This is one of those products that, if you're not into the magical/crazy world of blogging, you'd probably never buy.
You may buy it by mistake, asking yourselves why in the world somebody would buy a transparent liner.

Questo è uno di quei prodotti che, se non siete nel magico/malato mondo del beauty blogging probabilmente non comprereste mai.
Forse potreste comprarla per sbaglio, chiedendovi per quale motivo avete deciso di acquistare una matita trasparente.

If you're a long time reader of beauty blogs you surely know what's this for.
When I read for the first time about a transparent liner that was supposed to define your lip and to stop your lip products from migrating all over your face I was kind of excited.
A while ago I bought the MUFE version of this product and I just loved it.
Today I'm talking with you about the Miss Broadway one, a brand that I've basically never heard about.
I think it's an Italy-only brand, extremely cheap.
I've been looking for it for years without ever finding it.
When I've finally found it I just had to buy it.
The consistency is really waxy and just soft enough, the only difference between this and MUFE's one is the fact that this needs to be sharpened way less.
They both keep the lip products within the lines and, when used as a base (thank you Lidalgirl for the tip), they make the lip product last definitely longer.
I know that a lot of brands have made their own version of this product -elf, too faced, dior and so on- but I know that in the future I'll just stick to the cheaper one I manage to find.
Did you try this revolutionary product?

Se invece siete assidue lettrici di beauty blog sapete bene a cosa serve questa matita.
Quando ho letto per la prima volta dell'esistenza di una matita trasparente che servisse a delineare il contorno labbra e evitare che gloss, rossetti e compagnia bella migrino per tutta la faccia mi sono quasi emozionata. (si sto scherzando, non mi emoziono per così poco. mi emoziono per molto meno)
In passato ho acquistato quella MUFE  e mi è piaciuta da impazzire.
Quella di cui vi parlo oggi è della Miss Broadway, marchio che io sinceramente conosco davvero molto poco.
È un brand che principalmente, a quanto ho potuto vedere finora, si trova nei supermercati.
La distribuzione non è il massimo, io cercavo questa Ghost Lip Liner da anni senza mai trovarla.
Quando l'ho vista ho dovuto assolutamente prenderla, per principio!
La consistenza è cerosa e morbida al punto giusto, si consuma meno in fretta della MUFE.
Devo dire che, secondo la mia esperienza, questa è praticamente l'unica differenza.
Entrambe tengono i prodotti labbra al loro posto e, se usati come base (grazie Lidalgirl per il consiglio), ne aumentano anche la durata.
So che diversi brand hanno fatto la loro versione di questa matita -elf, too faced, dior e così via- ma per quanto mi riguarda difficilmente spenderei ancora i soldi necessari per prendere quella MUFE ora che ho provato questa.
Voi avete provato questo prodotto rivoluzionario?



With love,
S.