I bought this Queen Helene's Cocoa Butter Natural Facial Scrub in the first days of march and I've been using it a lot since, now I'm ready to talk about it with you.

Ho acquistato questo Cocoa Butter Natural Facial Scrub di Queen Helene nei primi giorni di Marzo, al Cosmoprof, e l'ho usato moltissimo da quel giorno: ora mi sento pronta per parlarne con voi.

If this is your first time on Drama&Makeup I'll give you a brief overview of my skin.
I have a normal skin, with some dry patches -I've got definitely less of them lately thanks to a product that I've been using with a constancy that amazes me: remind me that I have to tell you all about it-.
In this exams-period I've had some imperfections that I've strenuously fought with the help of the Tea Tree's dr.Organic cleanser that I'VE mentioned in this post.
I usually scrub my face once a week. I don't feel like it's a necessary step for my skin but if I had the time I'd do it every day: it's the part of my skincare routine that I like the most.
This Queen Helene one has a very creamy texture and lots of micro-granules inside.
When you first apply it on your -wet- face- I have to say that it feels like a regular cream. But when you start to scrub you'll soon realize that it's absolutely a scrub. The micro-granules, no matter how small they are, do their job really well.
Once rinsed off it leaves the skin really soft and smelling deliciously.
The scent is the subject of conflicted feelings in my brain.
Before applying it the smell of cocoa seems to me far too artificial and it's quite annoying actually. Once rinsed, though, I love the smell that lingers on my skin.
My face feels clean but not deeply cleaned as it happens with other products, the best side of it it's the way my skin remains really soft.
I've used it even more than once a week and it never gave me any problem.
What's your favorite facial scrub?

Nel caso capitiate qui per la prima volta vi faccio una breve panoramica della mia pelle.
Ho una pelle normale, con qualche zona secca -oggettivamente sempre meno grazie ad un prodotto che sto usando con una costanza che stupisce anche me: ricordatemi che devo parlarvene-. 
Sotto esami poi ho avuto qualche imperfezione che ho strenuamente combattuto con l'ausilio del detergente al Tea Tree della dr.Organic di cui vi parlavo in questo post.
Solitamente faccio lo scrub al viso una volta alla settimana. Non lo sento come uno step *necessario* ma se avessi il tempo lo farei anche tutti i giorni: è la parte della mia skincare routine che mi piace di più.
Questo di Queen Helene ha una consistenza molto cremosa e tanti microgranuli all'interno.
Appena applicata sul viso -umido- devo dire che sembra quasi di mettersi una crema. Quando però iniziate a *scrubbare* -non so come renderlo in italiano, chiedo perdono- vi accorgerete subito che è assolutamente uno scrub. I microgranuli, per quanto piccoli, fanno assolutamente il loro dovere.
Una volta risciacquato lascia la pelle deliziosamente morbida e profumata.
Il profumo è oggetto di sentimenti contrastanti nel mio cervellino.
Prima di applicarlo l'odore di cacao mi sembra decisamente troppo artificiale e mi dà anche leggermente fastidio. Una volta sciaquato, però, mi piace l'odore che rimane sulla pelle.
La pelle è pulita ma non pulita a fondo come mi succede altri prodotti, il lato migliore è proprio la pelle che rimane morbidissima. 
L'ho usato anche più di una volta a settimana e non mi ha mai creato problemi.
A voi piace usare lo scrub per il viso?




With love,
S.