I own three Nars blushes and, so far, I really love them all.
Today's review is about Outlaw, a shade that I find perfect pretty much for every season.

Ho  tre blush Nars e, per ora, li amo davvero tutti.
La review di oggi è su Outlaw, un colore che trovo perfetto praticamente per ogni stagione.



The color is definitely wonderful. While not being the most unique shade in the wonderful beauty world (I don't know, a vibrant orange) I still think it's quite special and I can't think of any product with a similar color . If you can think of one tell me in the comments! It's a sort of dark dusty rose with fine golden shimmer .
Once applied, however , the shimmer is not too obvious but it just helps to give a nice and healthy appearance.
I wore it at the peak of my paleness (which is not that pale) and even when I was deeply tanned .
I think it looked really good in both cases, never excessive or fake looking .
So I think this may work well with different complexions .
I've heard widely varying opinions on Outlaw, some really negative .
The point of criticism are: pigmentation , texture and blending.
As far as pigmentation goes a lot of bloggers wrote that it's not really that pigmented and I can't deny it.
But, as I think I have said already in the past , I tend to prefer not too pigmented blusher.
This does not mean that I want invisible-looking products - especially when they are so expensive ! - But I think I can control way more easily a buildable product, avoid awful patches of color .
The texture is not as soft as Sin's - one of the most beautiful blush of all time IMO- but I don't think it's too hard either, I think it's the microglitter presence that make it less soft to the touch.
From this point of view I think it's more similar to Orgasm .
As for the blending aspect I must say that I disagree with those who say that it's not an easy task.
I don't think it depends on my manual skills but I've find it easy to do with every brushes I've used so far with it, no matter how dense the bristles.
Perhaps due to the fact that on me is never a too obvious I don't have to blend it that much after all? I'm not sure what's the right answer but I can only say that I find it easy to use.
The lasting power is a strong point of this blush : it lasts up to eight hours, seven with a super hot weather.
Do you like this shade?


Il colore è decisamente meraviglioso. Pur non essendo un colore troppo particolare (che so, un arancione vivace) lo trovo comunque speciale e non mi viene in mente nessun prodotto dalla tonalità simile. Se a voi viene in mente ditemelo nei commenti! È una sorta di rosa antico scuro con finissimo shimmer dorato.
Una volta applicato, però, la parte shimmer non è troppo evidente ma contribuisce a dare un generico aspetto sano.
L'ho indossato al massimo del mio pallore (per modo di dire, ovvio) e anche quando ero abbronzatissima.
Penso che mi stesse bene in entrambi i casi, senza mai risultare eccessivo o finto.
Credo quindi che possa stare bene a diverse carnagioni.
Ho sentito pareri molto variabili su Outlaw, alcuni decisamente negativi.
I punti più criticati sono pigmentazione, consistenza e sfumabilità.
Per quanto riguarda la pigmentazione viene spesso detto che non è un prodotto che rilascia molto colore e non posso negarlo.
Però, come penso di avervi detto in passato, tendo a preferire blush non iperpigmentati.
Ciò non vuol dire che voglio prodotti invisibili -specialmente quando sono così costosi!- però mi sembra di avere più controllo sul prodotto e di riuscire ad evitare macchie di colore poco gradevoli.
È facilmente modulabile quindi: per me un pregio indiscusso.
La consistenza non è morbida come quella di Sin -uno dei blush più belli di sempre, tra l'altro- ma non è neanche troppo dura seconda me, penso che sia la presenza dei microglitterini a renderla meno soffice al tatto.
Sotto questo punto di vista secondo me è più simile ad Orgasm.
Per quanto riguarda la sfumabilità devo dire che non mi trovo d'accordo con chi dice che non si sfuma facilmente.
Non penso dipenda dalla mia manualità -non credo di averne granché- ma con tutti i pennelli con cui l'ho sfumato finora, tutti dalle setole più o meno dense, non ho avuto problemi.
Forse dipende dal fatto che su di me non è un colore troppo evidente e che quindi non devo sfumarlo troppo? Non saprei darvi una risposta certa, quello che è certo è che non faccio fatica a sfumarlo.
La durata è un punto forte di questo blush: mi regge ben visibile fino a otto ore, sette con il caldo schifoso.
Vi piace questo colore?