Today's review is about a gorgeous Nars Eyeshadow Duo, Silk Road.
I have to say that even the simplest shades look so much better in Nars sleek black packaging. Yes, my crush for this brand is still strong.
I'll get over it.
Maybe.

La review di oggi parla di un meraviglioso duo di ombretti Nars, Silk Road.
Devo dire che anche le tonalità più semplici sono tanto più belle nel packaging nero ed elegante di Nars. Sì, la mia cotta per il brand è ancora forte.
Supererò questa fase.
Forse.





I must say that this is not one of those duo that I would recommend as a first purchase. Not because it is n't gorgeous- and it is in my opinion - but because it's less unique than others.
You might prefer Brousse -which I have reviewed here- or - Eurydice of which I spoke about into my favorites of the past month .
The shades in Silk Road might seem less interesting compared to the others in my possession but also compared to the entire range that has some very special color combos .
But I love this duo, I use it a lot: the two colors are perfectly in line with my taste and are extremely luminous .
The color on the left is a very light and frosty pink-champagne, the one on the right is a darker shimmer golden pink.
They are colors that give a beautiful light to the eye.
I happen to use them on their own -an eyeshadow at a time or both - to wake up my eye a bit and paired with a very dark lipstick .
I don't know whether it's a good match but I really like the contrast between bright eyes and dark lips . Don't tell me it sucks because I could spend the rest of the day crying.
I use them a lot  as highlighters in the inner corner of the eye when I use other colors on the rest of the lid and I find them perfect .
I will not hide that I've used them also as highlighter for the face - mainly the first color but I fetched the other as well : well blended it's not that bad on a not too light skin- when I was in a hurry and I tell you that I liked them like that as well..
The texture is excellent, like all the Nars eyeshadows I've tested so far.
They are very soft and pigmented, good color payoff at the first brush-touch.
The second color has a slight fall out but nothing too serious .
I personally always do my base after having made up my eyes, so for me it's not a problem.
The consistency also allows me to blend them very easily.
The lasting power is excellent! I rarely use eye shadows without a primer, it's a product that it's part of my routine: it's automatic for me to put it on as the first step of makeup.
Since I have the blog, however, I always do some testing without a basis for figuring out what kind of life an eyeshadow may have without it.
I usually do these tests at home, I'm always afraid that the shadows would vanish into thin air.
In this case I can safely avoid putting it also when I'm going out : both colors last me intact until I remove them
I love this duo eyeshadows and I love Nars . I will never get over it, I know.



Devo dire che questo non è uno di quei duo che vi consiglierei come primo acquisto. Non perché non sia stupendo -e lo è secondo me- ma perché è meno unico di altri.
Potreste preferire Brousse -che vi ho recensito qui- o Eurydice -di cui vi ho parlato nei preferiti del mese passato.
Le tonalità in Silk Road potrebbero sembrare più banali a confronto degli altri in mio possesso ma anche a confronto di tutta la linea che ha delle combinazioni davvero particolari.
Io però adoro questo duo, lo uso moltissimo: i due colori sono in perfetta linea con i miei gusti e sono molto luminosi.
Il colore sulla sinistra è un rosa champagne molto chiaro e satinato, quello sulla destra è un rosa dorato shimmer più scuro.
Sono colori che danno una bellissima luminosità allo sguardo.
A me è capitato di usarli da soli -un ombretto alla volta o entrambi- per svegliarmi un po' lo sguardo e abbinati ad un rossetto molto cupo.
Non so se sia l'abbinamento migliore ma mi piace tanto il contrasto tra occhi luminosi e labbra scurissime. Non ditemi che fa schifo perché ci rimango male.
Li uso moltissimo anche come illuminante nell'angolo interno dell'occhio quando uso altri colori e li trovo sempre perfetti.
Non vi nascondo che li ho usati anche come illuminante per il viso -principalmente il primo colore ma ho azzardato anche il secondo: molto ben dosato non è male su una pelle non molto chiara come la mia- quando ero di fretta e vi dico che non mi dispiacciono affatto. 
La consistenza è ottima, come tutti gli ombretti Nars da me provati finora.
Sono molto morbidi e pigmentati, scrivono benissimo al primo tocco di pennello.
Il secondo colore ha un leggero fall out -tutti quei glitterini non vogliono stare sulla palpebra-, niente di gravissimo ma c'è.
Io personalmente faccio sempre la base dopo aver truccato gli occhi, quindi per me non è un problema.
La consistenza mi permette anche di sfumarli molto facilmente, illudendomi di essere in grado di farlo.
La durata è eccellente! Io raramente uso gli ombretti senza primer, è un prodotto che fa parte della mia routine: per me è automatico metterlo come primo passo del trucco.
Da quando ho il blog, però, faccio sempre qualche prova anche senza base per cercare di capire che durata possa avere un ombretto senza.
Solitamente faccio queste prove in casa, ho sempre paura che gli ombretti svaniscano nel nulla e di andare in giro con un trucco rovinato.
In questo caso però posso tranquillamente evitare di metterlo anche per uscire: entrambi i colori mi durano intatti fino al momento in cui li strucco.
Amo questo duo di ombretti e amo Nars. Non mi passerà mai questo innamoramento, lo so.

With love,
S.