Today's post is about Kiko's Water Eyeshadow 228, a product that I really like.
This line is fairly new, this kind of eyeshadows used to come out with limited editions but are now permanent with a wide range of colors.

Il post di oggi parla di un ombretto Kiko della linea Water Eyeshadow, in particolare il numero 228.
Questa linea è relativamente nuova, prima questo genere di ombretti veniva proposto in edizioni limitate ma ora sono permanenti in una vasta gamma di tonalità.



I absolutely love this shade, I find myself reaching for it really often.
It's a greyish taupe full of beautiful reflections that I like to use even on its own when I'm in a hurry, I think it instantly makes a nice look.
It has a shimmery finish but it's still really subtle so I use it for day looks without any particular issue, they're not really visible unless you look reeeeally closely.
It's really pigmented, a characteristic that from what I've seen/swatched all the eyeshadows from this range have in common.
Applying and blending it are easy tasks, something that makes me pick it often in the morning.
When applied without a primer it doesn't last all day on my lids but it doesn't crease quickly, either.
With a base it lasts all day.
Now, I have to share something with you but promise not to judge me.
I think I may be a makeup snob.
Spending around 8 euros for a Kiko eyeshadow -despite how much I like it- is something I'm not too happy about.
I know that I've spent way more for other brands but I don't know, I feel like 8 euros or whatever is too much for this kind of brand.
I know, I'm an awful person, please tell me you love me anyway!


Adoro questo colore, mi trovo ad usarlo davvero molto spesso.
E' un taupe più sul grigio che sul marrone pieno di bei riflessi che mi piace usare anche da solo quando sono di fretta, penso che anche da solo possa fare subito un bel look o perlomeno il genere di look che a me piace portare.
Ha un finish shimmer ma è comunque piuttosto delicato, quindi lo uso tranquillamente per un look al giorno senza nessun problema, non mi sembrano particolarmente molesti a meno che non mi si guardi da moooolto vicino e no, perché dovreste volerlo fare?
È davvero pigmentato, una caratteristica che da quello che ho visto/swatchato in un lontano pomeriggio d'inverno -che potrebbe essere stato pure settimana prossima dato il tempo pazzo di questo periodo- tutti gli ombretti di questa linea hanno in comune.
Applicarlo e sfumarlo è estremamente semplice, cosa che me lo fa scegliere spesso al mattino quando non ho troppa inventiva/voglia.
Messo senza un primer non dura tutto il giorno sulle mie palpebre ma non fa neanche pieghe particolarmente in fretta.
Con una base invece su di me dura tutto il giorno.
Ora, devo condividere qualcosa con voi, ma promettetemi di non giudicarmi.
Credo di essere un po' una snob del make up.
Spendere sugli 8 euro per un ombretto Kiko -nonostante quanto mi piaccia- è qualcosa che non mi rende particolarmente felice.
Io lo so perfettamente che ho speso molto più in altri brand ma è come se lo giustificassi di più, non so se per il packaging, per il nome o per che altro.
Lo so, sono una persona orribile, ditemi che mi volete bene comunque!










With love,
S.