune.
Qui potete trovare i post delle altre:
Soffice Lavanda's Takiko
Shopping&Reviews's Dani
Vanity Nerd's Gliuppina
The Wonderful Wizard of Oz by L. Frank Baum
One of my favorite books of all times has to be The Wonderful Wizard of Oz.
I remember seeing the movie when I was really small and as soon as I found the book at home I had to read it.
To this day, I still re read it at least once a year, it’s just too good.
Yes, I’m one of those awful persons that actually enjoys rereading books, don’t judge me.

Il Meraviglioso Mago di Oz di L.Frank Baum
Uno dei miei libri preferiti di sempre è assolutamente il Meraviglioso Mago di Oz.
Mi ricordo di aver visto il film quando ero davvero molto piccola e appena ho trovato il libro per casa ho dovuto leggerlo.
Ancora oggi lo rileggo una volta l’anno, è troppo bello.
Sì, sono una di quelle persone che rilegge i libri, non giudicatemi.

Books: The Wonderful Wizard of Oz

The Wonderful Wizard of Oz by L. Frank Baum
One of my favorite books of all times has to be The Wonderful Wizard of Oz.
I remember seeing the movie when I was really small and as soon as I found the book at home I had to read it.
To this day, I still re read it at least once a year, it’s just too good.
Yes, I’m one of those awful persons that actually enjoys rereading books, don’t judge me.

Il Meraviglioso Mago di Oz di L.Frank Baum
Uno dei miei libri preferiti di sempre è assolutamente il Meraviglioso Mago di Oz.
Mi ricordo di aver visto il film quando ero davvero molto piccola e appena ho trovato il libro per casa ho dovuto leggerlo.
Ancora oggi lo rileggo una volta l’anno, è troppo bello.
Sì, sono una di quelle persone che rilegge i libri, non giudicatemi.



Today is a blush day, too!
This week we've talked about a Chanel powder blush, the ubergorgeous Rouge, a creamy one by Becca, Strawberry, and today's Nabla Cosmetics's Liquid Tech Blush in Cupido*.
I hope you like the idea of themed weeks, if you don't it's fine: I won't do them every week because I don't want to bore you to death.

E anche oggi parliamo di blush!
Questa settimana abbiamo parlato di un blush in polvere di Chanel, il bellissimo Rouge, di un prodotto cremoso di Becca Cosmetics, Strawberry, e concludiamo oggi con Cupido* di Nabla Cosmetics, liquido.
Spero che l'idea delle settimane a tema vi piaccia, non penso di farlo sempre perché ho paura di annoiarvi a morte in ogni caso.

Review: Nabla Cosmetics Liquid Tech Blush in Cupido




Today is a blush day, too!
This week we've talked about a Chanel powder blush, the ubergorgeous Rouge, a creamy one by Becca, Strawberry, and today's Nabla Cosmetics's Liquid Tech Blush in Cupido*.
I hope you like the idea of themed weeks, if you don't it's fine: I won't do them every week because I don't want to bore you to death.

E anche oggi parliamo di blush!
Questa settimana abbiamo parlato di un blush in polvere di Chanel, il bellissimo Rouge, di un prodotto cremoso di Becca Cosmetics, Strawberry, e concludiamo oggi con Cupido* di Nabla Cosmetics, liquido.
Spero che l'idea delle settimane a tema vi piaccia, non penso di farlo sempre perché ho paura di annoiarvi a morte in ogni caso.


Do you remember when I talked with you about my Di Luca Store order?
After a lot of crazy adventures the products finally arrived in my hands.
No, no actual adventures, my brother just felt sorry for me and went to get it at the deposit.
When I went back to my parents's for the weekend I ran to open the box even before I said hello to my mom, you can imagine how happy she was.
Today I'll share with you about my first impressions on both of them.

Vi ricordate che vi ho parlato del mio ordine da Di Luca Store?
Ecco, dopo mille peripezie finalmente è arrivato nelle mie mani.
In realtà non sono state mille peripezie, mio fratello ha avuto pietà di me ed è andato a ritirarmi il pacco.
Quando sono tornata a casa per il weekend sono corsa ad aprire la scatola per vedere i prodotti, ancora prima di salutare mia mamma -immaginatevi quanto possa esserne stata felice-.
Oggi vi parlo un po’ dell’impressione che mi hanno fatto entrambi.

First Impressions: Di Luca Milano Store Crema Lavica &Glossy



Do you remember when I talked with you about my Di Luca Store order?
After a lot of crazy adventures the products finally arrived in my hands.
No, no actual adventures, my brother just felt sorry for me and went to get it at the deposit.
When I went back to my parents's for the weekend I ran to open the box even before I said hello to my mom, you can imagine how happy she was.
Today I'll share with you about my first impressions on both of them.

Vi ricordate che vi ho parlato del mio ordine da Di Luca Store?
Ecco, dopo mille peripezie finalmente è arrivato nelle mie mani.
In realtà non sono state mille peripezie, mio fratello ha avuto pietà di me ed è andato a ritirarmi il pacco.
Quando sono tornata a casa per il weekend sono corsa ad aprire la scatola per vedere i prodotti, ancora prima di salutare mia mamma -immaginatevi quanto possa esserne stata felice-.
Oggi vi parlo un po’ dell’impressione che mi hanno fatto entrambi.




More blush talk this week, after monday's post on a little gem by Chanel today we'll talk about a Becca Cosmetics product.
I bought it in a moment of total excitement: the whole range was on offer on Fragrance Direct -there's still something left- because every product was going to have a repack.
I started to add random things to the cart and I knew that I had to buy at least a Beach Tint.

Continuiamo a parlare di blush questa settimana, dopo il post di lunedì su una meraviglia firmata Chanel oggi passiamo alla recensione di un prodotto Becca Cosmetics.
L’ho acquistato in un momento di esaltazione totale: l’intera offerta di prodotti del brand era in super saldo -parliamo del 70% e più se non ricordo male!- su Fragrance Direct -qualcosa dovrebbe esserci ancora- a causa del rinnovo totale del packaging.
Io ho iniziato ad aggiungere cose in modo compulsivo nel carrello, non conoscevo tanto il brand -che in Italia non si trova proprio mi pare, correggetemi se sbaglio- ma sapevo che le Beach Tint erano proprio prodotti da avere.

Review: Becca Cosmetics Beach Tint in Strawberry




More blush talk this week, after monday's post on a little gem by Chanel today we'll talk about a Becca Cosmetics product.
I bought it in a moment of total excitement: the whole range was on offer on Fragrance Direct -there's still something left- because every product was going to have a repack.
I started to add random things to the cart and I knew that I had to buy at least a Beach Tint.

Continuiamo a parlare di blush questa settimana, dopo il post di lunedì su una meraviglia firmata Chanel oggi passiamo alla recensione di un prodotto Becca Cosmetics.
L’ho acquistato in un momento di esaltazione totale: l’intera offerta di prodotti del brand era in super saldo -parliamo del 70% e più se non ricordo male!- su Fragrance Direct -qualcosa dovrebbe esserci ancora- a causa del rinnovo totale del packaging.
Io ho iniziato ad aggiungere cose in modo compulsivo nel carrello, non conoscevo tanto il brand -che in Italia non si trova proprio mi pare, correggetemi se sbaglio- ma sapevo che le Beach Tint erano proprio prodotti da avere.

I like every makeup product that's on the market, from the super low cost ones to high end pieces that I can't even afford to look at.
But I have a weakness for Chanel, those entwined C are just so pretty and that black sleek packaging is just special.
Today I'll talk about one of my favorite products from the brand, the blush Rouge.

A me i trucchi piacciono tutti, dai super low cost ai pezzi così di lusso che non posso nemmeno permettermi di guardarli.
Però ho un debole per Chanel, le due C intrecciate sono davvero troppo belle e quel pack nero è qualcosa di speciale.
Oggi vi parlo di uno dei prodotti che più mi piace tra quelli che ho provato, il blush Rouge.

Review: Chanel Powder Blush in Rouge


I like every makeup product that's on the market, from the super low cost ones to high end pieces that I can't even afford to look at.
But I have a weakness for Chanel, those entwined C are just so pretty and that black sleek packaging is just special.
Today I'll talk about one of my favorite products from the brand, the blush Rouge.

A me i trucchi piacciono tutti, dai super low cost ai pezzi così di lusso che non posso nemmeno permettermi di guardarli.
Però ho un debole per Chanel, le due C intrecciate sono davvero troppo belle e quel pack nero è qualcosa di speciale.
Oggi vi parlo di uno dei prodotti che più mi piace tra quelli che ho provato, il blush Rouge.

Nineteen Eight Four by George Orwell.
I rarely talk about classic books, do I?
I have a weird relationship with classic books, to be honest. I read a lot of them while I was too young to fully understand what I was reading, around six years old.
I've always read so so much since I learned how and I just grabbed every book I found in my home.
1984 is one of the books that I just didn't understand all and I had to re-read when I was older.

1984 di George Orwell.
Parlo molto raramente di classici vero?
Ho una strana relazione con i libri classici se devo essere onesta. Ne ho letti una marea quando ero troppo piccola per capire cosa stavo leggendo, attorno ai sei anni.
Tutto ciò non perché sono stata una bambina prodigio ma perché ho sempre letto tantissimo e ho sempre preso qualsiasi cosa mi capitasse in casa.
1984 è uno di quei libri che ho letto senza averci capito proprio molto e che ho dovuto rileggere una volta cresciuta.


Books: Nineteen Eighty-Four


Nineteen Eight Four by George Orwell.
I rarely talk about classic books, do I?
I have a weird relationship with classic books, to be honest. I read a lot of them while I was too young to fully understand what I was reading, around six years old.
I've always read so so much since I learned how and I just grabbed every book I found in my home.
1984 is one of the books that I just didn't understand all and I had to re-read when I was older.

1984 di George Orwell.
Parlo molto raramente di classici vero?
Ho una strana relazione con i libri classici se devo essere onesta. Ne ho letti una marea quando ero troppo piccola per capire cosa stavo leggendo, attorno ai sei anni.
Tutto ciò non perché sono stata una bambina prodigio ma perché ho sempre letto tantissimo e ho sempre preso qualsiasi cosa mi capitasse in casa.
1984 è uno di quei libri che ho letto senza averci capito proprio molto e che ho dovuto rileggere una volta cresciuta.




Here we are, talking about creamshadows yet again, one of my favorite topics as you know.
Today we'll talk about Alloy by Laura Mercier, part of Metallic Creme Eye Color.
I bought it more than a year ago in my already mentioned experience at the corner in Rinascente which I told you all about here.
Yes, a year, I'm a slow slow person.

Eccoci ancora a parlare di ombretti in crema, come sapete già uno dei miei argomenti preferiti.
Oggi parliamo di Alloy di Laura Mercier, uno dei Metallic Creme Eye Color.
L’ho acquistato più di un anno fa dopo l’iper citata esperienza al corner in Rinascente di cui vi ho parlato qui.
Sì, un anno, sono di una lentezza imbarazzante.

Review: Laura Mercier Metallic Creme Eye Color in Alloy



Here we are, talking about creamshadows yet again, one of my favorite topics as you know.
Today we'll talk about Alloy by Laura Mercier, part of Metallic Creme Eye Color.
I bought it more than a year ago in my already mentioned experience at the corner in Rinascente which I told you all about here.
Yes, a year, I'm a slow slow person.

Eccoci ancora a parlare di ombretti in crema, come sapete già uno dei miei argomenti preferiti.
Oggi parliamo di Alloy di Laura Mercier, uno dei Metallic Creme Eye Color.
L’ho acquistato più di un anno fa dopo l’iper citata esperienza al corner in Rinascente di cui vi ho parlato qui.
Sì, un anno, sono di una lentezza imbarazzante.

Suuuuuurprise!
I came back at my parents's place just a couple of hours ago and I knew I'd find Nabla Cosmetics's newest product, Le Film Noir mascara.
I didn't know I'd find two mascara!
It was a mistake but the good part is that I was told I could use one for a giveaway so yay!
As always you can find the instructions to enter in Rafflecopter's form.
Good luck!
a Rafflecopter giveaway Soooooooorpresa!
Sono tornata qualche ora fa dai miei e ho trovato ad aspettarmi l'ultimo prodotto Nabla Cosmetics, Le Film Noir mascara.
Non sapevo però che ne avrei trovati due!
Un errore che però si è risolto bene, ho avuto la possibilità però di metterne uno in palio per un giveaway.
Come sempre potete trovare le istruzioni nel modulo Rafflecopter!
buona fortuna!

LE FILM NOIR Giveaway!


Suuuuuurprise!
I came back at my parents's place just a couple of hours ago and I knew I'd find Nabla Cosmetics's newest product, Le Film Noir mascara.
I didn't know I'd find two mascara!
It was a mistake but the good part is that I was told I could use one for a giveaway so yay!
As always you can find the instructions to enter in Rafflecopter's form.
Good luck!
a Rafflecopter giveaway Soooooooorpresa!
Sono tornata qualche ora fa dai miei e ho trovato ad aspettarmi l'ultimo prodotto Nabla Cosmetics, Le Film Noir mascara.
Non sapevo però che ne avrei trovati due!
Un errore che però si è risolto bene, ho avuto la possibilità però di metterne uno in palio per un giveaway.
Come sempre potete trovare le istruzioni nel modulo Rafflecopter!
buona fortuna!


I’m such a gullible person.
I believe pretty much everything everyone says -this gets me in so much trouble- if they say it with a serious face.
This also leads me to buy oh so much useless stuff just because I read a rave review or I saw an excited beauty blogger talking about something on YouTube.
Luckily I calmed down lately, if I kept buying every new hot thing on the market I’d end up broke and with a room that’d resemble an hoarder’s home.
But I had to buy this, I just heard too much about it.
We’re talking about Collection’s Lasting Perfection Concealer.

Io sono una persona influenzabile, tantissimo.
Credo più o meno a qualsiasi cosa che mi viene detta se mi viene detta con sufficiente convinzione.
Questa cosa non solo mi dà un sacco di problemi nella vita -del tipo che se mi dite: “guarda l’asino che vola!” io alzo la testa- ma anche mi compra a comprare un sacco di roba perché viene elogiata su youtube o sulla blogosfera.
Oggettivamente ultimamente mi sono data una calmata anche perché se comprassi tutto quello che viene presentato come prodotto del secolo non avrei un soldo e probabilmente non ci starei nemmeno in casa.
Questo prodotto però l’ho comprato solo perché ne ho sentito parlare tanto e ancora tanto e anche di più.
Stiamo parlando del correttore Lasting Perfection della Collection, fino a qualche tempo fa Collection 2000.

Review: Collection Lasting Perfection Concealer



I’m such a gullible person.
I believe pretty much everything everyone says -this gets me in so much trouble- if they say it with a serious face.
This also leads me to buy oh so much useless stuff just because I read a rave review or I saw an excited beauty blogger talking about something on YouTube.
Luckily I calmed down lately, if I kept buying every new hot thing on the market I’d end up broke and with a room that’d resemble an hoarder’s home.
But I had to buy this, I just heard too much about it.
We’re talking about Collection’s Lasting Perfection Concealer.

Io sono una persona influenzabile, tantissimo.
Credo più o meno a qualsiasi cosa che mi viene detta se mi viene detta con sufficiente convinzione.
Questa cosa non solo mi dà un sacco di problemi nella vita -del tipo che se mi dite: “guarda l’asino che vola!” io alzo la testa- ma anche mi compra a comprare un sacco di roba perché viene elogiata su youtube o sulla blogosfera.
Oggettivamente ultimamente mi sono data una calmata anche perché se comprassi tutto quello che viene presentato come prodotto del secolo non avrei un soldo e probabilmente non ci starei nemmeno in casa.
Questo prodotto però l’ho comprato solo perché ne ho sentito parlare tanto e ancora tanto e anche di più.
Stiamo parlando del correttore Lasting Perfection della Collection, fino a qualche tempo fa Collection 2000.


Heeey there beautiful people!
It feels like I haven't blogged in ages, doesn't it?
I still have issues with my home wifi but, fingers crossed, everything should be working properly starting tomorrow.
I'm still super active on Instagram so you know where to find me.
Anyway, I still did my makeup this month and I have quite a few new products I want to talk with you about.
Ready? Go!

Buongiorno gente splendida!
Mi sembra di non bloggare da anni, giuro.
Ho ancora problemi con il wifi a casa ma se tutto va bene, incrociate le dita per me, da domani dovrebbe funzionare tutto.
Sono comunque sempre attiva su Instagram e Facebook, se avete bisogno di qualsiasi cosa sono lì.
In ogni caso in questo mese mi sono truccata come sempre e ho qualche prodotto nuovo di cui vorrei parlarvi.
Pronte? Iniziamo.

October Favorites!



Heeey there beautiful people!
It feels like I haven't blogged in ages, doesn't it?
I still have issues with my home wifi but, fingers crossed, everything should be working properly starting tomorrow.
I'm still super active on Instagram so you know where to find me.
Anyway, I still did my makeup this month and I have quite a few new products I want to talk with you about.
Ready? Go!

Buongiorno gente splendida!
Mi sembra di non bloggare da anni, giuro.
Ho ancora problemi con il wifi a casa ma se tutto va bene, incrociate le dita per me, da domani dovrebbe funzionare tutto.
Sono comunque sempre attiva su Instagram e Facebook, se avete bisogno di qualsiasi cosa sono lì.
In ogni caso in questo mese mi sono truccata come sempre e ho qualche prodotto nuovo di cui vorrei parlarvi.
Pronte? Iniziamo.


Today’s post is the first one of a new series of posts that I’ve been thinking about for a long time.
You all know what I like and what I don’t makeup wise and all my thoughts on beauty, right?
To ample the range of subjects we talk about I decided to let you take a peek in the makeup bags’s of the women -and some men- in my life.
Today we’ll talk about the cosmetic habits of R., a friend that became a sister for me and that’s the best housemate ever.


Oggi inizio una nuova serie di post, una serie che mi gira per la testa da tantissimo tempo.
Ormai sapete bene cosa uso, cosa mi piace, i miei gusti, vero?
Per dare un po’ di varietà e non annoiarvi a morte ho pensato di farvi fare un giro nelle makeup bag delle donne della mia vita e anche di qualche uomo.
Oggi parliamo delle abitudini cosmetiche di R., un’amica che è diventata una sorella acquisita e la miglior coinquilina di sempre.

What's in my Housemate Makeup Bag?


Today’s post is the first one of a new series of posts that I’ve been thinking about for a long time.
You all know what I like and what I don’t makeup wise and all my thoughts on beauty, right?
To ample the range of subjects we talk about I decided to let you take a peek in the makeup bags’s of the women -and some men- in my life.
Today we’ll talk about the cosmetic habits of R., a friend that became a sister for me and that’s the best housemate ever.


Oggi inizio una nuova serie di post, una serie che mi gira per la testa da tantissimo tempo.
Ormai sapete bene cosa uso, cosa mi piace, i miei gusti, vero?
Per dare un po’ di varietà e non annoiarvi a morte ho pensato di farvi fare un giro nelle makeup bag delle donne della mia vita e anche di qualche uomo.
Oggi parliamo delle abitudini cosmetiche di R., un’amica che è diventata una sorella acquisita e la miglior coinquilina di sempre.


The Balm is relatively a new brand on the italian market.
I have to admit that after an initial enthusiasm when I really wanted to try every single product this is now a brand that really doesn't make my heart sing.
I still really like the Mary Lou Manizer highlighter, I think it's one of the best one I've ever tried.
Today we'll talk about one of the other brand's product that I really love, one of the blush out of the Instain range, the shade Pinstripe. 

Vi ricordate quando è arrivata The Balm in Italia? Non è passato poi così tanto tempo, vero?
Devo ammettere che dopo un iniziale entusiasmo in cui volevo provare tantissime cose ora è un brand che non attira più di tanto la mia attenzione.
Continua a piacermi tantissimo l’illuminante Mary Lou Manizer, penso sia uno dei più belli che io abbia mai avuto l’occasione di provare.
Oggi però vi parlo di un altro elemento del brand che mi piace da impazzire, uno dei blush della linea Instain, in particolare il colore Pinstripe.

Review: The Balm Instain Blush in Pinstripe


The Balm is relatively a new brand on the italian market.
I have to admit that after an initial enthusiasm when I really wanted to try every single product this is now a brand that really doesn't make my heart sing.
I still really like the Mary Lou Manizer highlighter, I think it's one of the best one I've ever tried.
Today we'll talk about one of the other brand's product that I really love, one of the blush out of the Instain range, the shade Pinstripe. 

Vi ricordate quando è arrivata The Balm in Italia? Non è passato poi così tanto tempo, vero?
Devo ammettere che dopo un iniziale entusiasmo in cui volevo provare tantissime cose ora è un brand che non attira più di tanto la mia attenzione.
Continua a piacermi tantissimo l’illuminante Mary Lou Manizer, penso sia uno dei più belli che io abbia mai avuto l’occasione di provare.
Oggi però vi parlo di un altro elemento del brand che mi piace da impazzire, uno dei blush della linea Instain, in particolare il colore Pinstripe.




I’ve reviewed quite a few eye pencils from this Urban Decay’s range, 24/7.
I bought the anniversary set and after all I’m pretty happy I did, among all the ones in it there were quite a few I really loved.
There also were some that I’ve barely swatched and that I gave away but still, I’m satisfied.
Today we’ll talk about Uzi!

In passato ho recensito davvero tante matite di questa linea di Urban Decay, le 24/7.
Avevo acquistato il set dell’anniversario e tutto sommato sono felice di averlo fatto, lì in mezzo ci sono delle matite che ho amato davvero parecchio.
Ce ne erano anche alcune che non ho praticamente mai usato e che ho dato via ma va bene così.
Oggi vi parlerò di Uzi!

Review: Urban Decay 24/7 Glide On Eye Pencil in Uzi




I’ve reviewed quite a few eye pencils from this Urban Decay’s range, 24/7.
I bought the anniversary set and after all I’m pretty happy I did, among all the ones in it there were quite a few I really loved.
There also were some that I’ve barely swatched and that I gave away but still, I’m satisfied.
Today we’ll talk about Uzi!

In passato ho recensito davvero tante matite di questa linea di Urban Decay, le 24/7.
Avevo acquistato il set dell’anniversario e tutto sommato sono felice di averlo fatto, lì in mezzo ci sono delle matite che ho amato davvero parecchio.
Ce ne erano anche alcune che non ho praticamente mai usato e che ho dato via ma va bene così.
Oggi vi parlerò di Uzi!
I'd like to be the kind of blogger who's on the latest blogosphere trend, the one that talks about her favorite products to use after the gym or the one who writes inspirational posts about an healthy life style.
But I'm not and the newest dramatag is about my top 5 products to use the morning after a wild night.
Not that I go for those kind of nights every day but every time I come home after a late night it takes me ages to look normal again.
Besides the obvious allies -coffee, water, tons of paracetamol- there're five products that always help me look less disgusting.
Before we talk about them here's the list of all the dramatags


Vorrei tanto essere una di quelle blogger che vi parla dei prodotti che usa dopo la palestra o farvi un post di ispirazione su uno stile di vita sano ma no.
Invece eccomi qua a parlarvi dei cinque prodotti da usare la mattina dopo una notte brava.
Non che per me siano la norma ma con il passare del tempo ogni volta che mi sveglio dopo una serata fuori ci metto sempre più tempo a riprendermi.
Oltre agli ovvi alleati -caffé, moment act, litri di acqua- ci sono cinque prodotti che mi aiutano a sentirmi meno mostruosa.
Prima di parlarvene vi lascio la lista degli ultimi dramatag




First of all, I need to wash my face properly.
I always feel super stick and I need a good cleanser -I love you Aesop's magic bottle- that cleanses my skin properly.
After it there's toner, I love how it immediately refreshes my skin.
That's pretty much it for my skincare, I usually skip cream because I can't be bothered on those mornings.
I don't know about you but I pretty much never put makeup on while I'm at home.
But after a night out I feel like I have to slap something even if I spend the day on the couch watching YT videos and hating myself for drinking one shot too many.
I don't do a full face but there a few things that make me feel less like a zombie.
Two eyes products, a nude eyepencil to brighten up my inner rim and tons of mascara to make me look awake.
Last but not least blush so I can look a little less grey.
And that's it!
I'm waiting for your take on this dramatag.

Prima di tutto ho bisogno di lavarmi la faccia.
Mi sento sempre super appiccicosa, ho bisogno di un buon detergente - ti amo magica bottiglia Aesop- che mi pulisca come si deve la pelle.
Poi il tonico, assolutamente.
Non tanto perché mi serve per l'assorbimento della crema ma perché mi rinfresca immediatamente. 
Per la skincare bene o male mi bastano questi, anche se non metto la crema idratante per un giorno non succede nulla.
Non so voi ma io normalmente quando sto a casa non mi trucco praticamente mai.
Quando invece sono reduce da una notte brava -che espressione atroce, cercatemi un sinonimo- non riesco a guardarmi allo specchio senza niente in faccia.
Anche se ho in programma di stare attaccata al divano guardando video su youtube e odiandomi per aver bevuto uno shot di troppo qualcosa in faccia DEVO metterla.
Non mi faccio un trucco completo ma ci sono un paio di cose che mi fanno sentire meno zombie.
Due elementi per gli occhi, una matita chiara che illumini la rima interna e chili di mascara per farmi sembrare un po' più sveglia.
L'ultimo prodotto top è il blush per ravvivare la mia faccia che diventa totalmente grigia in queste situazioni.
E questo è tutto!
So che è un dramatag un po' diverso dal solito ma spero che vi piaccia e spero soprattutto che mi darete qualche spunto per affrontare le mie *morning after* future.


With love,
S.

Dramatag: My Top 5 Morning After Products

I'd like to be the kind of blogger who's on the latest blogosphere trend, the one that talks about her favorite products to use after the gym or the one who writes inspirational posts about an healthy life style.
But I'm not and the newest dramatag is about my top 5 products to use the morning after a wild night.
Not that I go for those kind of nights every day but every time I come home after a late night it takes me ages to look normal again.
Besides the obvious allies -coffee, water, tons of paracetamol- there're five products that always help me look less disgusting.
Before we talk about them here's the list of all the dramatags


Vorrei tanto essere una di quelle blogger che vi parla dei prodotti che usa dopo la palestra o farvi un post di ispirazione su uno stile di vita sano ma no.
Invece eccomi qua a parlarvi dei cinque prodotti da usare la mattina dopo una notte brava.
Non che per me siano la norma ma con il passare del tempo ogni volta che mi sveglio dopo una serata fuori ci metto sempre più tempo a riprendermi.
Oltre agli ovvi alleati -caffé, moment act, litri di acqua- ci sono cinque prodotti che mi aiutano a sentirmi meno mostruosa.
Prima di parlarvene vi lascio la lista degli ultimi dramatag




First of all, I need to wash my face properly.
I always feel super stick and I need a good cleanser -I love you Aesop's magic bottle- that cleanses my skin properly.
After it there's toner, I love how it immediately refreshes my skin.
That's pretty much it for my skincare, I usually skip cream because I can't be bothered on those mornings.
I don't know about you but I pretty much never put makeup on while I'm at home.
But after a night out I feel like I have to slap something even if I spend the day on the couch watching YT videos and hating myself for drinking one shot too many.
I don't do a full face but there a few things that make me feel less like a zombie.
Two eyes products, a nude eyepencil to brighten up my inner rim and tons of mascara to make me look awake.
Last but not least blush so I can look a little less grey.
And that's it!
I'm waiting for your take on this dramatag.

Prima di tutto ho bisogno di lavarmi la faccia.
Mi sento sempre super appiccicosa, ho bisogno di un buon detergente - ti amo magica bottiglia Aesop- che mi pulisca come si deve la pelle.
Poi il tonico, assolutamente.
Non tanto perché mi serve per l'assorbimento della crema ma perché mi rinfresca immediatamente. 
Per la skincare bene o male mi bastano questi, anche se non metto la crema idratante per un giorno non succede nulla.
Non so voi ma io normalmente quando sto a casa non mi trucco praticamente mai.
Quando invece sono reduce da una notte brava -che espressione atroce, cercatemi un sinonimo- non riesco a guardarmi allo specchio senza niente in faccia.
Anche se ho in programma di stare attaccata al divano guardando video su youtube e odiandomi per aver bevuto uno shot di troppo qualcosa in faccia DEVO metterla.
Non mi faccio un trucco completo ma ci sono un paio di cose che mi fanno sentire meno zombie.
Due elementi per gli occhi, una matita chiara che illumini la rima interna e chili di mascara per farmi sembrare un po' più sveglia.
L'ultimo prodotto top è il blush per ravvivare la mia faccia che diventa totalmente grigia in queste situazioni.
E questo è tutto!
So che è un dramatag un po' diverso dal solito ma spero che vi piaccia e spero soprattutto che mi darete qualche spunto per affrontare le mie *morning after* future.


With love,
S.

ViviVerde Coop’s products are quite well known in Italy.
They make a drugstore’s skincare range with good, organic ingredients for a low low price.
Today I’ll share my thoughts with you about a product that I’ve really enjoyed using and of which I’m currently on the second bottle, the toner.I prodotti ViviVerde Coop sono super conosciuti, vero?

Una linea di prodotti per la cura della pelle con buoni ingredienti che non costa tanto, un sogno diventato realtà.
Oggi vi parlo di uno degli elementi della linea che mi è piaciuto di più, il tonico.
Io ne ho già finito una confezione e preso una seconda che però non ho più, adesso vi racconto tutto.

Review: ViviVerde Tonico Purificante Rinfrescante


ViviVerde Coop’s products are quite well known in Italy.
They make a drugstore’s skincare range with good, organic ingredients for a low low price.
Today I’ll share my thoughts with you about a product that I’ve really enjoyed using and of which I’m currently on the second bottle, the toner.I prodotti ViviVerde Coop sono super conosciuti, vero?

Una linea di prodotti per la cura della pelle con buoni ingredienti che non costa tanto, un sogno diventato realtà.
Oggi vi parlo di uno degli elementi della linea che mi è piaciuto di più, il tonico.
Io ne ho già finito una confezione e preso una seconda che però non ho più, adesso vi racconto tutto.


I love cream shadows, so so much.
I don’t have as mantas I’d like to because I’m constantly afraid they’ll dry out too soon.
Even when I think about my not-cream makeup I often panic and think about how it’ll all go out of date before I get to chance to finish less than half of it.
The thing gets even crazier when I'm dealing with cream products.
Today we'll talk about a cream eyeshadow by Makeup Forever, the shade is Taupe.

Quanto mi piacciono gli ombretti in crema?
Tanto, tantissimo.
Non ne ho quanti ne vorrei perché vivo nel terrore che si secchino.
Già ogni tanto quando penso a tutti i trucchi che ho e che inevitabilmente scadranno prima che io possa finirli -qui la mia amica Ena so che mi capirà-, per quanto riguarda quelli in crema la cosa è ancora più tragica.
Oggi parliamo di uno degli ombretti in crema di Makeup Forever, in particolare della colorazione Taupe.

Review: Make Up For Ever Aqua Cream in Taupe



I love cream shadows, so so much.
I don’t have as mantas I’d like to because I’m constantly afraid they’ll dry out too soon.
Even when I think about my not-cream makeup I often panic and think about how it’ll all go out of date before I get to chance to finish less than half of it.
The thing gets even crazier when I'm dealing with cream products.
Today we'll talk about a cream eyeshadow by Makeup Forever, the shade is Taupe.

Quanto mi piacciono gli ombretti in crema?
Tanto, tantissimo.
Non ne ho quanti ne vorrei perché vivo nel terrore che si secchino.
Già ogni tanto quando penso a tutti i trucchi che ho e che inevitabilmente scadranno prima che io possa finirli -qui la mia amica Ena so che mi capirà-, per quanto riguarda quelli in crema la cosa è ancora più tragica.
Oggi parliamo di uno degli ombretti in crema di Makeup Forever, in particolare della colorazione Taupe.



Hair care products are never enough.
When I feel awful and makeup seems to make matters worse -I don't know about you but I always make the most embarrassing mess on my face when I already feel less than pretty- having good hair always makes me feel better.
Lately I'm trying to take more and more care of them, especially after the summer months in which I didn't take care of them at all.

I prodotti per capelli non sono mai abbastanza.
Quando mi sento orrenda e il trucco sembra solo peggiorare la situazione -non so voi ma io riesco a fare disastri imbarazzanti sulla mia faccia- avere i capelli in ordine mi fa sentire sempre un po’ meglio.
Ultimamente sto cercando di prendermene sempre più cura, specialmente dopo il periodo estivo in cui li ho maltrattati senza alcuna pietà.

Di Luca Store and Bla Bla Bla.



Hair care products are never enough.
When I feel awful and makeup seems to make matters worse -I don't know about you but I always make the most embarrassing mess on my face when I already feel less than pretty- having good hair always makes me feel better.
Lately I'm trying to take more and more care of them, especially after the summer months in which I didn't take care of them at all.

I prodotti per capelli non sono mai abbastanza.
Quando mi sento orrenda e il trucco sembra solo peggiorare la situazione -non so voi ma io riesco a fare disastri imbarazzanti sulla mia faccia- avere i capelli in ordine mi fa sentire sempre un po’ meglio.
Ultimamente sto cercando di prendermene sempre più cura, specialmente dopo il periodo estivo in cui li ho maltrattati senza alcuna pietà.


Here we are, this month's favorites!
In the next days my posts will follow a random planning, I don't have wifi at my new place yet and I need to organise myself.
I still need to find the best location to take pictures, we'll make it soon, I swear.

Eccoci con il post sui preferiti del mese!
Nei prossimi giorni i post saranno un po’ sballati, sono ancora senza internet al momento e devo un attimo organizzarmi.
Devo anche trovare la postazione migliore per fare le foto, piano piano ce la facciamo!

September Favorites!


Here we are, this month's favorites!
In the next days my posts will follow a random planning, I don't have wifi at my new place yet and I need to organise myself.
I still need to find the best location to take pictures, we'll make it soon, I swear.

Eccoci con il post sui preferiti del mese!
Nei prossimi giorni i post saranno un po’ sballati, sono ancora senza internet al momento e devo un attimo organizzarmi.
Devo anche trovare la postazione migliore per fare le foto, piano piano ce la facciamo!


Heeey there!
Yes, yet another pointless blabbering post.
I know they're less interesting and useful than my reviews but you know that I love a good chat with you from time to time.
First of all, can I say I'm super happy that autumn is here?
I can't wait to drink my daily cup(s) of tea without sweating. This summer wasn't that hot in Italy, to be fair, but still too hot for me.

Ciiieo!
Sì, un altro post inutile di chiacchiere.
So che sono meno interessanti e utili delle review ma a me piace blaterare a caso ogni tanto, abbiate pietà.
Prima di tutto, posso dire di essere felice dell'arrivo dell'autunno?
Non vedo l'ora di bere il mio tè senza sudare. Non che questa sia stata una vera e propria estate ma io odio il caldo, è più forte di me.

Moving+Faby Nails+"Cooking" and Bla Bla Bla


Heeey there!
Yes, yet another pointless blabbering post.
I know they're less interesting and useful than my reviews but you know that I love a good chat with you from time to time.
First of all, can I say I'm super happy that autumn is here?
I can't wait to drink my daily cup(s) of tea without sweating. This summer wasn't that hot in Italy, to be fair, but still too hot for me.

Ciiieo!
Sì, un altro post inutile di chiacchiere.
So che sono meno interessanti e utili delle review ma a me piace blaterare a caso ogni tanto, abbiate pietà.
Prima di tutto, posso dire di essere felice dell'arrivo dell'autunno?
Non vedo l'ora di bere il mio tè senza sudare. Non che questa sia stata una vera e propria estate ma io odio il caldo, è più forte di me.

You know I had the chance to collaborate with Stefano Saccani in the past, right?
I knew this company mainly as a Laura Mercier's distributor, brand that has really won me over.
A couple of days ago the super sweet Alice asked me to take part of a training day in the Parma store and I couldn't say no.
If you follow me on Instagram you already saw all the pics from the day but now I'll bore you more and more with my chatting.

Sapete che ho avuto l'occasione di collaborare con Stefano Saccani già in passato, vero?
Conoscevo quest'azienda principalmente in quanto distributore di Laura Mercier, brand che in questi mesi mi ha davvero conquistata.
Quando qualche giorno fa la gentilissima Alice mi ha proposto di andare a Parma, nella sede vera e propria, per partecipare ad una giornata di formazione con una global artist proprio di Laura Mercier non ho saputo dire di no.
Se mi seguite su Instagram avrete già visto tutte le foto pubblicate e quindi già avete una vaga idea delle ore stupende che ho passato ma adesso vi annoierò ancora un po' con le mie chiacchiere.

Stefano Saccani Store, Laura Mercier Focus and Bla Bla Bla.


You know I had the chance to collaborate with Stefano Saccani in the past, right?
I knew this company mainly as a Laura Mercier's distributor, brand that has really won me over.
A couple of days ago the super sweet Alice asked me to take part of a training day in the Parma store and I couldn't say no.
If you follow me on Instagram you already saw all the pics from the day but now I'll bore you more and more with my chatting.

Sapete che ho avuto l'occasione di collaborare con Stefano Saccani già in passato, vero?
Conoscevo quest'azienda principalmente in quanto distributore di Laura Mercier, brand che in questi mesi mi ha davvero conquistata.
Quando qualche giorno fa la gentilissima Alice mi ha proposto di andare a Parma, nella sede vera e propria, per partecipare ad una giornata di formazione con una global artist proprio di Laura Mercier non ho saputo dire di no.
Se mi seguite su Instagram avrete già visto tutte le foto pubblicate e quindi già avete una vaga idea delle ore stupende che ho passato ma adesso vi annoierò ancora un po' con le mie chiacchiere.