Ten Minutes to Fall in Love by Julia Llewellyn.
I know, the title kind of sucks. But I swear the story makes it up.
Ten Minutes to Fall in Love di Julia Llewellyn.
Lo so, il titolo fa un po' schifo ma vi assicuro che la storia compensa alla grande.
Non è stato tradotto in italiano per ora ma un paio di altri libri che ho letto di questa autrice si, quindi penso che sarà lo stesso per questo.


This is the kind of book that is usually labeled as chik-lit but, while not being a literature masterpiece, is definitely more than this.
I love the main character, Zu. She's half indian and half english so I can totally relate, my dad is british indian and my mother is italian and, even if I don't share the same ethnic mix, I know what being the merge of two different cultures means.
She lost her mother when she was younger and her life since has been a continuous escape from her family. At a certain point she has to go back and she feels stuck in her old life, having to face her fears.
The story develops under various aspects, making you feel more and more involved as you read.
I don't think that this is the kind of book that can change lives but I loved reading it, it's written in a simple but still absorbing way.
What are you reading at the moment?
Questo è il tipo di libro che di solito viene classificato come chick-lit ma, pur non essendo un capolavoro della letteratura contemporanea, è molto di più.
Amo un po' la protagonista, Zu. È per metà indiana e per metà inglese perciò mi sento anche abbastanza vicina a lei, mio padre è angloindiano e mia mamma è italiana e, anche se non condividiamo lo stesso mix etnico, so cosa vuol dire essere il risultato di due culture diverse.
Ha perso la madre quando era più piccola e da lì in poi è sempre fuggita dalla sua famiglia e dalla sua vita. Ad un certo punto della sua esistenza è costretta a tornare a casa e si sente bloccata, è costretta ad affrontare le sue paure. La storia si evolve sotto diversi aspetti -di cui non vi parlo per evitare di dirvi troppo ma vi assicuro che sono meno deprimenti di quello che vi ho detto finora- e vi sentirete sempre più coinvolte.
Non penso che sia il tipo di libro che cambia la vita ma mi è piaciuto tanto leggerlo, è scritto in modo estremamente semplice ma comunque interessante e mai noioso.
Voi cosa state leggendo in questo periodo?



“She was a dark, cold house whose lights had suddenly been turned on and fires lit.”


With love,
S.