I know that writing this post is going to be difficult, I already do.
It's an entirely new product for me and I'm not sure how to describe it, considering that sometimes I'm lost even describing an unusual color. I'll try to do my best, is that ok?

So già che scrivere questo post per me sarà difficile, lo so già.
Per me è un prodotto assolutamente nuovo e non so bene come descriverlo, considerando che a volte mi sento persa anche solo a descrivere bene un colore che per me è fuori dall'usuale. Farò del mio meglio, ci state?


We're talking about Chanel's Les Beige Poudre Belle Mine Naturelle in the shade 030.
And here comes the first problem. In Italy this is the lightest shade available. What were you thinking, Chanel?
When I look around I'm definitely not the paler girl I see, so I really can't see why they decided not to distribute the lighter shades.
I think that this shade could still be used as a proper bronzer but this is not the main use I'd recommend this product for or at least not the one I do.
This shade is almost the color of my skin, maybe a little darker.
The texture is incredibly smooth and soft, if it wasn't so absurdly expensive I'd spend my life caressing it. This consistency makes it easy to work with it, incredibly pleasant and easy to blend.
I've used it in three different ways and loved it in every occasion.
On its own it's a great product for my skin. I don't have particular imperfections and this is quite perfect for this product: it really doesn't have much coverage. It does even my skin out and it makes me look like I just came back from a couple of hours at the beach.
No, I don't look tanned, but its unique finish offers a glowy and sun kissed look that I love for summer.
I've applied it with a dense brush and it gave a higher coverage, still light but better than with other types of brushes.
It lasts all day used like this and I love using it when I want to achieve that *natural* look.
Look that usually implies a ton of product.
Another use I've found for this is using it on top of my foundation. It makes it last longer and it gives me a lovely finish, obviously less natural looking then when I use it by itself.
When I add some product on for touch ups it doesn't look cakey, something that makes me love it even more.
Last but not least: blush/bronzer. I'm absolutely not a professional but using it for a really light contour makes my cheekbones...no, wait I don't have cheekbones. So it actually creates them.
I'm absolutely in love with this product, did you guess it?!



Stiamo parlando di Les Beige Poudre Belle Mine Naturelle -questi nomi così lunghi mi confondono, ho fatto un copia e incolla unico ovviamente- di Chanel nella tonalità 030.
E qui arriva il primo problema. In Italia questa è la tonalità più chiara disponibile. Che problemi hai Chanel eh eh?
Quando mi guardo intorno non mi sembra proprio di essere  la ragazza pallida che vedo, quindi non riesco davvero a capire perché abbiano deciso di non distribuire le tonalità più chiare.
Penso che questa tonalità possa essere utilizzata come un vero e proprio bronzer, ma questo non è l'uso principale per cui io consiglierei questo prodotto. Specialmente considerando il prezzo molto alto -sui 50 euro che variano da profumeria a profumeria: io l'ho pagata un po' meno in una profumeria (l'ho detto per la terza volta in una frase, vinco qualcosa?) all'interno dell'Esselunga- io non la userei solo ed esclusivamente per questo scopo.
Questa tonalità è quasi il colore della mia pelle, solo leggerissimamente più scura.
La texture è incredibilmente morbida, se non fosse così assurdamente costosa passerei la mia vita ad accarezzarla. Questa sua consistenza rende più facile usarla, incredibilmente piacevole e anche semplicissima da sfumare bene.
L'ho usata in tre modi diversi e amata in ogni occasione.
Già usata da sola per la mia pelle, quasi come un fondotinta compatto, è perfetta. Non ho particolari imperfezioni e questo si accorda benissimo a questo prodotto: decisamente non ha una copertura molto alta, anzi. Uniforma l'incarnato e mi fa sembrare come se fossi appena tornata da un paio d'ore in spiaggia.
No, non sembro abbronzata, ma il suo finish unico offre un effetto finale luminoso e quell'aspetto baciato dal sole che per l'estate è bellissimo. Considerando che il sole si fa attendere direi che questa è un'ottima alternativa.
L'ho applicata con un pennello piuttosto denso e mi ha dato una coprenza maggiore, ancora leggera ma migliore che con altri tipi di pennelli.
Sulla mia pelle, normale e con delle zone leggermente secche, mi dura tutto il giorno usata così e mi piace usarla quando voglio ottenere quel bel look *naturale*.
Look che di solito implica una marea di prodotti.
Un altro uso che ho trovato per questo prodotto è utilizzarla proprio come una cipria, sopra al fondotinta. Lo fa durare decisamente di più e mi dà un bel finish, ovviamente meno naturale di quando lo uso da solo. Non saprei dirvi se possa contenere la lucidità perché è un problema che non ho.
Quando aggiungo un po' di prodotto per i ritocchi non è per niente cakey, una cosa che me lo fa amare ancora di più.
Ultimo ma non meno importante: blush/bronzer. Io assolutamente non sono una professionista di niente proprio ma usarndola per un contouring davvero molto leggero rende i miei zigomi ... no, aspetta, io non ho zigomi. Quindi praticamente li crea.
Sono assolutamente innamorata di questo prodotto, si capisce?!






With love,
S.